Problema carte di credito su Nintendo Switch: arriva la soluzione dalla casa di Super Mario

Il firmware 10.0.4 rilasciato dal colosso di Kyoto pone fine ad un grave problema riscontrato da tutti gli utenti della console ibrida

1
CONDIVISIONI

Il problema legato alle carte di credito su Nintendo Switch ha per lungo tempo tormentato tutti gli utenti della console ibrida della casa di Kyoto, così come quelli del modello Lite, variante solo portatile del device. Problema che si è presentato – come segnalato dagli stessi fedelissimi della “grande N” – solo in fase di registrazione di un nuovo metodo di pagamento, da utilizzare sull’eShop per acquistare titoli indie e “tripla A”, ma pure per sottoscrivere l’abbonamento a Nintendo Switch Online – che permette di giocare in multiplayer e di ottenere alcuni giochi in via del tutto gratuita legati al glorioso passato di NES e SNES.

E se è vero che si tratta di una criticità piuttosto importante, allo stesso modo Nintendo è finalmente intervenuta in merito. Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite sono infatti andate ad aggiornarsi con un nuovo firmware. L’update più recente, denominato 10.0.4 e di natura minore, va come al solito ad introdurre miglioramenti alle prestazioni e alla stabilità del sistema. Non solo, come già dicevamo, risolve in modo definitivo il problema carte di credito su Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite. L’aggiornamento, in soldoni, elimina l’impossibilità di aggiungere i fondi al proprio account aggiungendo una nuova carta di credito, per via del messaggio di errore che appariva ogni volta che si provava a procedere con la registrazione.

Nintendo Switch - Blu/Rosso Neon - Switch [ed. 2019]
  • La confezione contiene: console, base per Nintendo Switch, un Joy-Con...
  • La trasportabilità di una console portatile si combina con la potenza...

In ogni caso, già in passato era possibile aggirare questa problematica con qualche soluzione alternativa. Una di queste, ad esempio, è l’utilizzo di PayPal – comodissimo e sicuro -, o ancora delle card prepagate con credito Nintendo eShop – da acquistare su Amazon o nei punti vendita fisici come MediaWorld o Unieuro. Grazie al firmware 10.0.4 le soluzioni alternative non sono più necessarie, come riportato direttamente dall’assistenza di Nintendo sul sito ufficiale, che avvisa della possibilità di utilizzare direttamente il credito della propria carta per gli acquisti in digitale.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.