È morto Steve Priest, addio al bassista e cantante degli Sweet

Addio a Steve Priest, storico bassista e co-fondatore degli Sweet. Aveva 72 anni

1
CONDIVISIONI

È morto Steve Priest, storico bassista e cantante degli Sweet. Aveva 72 anni. Il triste annuncio è stato dato dal chitarrista Andy Scott, insieme a Steve nella line up storica della band.

Da quel che emerge, Steve Priest era gravemente malato e Scott è sempre rimasto in contatto con lui e con la moglie Maureen fino agli ultimi giorni. L’importanza di Priest non si colloca solamente nel contributo sonoro apportato agli Sweet: Steve era anche uno dei co-fondatori.

Gli Sweet

Erano gli anni ’60 quando nel Regno Unito nacquero i Wanwright’s Gentleman nei quali militavano Ian Gillan e Mick Tucker, rispettivamente futura voce dei Deep Purple e futuro batterista degli Sweet. Tucker incontrò Brian Connolly e si gettarono le basi per la futura band.

Gillan abbandonò il progetto e Connolly passò alla voce, e insieme a Mick Tucker invitò Steve Priest a suonare il basso. Con l’arrivo del chitarrista Frank Torpey nacquero ufficialmente gli Sweet nel 1968.

Torpey abbandonò la formazione nel 1969 e arrivò Andy Scott. Nacque un intenso sodalizio che portò la band al successo, ma la personalità inquieta di Connolly diventava sempre più incompatibile con gli Sweet. Per questo il cantante abbandonò la formazione e Priest passò alla voce.

Dal 1979 al 1981 Priest diede il suo prezioso contributo alla band, per poi lasciare il gruppo e trasferirsi negli Stati Uniti con la moglie Maureen. Tentò di riprendere la carriera musicale con gli Allies, ma con scarso successo.

La sua esperienza con gli Sweet riprese parzialmente nel 2008 quando partecipò a una reunion, ma del nucleo originale non c’era più nessuno. Nel frattempo, nel 1994 aveva pubblicato l’autobiografia Are You Ready Steve?.

La dedica di Andy Scott

Nel post pubblicato sulla pagina ufficiale della band, Andy Scott non nasconde la sua incredulità. Il chitarrista ricorda l’amico e collega con queste parole: “Era il migior bassista con cui abbia mai suonato”. Morto Steve Priest muore una delle principali forze degli Sweet.

Then there was one! I am in pieces right now. Steve Priest has passed away. His wife Maureen and I have kept in…

Pubblicato da The Sweet su Giovedì 4 giugno 2020

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.