Presto sarà un ricordo il bug dello sfondo sui Samsung Galaxy: aggiornamento in uscita

Riscontri interessanti per il pubblico italiano, dopo le informazioni che sono trapelate proprio in queste ore

12
CONDIVISIONI
Samsung Galaxy

Manca davvero poco al rilascio di un importante aggiornamento per i Samsung Galaxy. Indipendentemente dal modello che avete acquistato negli ultimi anni, infatti, dovete fare i conti in questo periodo con un bug che potrebbe portare al blocco del vostro device qualora doveste decidere di utilizzare uno sfondo specifico. Ne abbiamo parlato alcuni giorni fa su OptiMagazine, nel tentativo di mettervi in guardia ed evitare di imbattervi in un’anomalia di questo tipo. Oggi 4 giugno, però, ci sono ulteriori novità da prendere in considerazione.

Le contromisure al bug dello sfondo per i vostri Samsung Galaxy

Premesso questo, occorre riportare alcuni importanti risvolti che sono stati condivisi in queste ore da SamMobile. Secondo quanto emerso in settimana, è opportuno ricordarlo, non si tratta di un bug specifico dei Samsung Galaxy, considerando il fatto che interessa potenzialmente tutti gli smartphone Android con una versione recente del sistema operativo. Come sempre avviene in questi casi, ciascun produttore sta provvedendo con un bugfix per mettersi alle spalle il problema nel più breve tempo possibile.

Sebbene questo bug riguardi direttamente Android, infatti, gli sviluppatori di terze parti (tra cui Samsung) stanno già lavorando su una soluzione. Per farvela breve, la fonte ha annunciato che l’azienda coreana si sta preparando a implementare la correzione tramite un aggiornamento del firmware. Considerando la portata del bug, è probabile che i primi Samsung Galaxy interessati possano ricevere il firmware in questione nel giro di pochissimi giorni.

L’occasione è stata utile per diffondere anche un avvertimento. A quanto pare, infatti, Samsung sta consigliando tramite i propri operatori che lavorano nell’assistenza di astenersi dallo scaricare immagini di cui non si conosce la provenienza dal Web, per poi utilizzarle come sfondi. Questo almeno fino a quando il problema non verrà risolto ufficialmente per i vari Samsung Galaxy coinvolti nella vicenda.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.