New Amsterdam 2 torna su Canale5 con una nuova vita per Max e guai per la Sharpe: anticipazioni 4 e 11 giugno

New Amsterdam 2 torna in onda rimettendo Max in corsia nel lavoro e in amore e spingendo Sharpe alla porta, la dottoressa andrà via?

56
CONDIVISIONI

La lunga attesa di questi mesi sarà premiata da due episodi di New Amsterdam 2 che questa sera andranno in onda su Canale5 riprendendo il discorso da dove era rimasto ormai lo scorso anno. Max, Sharpe e gli altri torneranno di nuovo a tenerci impegnati con i loro drammi e con le storie dei pazienti del New Amsterdam tra gravidanze, errori a cui rimediare e una vita da riprendere in mano, ma cosa ne sarà dei protagonisti del medical drama americano?

L’appuntamento è fissato per le 21.30 con l’episodio numero 10 dal titolo “Codice argento” in cui le detenute di Rikers riescono a eludere la sorveglianza e una di loro, Suzan, vestita da infermiera, riesce a introdursi nella sala operatoria di Reynolds per uccidere Fran, una compagna divenuta collaboratrice di giustizia. Alla fine la missione non le riesce ma finisce dritta in ospedale con una ferita da taglio al fianco.

Ecco il promo dei nuovi episodi:

Nel frattempo scatta il codice Silver, che impone a chiunque si trovi nell’edificio di entrare nella prima stanza disponibile e rimanervi barricato fino al cessato allarme e gli unici in giro sono Max e Sharpe, che cadranno ostaggio di Jackie, la mente dell’operazione. I due saranno costretti ad uccidere Fran a quel punto?

A seguire, andrà in onda l’episodio 2×11 dal titolo “Nascosto dietro il mio sorriso” in cui Max mette al bando tutti i dispositivi elettronici durante le visite ai pazienti. La decisione viene contestata duramente dal personale medico che, mancando Max, incalza la Sharpe che alla fine sembra cedere tanto da comunicare al suo superiore di voler lasciare il suo posto dove, forse, non troverà mai quello che cerca. A spingerla verso l’addio sarà la presenza di Luna?

New Amsterdam 2 tornerà anche la prossima settimana, l’11 giugno, con gli episodi 12 e 13 in cui la dottoressa Castro annuncia di avere i fondi per l’avvio della seconda fase di un trial clinico che coinvolgerà 40 pazienti oncologici, ma quando la dottoressa Sharpe scopre che in realtà ne ha ammessi solo 15, la accusa di venir meno al proprio dovere. Max e Reynolds si trovano in difficoltà con un paziente tredicenne che ha un grave danno ai polmoni causato dall’uso della sigaretta elettronica. Cos’altro succederà in corsia al New Amsterdam?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.