Micol Arpa Rock, quando l’arpa diventa uno strumento rock

Ho deciso di dedicare un Red Box su Optimagazine a Micol Arpa Rock perché finalmente ha pubblicato un brano composta da lei, “Freestyle”

257
CONDIVISIONI

Prima di imbattermi in lei non avevo mai pensato che l’arpa potesse essere uno strumento rock. Poi un giorno mi hanno mandato su whatsapp un video di questa ragazza che suonava “Bella Ciao” con l’arpa, dando ancora più vigore a una canzone che di forza ne ha già tanta.

Ho postato il video sulla mia pagina Facebook dichiarando che non sapevo chi fosse. Micol mi ha scritto tra i commenti che era lei la protagonista. L’ho contattata e da allora mi sono collegato con questa bellissima musicista in ogni puntata del Barone Rosso Solo Flight, anche quella della lunga e spettacolare diretta con Nick Rhodes, dove Micol ha suonato “Save a Prayer” dei Duran Duran.

Le ho anche chiesto di cantare e, dopo 8 anni che non lo faceva, si è accompagnata nella “I Can’t Help Falling in Love” di Elvis Presley. Micol, con un passato da concertista classica, presenze in tour importanti ed esibizioni anche sul palco del 1° maggio a Roma, aveva smesso di cantare quando, facendo la busker, aveva scelto di privilegiare il suono della sua arpa.

Ho deciso di dedicare un Red Box su Optimagazine a Micol Arpa Rock perché finalmente ha pubblicato un brano composta da lei, “Freestyle”, con un video molto divertente e decisamente rock. Durante la diretta in cui ha raccontato “Freestyle” ha anche eseguito “Bohemian Rhapsody” dei Queen.

www.redronnie.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.