Il nuovo album di Robbie Williams sarà una sorpresa: “Qualcosa di mai fatto prima”

Il nuovo album di Robbie Williams è in fase di registrazione e conterà su un genere completamente nuovo

14
CONDIVISIONI

Il nuovo album di Robbie Williams sarà all’insegna delle sorprese. Le registrazioni sono avvenute durante la quarantena ed è stato questo un modo per andare avanti e per non farsi vincere dalla malinconia del lockdown.

L’artista si è confidato al Mirror, al quale ha rivelato di essere a lavoro su qualcosa di completamente nuovo, un nuovo genere mai sperimentato all’interno dei suoi dischi.

Sembra che il nuovo album di Robbie Williams sia abbastanza avanti, con 20 tracce già registrate, concepite in chiave elettronica. L’indiscrezione arriva dal Mirror, al quale l’artista britannico ha dichiarato di essere al lavoro su qualcosa dal sapore dance.

Nei giorni scorsi, Robbie Williams ha partecipato alla reunion dei Take That, che hanno cantato in streaming alla fine di maggio. L’artista aveva già parlato di un’importante progetto con i suoi ex compagni, lasciando intendere che si trattasse di un evento per il trentennale mentre l’appuntamento era imminente.

Robbie Williams è stato anche vittima del Coronavirus. L’artista si è allontanato dalla famiglia per evitare il contagio, trasferendosi in un appartamento affittato su Airbnb per 21 giorni. Williams aveva deciso di agire da solo poiché non era riuscito a ottenere un tampone, violando la quarantena per trasferirsi nell’appartamento in affitto.

L’artista britannico è ora alle prese con seri problemi che riguardano la sua famiglia. Nei giorni scorsi, Williams aveva dichiarato che suo padre è affetto da Parkinson, mentre la madre di sua moglie Ayda starebbe combattendo contro un tumore alla cervice uterina. La Field racconta: “Quando è scoppiata la pandemia, ho temuto per la salute di mia mamma, avendo il lupus, il Parkinson e il cancro, a 70 anni, è molto a rischio. Ricordo che ogni volta che andava in ospedale, pensavo: “Si beccherà qualcosa? Finirà tutto in questo modo?“.

La musica torna quindi a essere protagonista della vita di Robbie Williams in un periodo particolarmente complicato, per la sua famiglia ma anche per il resto del mondo, ancora nel pieno della pandemia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.