Risolviamo il problema delle notifiche di esposizione non attivate sul Covid con Immuni

Alcune informazioni necessarie per non farsi trovare impreparati nel momenti in cui l'app sarà disponibile per tutti

2 Giugno 2020 di


Notifiche di esposizione

In tanti in queste ore si stanno chiedendo come risolvere il problema delle notifiche di esposizione non attivate, in riferimento all’applicazione Immuni lanciata ufficialmente dal governo per dare un contributo a tutti anti Covid-19. Dopo alcune informazioni che ho portato alla vostra attenzione alcune settimane fa, chiarendo soprattutto il malinteso sulla privacy con relativa bufala annessa, oggi 2 giugno diventa molto importante esaminare altri aspetti di questa vicenda.

Archiviamo i problemi connessi alle notifiche di esposizione non attivate con Immuni

Qualora abbiate deciso di testare da subito Immuni, infatti, ci sono tre cose da fare per superare qualsiasi tipo di problema relativo alle notifiche di esposizione non attivate. In primo luogo, dovrete ovviamente scaricare l’applicazione in questione dal vostro store di riferimento, a seconda che siate in possesso di uno smartphone Android o di un iPhone. A tal proposito, ricordate che attualmente l’app risulti disponibile solo in quattro regioni: Liguria, Puglia, Abruzzo e Marche. Fate molta attenzione alle truffe e alle app cloni di Immuni.

Gli altri due step fondamentali da seguire per non avere problemi a proposito delle notifiche di esposizione non attivate dopo aver scaricato l’app Immuni, in attesa della sua completa diffusione in tutta Italia, riguardano l’attivazione di due componenti cruciali per il suo funzionamento. Da un lato la connessione bluetooth, dall’altro la geolocalizzazione del vostro dispositivo. Solo così potrete sfruttare tutti i plus concepiti per l’app in questione.

Per tutte le altre informazioni su Immuni e la nuova app che dà un contributo contro il Covid-19, consiglio a tutti di analizzare con grande attenzione tutti i dettagli che sono stati forniti direttamente da Google tramite l’apposita pagina. In questo modo risolverete i problemi riguardanti le notifiche di esposizione non attivate, ma al contempo scioglierete tutti gli altri dubbi riguardanti la questione.

  • Con la versione 8.0.0 l’applicazione non funziona?
    Abito in liguria – Genova

    Grazie

    PS se così fosse occorre cambiare telefono? …

  • Lascia un commento

    NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.


    {"vars":{{"pageTitle":"Gestiamo le notifiche di esposizione non attivate sul Covid con app Immuni","pagePostType":"post","pagePostType2":"single-post","pageCategory":["tecnologia"],"pageAttributes":["coronavirus"],"pagePostAuthor":"Pasquale Funelli","pagePostDate":"02\/06\/2020","pagePostDateYear":"2020","pagePostDateMonth":"06","pagePostDateDay":"02"}} }