Da Interstellar a Il Corvo: ecco i migliori film in onda martedì sera

Un martedì sera ricco di film in TV, tra cui Interstellar, Il Cavaliere Oscuro e Il Corvo: ecco la nostra selezione

39
CONDIVISIONI

Un martedì sera all’insegna del cinema di Christopher Nolan: in attesa che le sale cinematografiche riaprano, anche questa sera in TV troveremo diversi film degni di nota.

Christopher Nolan: tra lo spazio e la fantasia

Iniziamo questa lista con due lavori di Christopher Nolan, dopo la prima TV di Dunkirk di ieri sera. Interstellar – che andrà in onda su Premium Cinema alle 21:15 – è ambientato in un periodo futuro non ben definito. Un gruppo di persone sarà scelto per recarsi in un luogo remoto dell’Universo in cerca di una speranza per l’intera umanità. Una pellicola con cui il regista decide di confrontarsi con 2001: Odissea Nello Spazio di Kubrick. In Interstellar non viene analizzato l’obiettivo, ma principalmente il viaggio dell’audace protagonista. Ancora una volta torna il tema del tempo, che si fluidifica con lo spazio, in un susseguirsi di emozionanti avvenimenti. Il regista – conosciuto per la cura quasi maniacale dei dettagli – ha chiesto la consulenza di un gruppo di ingegneri per elaborare il buco nero più realistico della storia del cinema. Interstellar è un vero e proprio viaggio nello spazio grazie alla potenza degli effetti visivi e alla lucida visione del regista. I cinefili più attenti potranno invece riscoprire il montaggio parallelo, già introdotto in Inception: Nolan narra al pubblico due distinte trame (quella di Cooper e quella di Murph). Uno strepitoso intreccio di fatti, periodi ed esperienze.

Interstellar di Christopher Nolan con McConaughey

Oramai è evidente che i film ispirati ai personaggi dei fumetti possano rappresentare delle esperienze cinematografiche molto intense. Il Cavaliere Oscuro – il secondo capitolo della strabiliante trilogia di Nolan dedicata a Batman – ne è la dimostrazione. La pellicola, in onda questa sera su Mediaset 20 alle 21:30, segue il confronto tra Batman e il suo folle arcinemico. Joker, grazie anche all’interpretazione di Heath Ledger e all’abilità di Nolan, si è ritagliato un posto nella storia del cinema. Un folle personaggio che sfrutta la propria emarginazione per terrorizzare un’intera cittadina.

Il Cavaliere Oscuro, tutti gli errori e anche qualcosa in più

Azione allo stato puro

Su Sky Cinema Action (alle 21:00) andrà in onda il Corvo, l’ultimo film con Brandon Lee – deceduto sul set a causa di un drammatico incidente. Un musicista rock e la sua fidanzata vengono brutalmente assassinati durante la cosiddetta “Notte del Diavolo”. Eric Draven, una delle vittime, viene riportato in vita da un misterioso corvo: sarà spinto a vendicarsi di coloro i quali hanno commesso i delitti. Una pellicola ricca di citazioni, di canzoni che accompagnano gli spettatori in quell’oscuro paesaggio e di scene d’azione. Ispirato al fumetto di James O’Barr e divenuto un cult, Il Corvo è un film suggestivo e con uno stile particolare. Visto il successo di questo lungometraggio, vennero realizzati dei sequel che non riuscirono mai a spiccare il volo, risultando dei beceri tentativi di emulare la qualità di un film difficilmente replicabile.

Su TV8, alle 21:30, gli appassionati potranno scoprire Casino Royale, un film che segue le origini della carriera dell’agente segreto 007. James Bond (interpretato da Daniel Craig) si trova sulle tracce di Le Chiffre, un banchiere che finanzia organizzazioni terroristiche. Un film vincente con un interprete che riesce a rappresentare i tratti distintivi del suo personaggio, pur offrendone una visione leggermente diversa rispetto ai suoi predecessori. Non mancano le frenetiche scene d’azione, questa volta dirette da Martin Campbell. Qui è possibile scorgere la vera personalità di James Bond, così come lo aveva strutturato Ian Fleming: ironico, brutale e freddo. Un assaggio di ciò che è stato poi Skyfall (film del 2012).

Film quasi surreali

Gabriele Salvatores, dopo l’Oscar vinto con Mediterraneo, tornò sul grande schermo con una pellicola surreale che riscosse un discreto successo. Puerto Escondido andrà in onda su Cine34, il nuovo canale Mediaset dedicato al cinema italiano, alle 21:09. Questo film cerca di esplorare l’esperienza di una persona che è costretta a scoprire una “dimensione” diversa rispetto alla sua vita precedente. Il protagonista, a causa di un poliziotto che ha commesso due omicidi, è costretto a recarsi in Messico. Particolarmente interessanti sono le interpretazioni di Diego Abatantuono e Renato Carpentieri, che vinsero, rispettivamente, il Nastro d’argento per il Miglior attore protagonista e per il Miglior attore non protagonista.

Concludiamo con Bling Ring, il film di Sofia Coppola del 2013 che andrà in onda su Rai 5 alle 21:01. Una pellicola che cerca di analizzare, in modo forse leggermente innaturale, la scomparsa della privacy a causa dei mezzi informatici. Marc e Rebecca, due adolescenti ossessionati dalla fama, utilizzano internet per scoprire dove vivono le celebrità e scassinare le loro abitazioni. La regista – figlia di Francis Ford Coppola – ha deciso di non condannare direttamente i protagonisti di questa pellicola, in cui non mancano delle imprecisioni tecniche, ma di seguirli con uno sguardo indagatore e conscio che ciò che sta vedendo è totalmente sbagliato. Sofia Coppola mostra una società apparentemente surreale, in cui l’”avere” e la “fama”, anche quella negativa, sono le uniche cose che contano.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.