The L Word: Generation Q su Sky con gli ultimi episodi: trame e anticipazioni sulla seconda stagione

Ecco cosa aspettarsi dagli ultimi due episodi della stagione e in che modo gli eventi influiranno sui piani futuri della serie

2
CONDIVISIONI
[SHOWTIME]

La prima stagione di The L Word: Generation Q si conclude il primo giugno con la messa in onda su Sky Atlantic del settimo e dell’ottavo episodio. Il revival della serie, arrivato a dieci anni dalla conclusione del cult firmato Showtime, chiude così il suo primo viaggio nelle vite di tre dei personaggi originali – Bette, Shane e Alice – e dei volti nuovi introdotti in rappresentanza di quella generazione queer che punta ad abbracciare un più ampio spettro di orientamenti.

[Attenzione, spoiler!]

Questa la sinossi di The L Word 1×07, Lose It All:

La madre di Micah incontra Jose per la prima volta, ma finisce per umiliare il primo mostrando al secondo delle foto del figlio da bambino, prima della transizione. Tina chiede a Bette di cenare insieme; quest’ultima, ancora innamorata, è convinta di potersi riavvicinare alla ex, ma scopre invece che Tina ha intenzione di trasferirsi a Los Angeles per ben altri motivi. Alice, intanto, vede il suo show avvicinarsi sempre di più al precipizio a causa del massiccio calo di ascolti, e altrettanto complessa è la sua situazione personale.

Nat e Gigi chiariscono i loro problemi e vorrebbero continuare ad avere una relazione con Alice, la quale però si infuria credendo di esser stata sfruttata. Sophie, sconvolta per il ricovero della nonna, si sente abbandonata da Dani e si lascia consolare da Finley, rimasta sempre al suo fianco. Bette deve affrontare infine il tiro mancino giocatole da Milner, suo avversario nella corsa a sindaco di Los Angeles, ed è seriamente tentata di gettare la spugna.

In The L Word 1×08, Lapse in Judgement:

Quiara e Shane tornano a scontrarsi per le rispettive opinioni sulla possibilità di avere un figlio insieme. Alice, convinta di dover presto dire addio al suo show, decide di far tutto a modo suo e invita in studio un’ospite eccezionale, piuttosto radicale per il suo pubblico di riferimento. Finley e Sophie devono fare i conti con i sentimenti che dentro di sé sentono crescere l’una per l’altra.

La prima, decisa a voltar pagina dopo un periodo di sofferenze, valuta di lasciare la città. La seconda deve invece decidere se assecondare ciò che sente per Finley o accettare una seria proposta di Dani. Bette vede sfumare un’opportunità politica solo in apparenza molto promettente, ma grazie all’aiuto di Angie riesce a sfogare il dolore accumulato fin dai tempi della morte di Kit.

Il finale aperto di The L Word: Generation Q troverà risposta nella seconda stagione, commissionata da Showtime prima ancora della conclusione della prima. L’annuncio del rinnovo è arrivato a gennaio, nel corso di un evento di presentazione dei nuovi palinsesti Showtime alla stampa:

The L Word: Generation Q ha raccolto il testimone dalla serie originale, così amata, rendendola ancora migliore per una nuova generazione e una nuova era. Il risultato è stata una serie capace di attrarre ogni generazione grazie a rilevanza, coraggio, emozione e divertimento. Non vedo l’ora di scoprire cosa Marija [Lewis Ryan], Ilene [Chaiken] e gli altri componenti di un team così talentuoso sapranno proporci nella seconda stagione, è stato il commento di Gary Levine, Presidente del ramo intrattenimento di Showtime Networks Inc.

The L Word - Season 1
  • Beals, Jennifer, Kirshner, Mia, Grier, Pam (Actors)

E a riflettere su ciò che la seconda stagione potrà portare è stata proprio Marja Lewis-Ryan, che in un’intervista al The Hollywood Reporter ha rivelato di aver concepito il finale di stagione prima ancora di sapere se la serie sarebbe stata rinnovata o meno:

Non sapevamo se avremmo avuto una seconda stagione. C’era una reale possibilità che dovessimo finire in quel modo. […] Alcuni erano curiosi, volevano capire perché non abbiamo concluso la stagione con le elezioni. Ma come dico sempre non stiamo parlando di Scandal, non siamo un political drama. Quello che ci interessava era osservare il risultato di quel momento, il modo in cui avrebbe influenzato le amicizie, le relazioni.

The L word Stagione 02
  • vari (Actor)
  • vari (Director)

La prima stagione di The L Word: Generation Q su Sky Atlantic si conclude con un episodio in cui fine e inizio si bilanciano con il peso del dolore, della perdita, ma anche della speranza per i nuovi inizi:

È anche per questo che non ho voluto che la prima stagione terminasse con le note politiche delle elezioni. Volevo che il pubblico avvertisse un pizzico di speranza nel fatto che ciascun personaggio avrebbe ricominciato in qualche modo.

E così dai semi gettati nel finale di stagione arriveranno i frutti del cambiamento e della crescita. Ogni personaggio si evolverà in modo diverso, accettando – o provando a farlo – ciò che si dimostra parte della propria natura a dispetto di qualunque tentativo di nasconderlo. Ma cosa aspettarsi esattamente da The L Word: Generation Q 2? E chi fra i personaggi secondari tornerà sugli schermi?

The L Word - The Complete Seasons 1-6 (10 Dvd) [Edizione: Regno...
  • Audience Rating: PG-13 (Presenza dei genitori consigliata)

Non so se Quiara tornerà. La cosa che mi interessa, e che in quanto lesbica a Los Angeles mi capita spessissimo, è di imbattermi nelle mie ex. Mi diverte l’idea che abbiamo creato un modo in cui è possibilissimo che spunti dal nulla qualcuno di inatteso, e che abbiamo visto nella serie originale o nelle stagioni precedenti. Per quanto riguarda Tina, sapere che sarà nei paraggi rende percorribili molte strade. Vedremo cosa succederà. Non faccio promesse, fan di Tina e Bette.

[…] Credo che nella seconda stagione continueremo a lavorare su Shane/Finley/Tess. Mi piacciono da morire quelle tre. Adoro la relazione fra Tess e Finley, adoro il fatto che siano andate a letto insieme e Tess dica “non succederà più” e Finley risponda “non lo sapevo”. Mi sembrano cose molto realistiche. Quando vai a letto con qualcuno che ha 15 anni più di te e sa come si sta al mondo puoi imparare un sacco di cose.

Siamo interessati anche a continuare a esplorare più in profondità una relazione poliamorosa. Abbiamo deciso di far restare insieme Alice e Nat perché per qualcuno il poliamore funziona, fa sentire le persone più vicine. […] Sono poi molto entusiasta all’idea di trovare nuove rappresentazioni del genere, per esempio al momento non abbiamo alcun personaggio non binario. Cerchiamo sempre dei modi di accrescere la rappresentazione.

Gli ultimi due episodi di The L Word: Generation Q arrivano su Sky Atlantic il 1° giugno alle 21:15, per poi essere disponibili on demand su NOW TV.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.