Il falso scoop su Gennaro e Cira Di Maio portaborse di Conte: padre e sorella fake di Luigi

Tutto inventato a proposito dei presunti parenti del noto esponente politico del Movimento 5 Stelle

114
CONDIVISIONI
Cira Di Maio

Sta girando in questi giorni un meme per certi versi divertente, se non fosse che in tanti ci stanno credendo, a proposito di Gennaro e Cira Di Maio. In teoria, infatti, si denuncia il fatto che il padre e la sorella di Luigi, volto noto del Movimento 5 Stelle, sarebbero stati assunti come portaborse del Premier Giuseppe Conte. Il tutto, con uno stipendio di 10.000 euro che come potete facilmente immaginare ha sollevato l’indignazione da parte degli utenti Facebook. Siamo al cospetto di una fake news, che ricorda molto la tipologia di bufale che ha investito a più riprese Laura Boldrini in questi anni.

Dopo aver trattato questo personaggio politico diversi mesi fa con un pezzo dedicato, a proposito di una “non-gaffe” commessa su Matera, vediamo dunque più da vicino la questione che è tornata di moda oggi 31 maggio. Per analizzare la vicenda di Gennaro e Cira Di Maio, infatti, è sufficiente raccogliere qualche informazione in più sulla famiglia di Luigi, in modo da comprendere che i nomi siano stati del tutto inventati da coloro che hanno iniziato a diffondere il meme in questione da un po’ di tempo a questa parte.

Perché Gennaro e Cira Di Maio sono inventati e senza legami con Luigi

Ad esempio, si è parlato della sorella di Di Maio poco meno di due anni fa quando è stata sciolta l’azienda di famiglia. Lo ha riportato a suo tempo La Stampa. Il suo nome è Rosalba e, fino a prova contraria, Luigi non ha altre sorelle. Senza dimenticare che il meme è chiaramente una “photoshoppata”, con il volto dell’esponente del Movimento 5 Stelle al quale sono stati aggiunti capelli lunghi ed un aspetto più femminile.

Lo stesso dicasi per il padre, il cui nome è in realtà Antonio e di certo non risulta assunto come portaborse di Conte. Insomma, una bufala che investe in modo assurdo in primis il nome inventato di Cira Di Maio.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.