Eleonora Abbagnato ad Amici Speciali conquista tutti con la pole dance

La giudice si mette in gioco e regala una pole dance da togliere il fiato!

64
CONDIVISIONI

Sorprende tutti Eleonora Abbagnato ad Amici Speciali. L’etoile dell’Opera di Parigi si mette in gioco inaspettatamente e fa ricredere il pubblico e la giuria.

Durante la semifinale di Amici Speciali, in diretta su Canale 5 ieri sera, venerdì 29 maggio, anche Eleonora Abbagnato è stata sfidata per la Super Coppa dei giudici.

Gli scettici dovranno ricredersi: la ballerina di danza classica non ha esitato un solo istante e si è messa in gioco per far divertire il pubblico che la seguiva da casa.

Di settimana in settimana, Maria De Filippi invita i giudici del programma a sottoporsi a delle prove. Una sorta di sfida parallela a quella dei 12 concorrenti è ciò che prevede la produzione per la giuria. Se lo sfortunato Rudy Zerbi è sempre alle prese con prove estreme a testa in giù, ben più semplici sono quelle destinate agli altri giudici del programma, professionisti che dimostrano spesso di essere anche in grado di mettersi in discussione con il sorriso.

Ieri è stato il turno della stella dell’Opera di Parigi, Eleonora Abbagnato, fortemente voluta in giuria da Maria De Filippi in quanto unico giudice esterno effettivamente competente in materia di ballo. Gli altri giudici del programma sono: Sabrina Ferilli, Giorgio Panariello e Gerry Scotti.

Nell’ambito della Super Coppa dei giudici, ad Eleonora Abbagnato è stato chiesto di cimentarsi con la lap dance. La struttura ha fatto il suo ingresso in studio e la Abbagnato, senza alcun timore e con estrema sicurezza, si è messa alla prova dando spazio al suo lato più sexy.

Non sono la danza classica: la Abbagnato riesce perfettamente anche nella pole dance! La sua dimostrazione ha raggiunto velocemente il web e ve ne mostriamo un estratto qui sotto!

La pole dance di Eleonora Abbagnato ad Amici Speciali:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.