Nel database FCC alcuni riferimenti al prossimo Samsung Galaxy Watch

Potrebbero essere prossimi i nuovi Samsung Galaxy Watch: ecco alcuni riferimenti ripresi dal database FCC

L’OEM sudcoreano potrebbe star per lanciare un nuovo Samsung Galaxy Watch. Stando a quanto riportato da ‘SamMobile‘, nel database dell’FCC sono stati riscontrati dei riferimenti particolare ad una prossima generazione di Samsung Galaxy Watch, contrassegnati dai numeri SM-R845 / SM-R855 (versioni con connettività cellulare) e SM-R840 / SM-R850 (versioni con connettività solo Wi-Fi). L’orologio intelligente in questione potrebbe disporre di un design circolare con cassa da 45 mm (per il modello più grande) in acciaio inossidabile, impermeabilità fino a 5 ATM, Gorilla Glass DX, certificazione MIL-STD-810G e GPS integrato.

Il database FCC in riferimento al prossimo Samsung Galaxy Watch parla solo di una cassa in acciaio inossidabile, anche se in realtà potrebbero anche esserci versioni con casse in alluminio e titanio. Non sappiamo conferma o smentita circa la presenza di una ghiera fisica rotante. Per quanto concerne il nome commerciale, il wereable potrebbe anche debuttare sul mercato come ‘Samsung Galaxy Watch’. Ovviamente speriamo di potervi dire di più nel giro delle prossime settimane.

Immaginiamo non sarebbero pochi quelli ad interessarsi al nuovo Samsung Galaxy Watch, dato anche il successo delle precedenti generazioni, divenute ormai una vera istituzione per gli sportivi e quanti vogliono tenere sempre sotto controllo il proprio stato di salute (fermo restando che non possono sostituirsi ad un’accurata visita da uno specialista, come nel caso del cardiologo, visto che, per dirne una, il Samsung Galaxy Watch Active 2 sarà presto in grado di effettuare un elettrocardiogramma per rilevare la presenza di eventuali aritmie cardiache – come la fibrillazione atriale – e di misurare la pressione sanguigna). Il colosso di Seul è tra gli OEM cui sono venuti fuori i migliori dispositivi indossabili, quindi non ci si deve meravigliare di veder sfornare generazioni nuove una dopo l’altra, ed al contempo migliorate le precedenti con aggiornamenti postumi.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.