Campioni di autonomia i Samsung Galaxy Note 20 e 20 Plus? Primi dati

Prime informazioni sull'amperaggio delle batterie, in correlazione anche ai display

1
CONDIVISIONI

I Samsung Galaxy Note 20 e 20 Plus saranno dei veri campioni di autonomia? Le prime informazioni relative proprio ai due phablet in arrivo in estate, probabilmente in agosto, lasciano ben sperare. La fonte dei primi dettagli sullo specifico aspetto hardware dei due telefoni è SamMobile, come al solito, autorevole e abbastanza sicura.

In pratica le prime informazioni sulle componenti batteria dei Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Plus giungono dal database di certificazione 3C della Cina. Apprendiamo dunque che il Galaxy Note 20 dovrebbe utilizzare una componente batteria da 4.300 mAh. La sigla dell’unità porta il numero di modello EB-BN980ABY. Il salto di qualità rispetto al modello precedente Note 10 potrebbe dunque esser concreto visto che quest’ultimo ha solo una da 3500 mAh.

Cosa dire invece della batteria prevista per il Samsung Galaxy Note 20 Plus? Sempre l’archivio delle certificazione per lo standard 3C in Cina ci informa che il phablet più voluminoso dovrebbe godere di un’unità con amperaggio di 4500 mAh. Anche in questo caso ci sarebbe un salto di qualità rispetto al modello precedente Note 10 Plus con unità da 4300 mAh.

Con le dotazioni su indicate i due nuovi Samsung Galaxy Note 20 dovrebbero garantire maggiore autonomia agli user, pur considerando che nuove ottimizzazioni software andranno sempre nella direzione del risparmio energetico. Per quanto riguarda la specifica display (determinante pure sul consumo della batteria) il modello standard del phablet dovrebbe giungere con una diagonale dello schermo di 6,7 poillici (il predecessore ne ha una da 6,3). Per quanto riguarda il modello premium assoluto, il pannello dovrebbe essere ora da 6,9 pollici, dunque quasi identico a quello del predecessore da 6,8 pollici.

Senza particolari ritardi dovuti all’emergenza Covid-19 ancora presente un po’ in tutto il mondo, i due Samsung Galaxy Note 20 nuovi di zecca dovrebbero trovare posto nel classico e tradizionale evento Unpacked Samsung di agosto. Per l’occasione, i phablet potrebbero non essere soliti ed essere lanciati insieme al nuovo Samsung Galaxy Fold 2.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.