Il messaggio di Morgan ad Achille Lauro: “Malelingue e affarismo ci hanno allontanati”

Morgan rivolge un messaggio ad Achille Lauro: "Ti apprezzo da lontano"

1
CONDIVISIONI

Il messaggio di Morgan ad Achille Lauro sui social. Martedì l’artista condivide una riflessione su Achille Lauro, un messaggio destinato al collega che allo scorso Festival di Sanremo ha fatto parlare tanto di sé grazie ad i suoi outfit eccentrici.

Morgan li ricorda e proprio a proposito dell’ultimo Festival della Canzone Italiana condivide un suo commento all’esibizione di Achille Lauro.

“Un saluto affettuoso da Morgan ad Achille Lauro”, scrive su Facebook martedì, poi gli lascia un messaggio: a Sanremo, nel momento del suo ingresso sul palco, ha gridato per lui e nessuno ha battuto ciglio.

“E un messaggio: sappi amico mio che quando dietro il palco dell’Ariston nel momento della tua entrata in scena, nel silenzio del fiato trattenuto da tutti io ho gridato “Ca**o è Lauro! È Ziggy, Hey, man! Vi rendete conto?”, nessuno ha battuto (soprac)ciglio”.

Morgan coglie l’occasione anche per chiarire che le varie polemiche emerse di recente a proposito del suo rapporto con Achille Lauro non sono altro che il frutto delle malelingue e del “bieco affarismo”. Chiarisce infine di apprezzarlo molto, da lontano.

Anche se malelingue e bieco affarismo ci hanno allontanati, ti apprezzo da lontano e ti dico: we can beat them. For ever and ever”, conclude. 

Lo scorso Festival di Sanremo ha visto sia Morgan che Achille Lauro in gara nella categoria dei Campioni. Morgan era in gara in coppia con Bugo e ha fatto chiacchierare a causa dell’esclusione in seguito all’abbandono del palco da parte di Bugo, conseguenza della riscrittura da parte di Morgan del testo del brano in gara, Sincero.

Achille Lauro ha fatto parlare di sé per i suoi abiti eccentrici che, di serata in serata, hanno fatto scalpore e lo hanno presentato sempre come un personaggio diverso.

Il messaggio di Morgan ad Achille Lauro

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.