Samuel Heron e The Kolors per Nella Pancia Della Balena: “Stando a casa abbiamo imparato a recuperare il tempo perduto”

"Il brano diviene un grido di speranza e al tempo stesso un invito a liberarsi da fardelli inutili per vivere a pieno la propria esistenza", racconta Samuel

Samuel Heron e The Kolors collaborano in Nella Pancia Della Balena, il nuovo singolo disponibile da venerdì 29 maggio, già in pre-save.

Con Nella Pancia Della Balena Samuel Heron approda nella famiglia Universal Music. All’anagrafe Samuel Costa, è un artista in grado di muoversi con agilità tra diversi range e stile musicali. Dalle sonorità più tipiche del rap notevoli sono inoltre le influenze cantautorali che contraddistinguono la sua produzione, senza dimenticare atmosfere blues e melodie swingate elementi tropical, dancehall, e di reggaeton con il quale l’artista ha da sempre abituato la sua fanbase. 

A spiegare Nella Pancia Della Balena è stato lo stesso Samuel Heron. La pancia della balena rappresenta un luogo familiare in cui ci si rifugia per mettersi al riparo dai fattori esterni, tematica perfetta per il particolare momento storico che stiamo vivendo.

Con l’emergenza sanitaria da Coronavirus, infatti, ci siamo rifugiati nelle nostre abitazioni per allontanarci il più possibile dal nemico esterno, il virus.

L’ambiente casalingo ha rappresentato il rifugio contro la bufera ma anche un invito a recuperare il tempo mai speso a sufficienza tra le mure di casa.

“Nella pancia della Balena rappresenta metaforicamente la nostra abitazione, unico ambiente in cui siamo in grado di sentirci sicuri e protetti. Nei momenti più difficili, proprio come in questo periodo, sono i luoghi famigliari il rifugio più sereno per ripararsi dalla bufera. Stando a casa abbiamo imparato a recuperare il tempo perduto, riflettendo su quello che è veramente importante nella nostra vita”.

Il brano è in parte autobiografico: Samuel Heron inserisce nella canzone feat. The Kolors molto del suo vissuto tra ricordi d’infanzia e accadimenti recenti.

In questo brano c’è molto del mio vissuto, ricordi d’infanzia e più recenti s’intrecciano in un tutt’uno davvero singolare, dando vita ad emozioni vere e sincere che prendono forma attraverso le parole, la forza dell’immaginazione e della musica. In una realtà logorata da molteplici problematiche”.

Nella Pancia Della Balena di Samuel Heron feat. The Kolors c’è inoltre un invito a liberarsi dai fardelli inutili e pesanti per vivere pienamente la propria esistenza riscoprendo la bellezza e l’unicità dei gesti più semplici, spesso sottovalutati.

“Il brano diviene un grido di speranza e al tempo stesso un invito a liberarsi da fardelli inutili per vivere a pieno la propria esistenza, dando valore ai piccoli gesti quotidiani e riscoprendo priorità essenziali che troppo spesso davamo per scontato”

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.