Anche i genitori di Marty McFly in Ritorno al Futuro finiscono in una bufala

Divertente questa volta la fake news di cui si parla tanto da alcune ore. Vediamo in cosa consiste

118
CONDIVISIONI
Ritorno al Futuro

Cercano i proprietari di una foto trovata nel parcheggio, ma sono i genitori di Marty McFly in Ritorno al Futuro. Stiamo parlando di George e Lorraine McFly, con uno scatto che evidentemente si riferisce al “dietro le quinte” per la scena del famoso ballo scolastico. Quello che ha consentito a Marty di rimettere le cose al loro posto, dopo aver interferito con il naturale corso degli eventi del 1955. Proviamo dunque ad analizzare meglio come si sia articolata la fake news in questione.

Dall’essere genitori McFly in Ritorno al Futuro, alla bufala di maggio 2020

Sostanzialmente, la foto che trovate nel nostro articolo di oggi è associata in queste ore ad una catena: “Abbiamo trovato questa foto per terra nel parcheggio del supermercato, cerchiamo i proprietari“. Evidentemente, per quanto possa sembra inverosimile, nel 2020 c’è ancora qualcuno che non conosce i genitori di Marty McFly in Ritorno al Futuro. Non sono pochi, infatti, gli utenti che su Facebook stanno ricondividendo questa foto affinché sia possibile restituirla ai diretti interessati. Come se si trattasse realmente di una foto recente, persa in un parcheggio.

In questi mesi abbiamo parlato di Ritorno al Futuro sotto altri punti di vista, come probabilmente avrete notato attraverso alcuni nostri report. In questo frangente, parlando dei genitori di Marty in Ritorno al Futuro, si potrebbe pensare più ad uno scherzo. Insomma, non una vera e propria bufala, visto che siamo su livelli decisamente differenti rispetto alle fake news nelle quali ci siamo imbattuti durante il periodo più delicato del Coronavirus.

Una nota a margine per quanto riguarda i genitori di Marty in Ritorno al Futuro. Non tutti sanno che l’attore che ha coperto il ruolo di George sia rimasto nel cast solo durante le riprese del primo film di questa trilogia. Anche a voi è capitato di osservare lo scatto in questione?

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.