In Europa lo zoom ravvicinato su Samsung Galaxy S20 con G98xBXXU2ATE6

Il firmware G98xBXXU2ATE6 porta in Europa sui Samsung Galaxy S20 lo zoom ravicinato

La funzione zoom ravvicinato dei Samsung Galaxy S20 sta arrivando finalmente in Europa attraverso l’aggiornamento che porta il firmware alla versione G98xBXXU2ATE6, al momento in rilascio in Olanda ed in Belgio. L’opzione pensata per migliorare ancora il comparto fotografico dei Samsung Galaxy S20, quando selezionata, consente di catturare una foto in maniera molto ravvicinata, ricevendo anche qualche consiglio in presa diretta circa le distanze da mantenere (più vicini o più lontani) rispetto al soggetto inquadrato al fine di ottenere risultati migliori.

L’aggiornamento G98xBXXU2ATE6 dei Samsung Galaxy S20, oltre a garantire la funzione di zoom ravvicinato di cui vi abbiamo adesso parlato, consente pure di disabilitare l’animazione di sblocco attraverso il lettore di impronte digitali collocato sotto il display. Per la gestione dell’opzione bisogna seguire il percorso ‘Impostazioni > Dati biometrici e sicurezza > Impronte digitali‘, e poi procedere ad attivare/disattivare la dicitura ‘Mostra l’animazione quando sbloccato’. Il peso del pacchetto G98xBXXU2ATE6 è di 306,41MB per quanto riguarda il Samsung Galaxy S20 Ultra 5G: non dovrebbero essere incluse altre novità diverse da quelle che vi abbiamo appena descritto.

La distribuzione in Europa dell’aggiornamento G98xBXXU2ATE6 per i Samsung Galaxy S20 è partito da Olanda e Belgio: dubitiamo passerà troppo tempo prima di vederlo arrivare anche in Italia (al più qualche giorno, oppure una settimana o due). Quando riceverete la notifica OTA (Over-The-Air) di avvenuta disponibilità assicuratevi che la percentuale di carica residua sia superiore al 50% e di effettuare un backup preventivo dei vostri dati (anche se, ci teniamo a precisarlo, l’installazione non ne comporterà comunque la perdita). Non che ce ne sia assoluto bisogno (ci riferiamo al backup), ma è sempre meglio disporne di una copia aggiornata quando c’è da passare da una serie firmware all’altra. In caso di domande non esitate a contattarci attraverso il box dei commenti in basso.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.