De Laurentiis.Compleanno senza Scudetto. Higuain top, Ancelotti flop, Sarri che spreco

Taglia il traguardo dei 71 anni il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, che guarda ai 16 anni di Napoli con un misto di orgoglio ma anche di amarezza per gli scudetti sfumati

26 Maggio 2020 di


Aurelio De Laurentiis, da 16 anni Presidente Napoli

71 e non li dimostra. Il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis non accusa certamente il peso fisico e psicologico dell’età. E’ stato inondato d’auguri il Presidente in occasione del suo compleanno che coincide praticamente con il sedicesimo anno di guida del sodalizio azzurro. De Laurentiis Vive da protagonista e pieno d’energia il suo tempo non lesinando energie nel cinema e nel calcio.

I due settori hanno ricevuto un colpo mortifero dal Coronavirus. Adesso è il tempo di una ripresa lentissima e complicata, irta di ostacoli e colpi bassi . La gestione oculata delle aziende consentirà, con ogni probabilità, al Napoli ed alla Filmauro di navigare meglio di altre nella tempesta. Ma per il Comandante Aurelio De Laurentiis i prossimi tempi saranno certamente di battaglia, proprio come piace a lui.

Un compleanno è anche l’occasione per tracciare dei bilanci. E per De Laurentiis sono certamente dei bilanci positivi. E’ un uomo di successo. In ogni ambito nel quale si cimenta diventa leader. E’ un uomo potente, gode di un importante network di relazioni autorevoli. Ma, c’è un ma. Nonostante gli sforzi ed i sacrifici finora Aurelio De Laurentiis non è riuscito a vincere lo Scudetto.

Intendiamoci De Laurentiis ha già compiuto un’impresa strepitosa portando il Napoli dalle aule fallimentari ai vertici del calcio italiano ed europeo. Eppure, eppure valutando questa meravigliosa parabola anche De Laurentiis avverte certamente un senso d’incompiutezza, la mancanza di una ciliegina su di una torta gustosissima e che tanti invidiano: lo Scudetto. Il Tricolore è la magnifica ossessione di una società che l’ha sfiorato con il trascinatore Mazzarri e Cavani ( il colpo più importante),  lo sprecone Sarri ed Higuain ( il calciatore più forte della sua era) e l’ha immaginato con due big della panchina come Benitez (il più vincente) ed Ancelotti ( la delusione più terribile).

Chissà che l’anno del Coronavirus non rilanci , con i play off, il sogno scudetto di De Laurentiis e del Napoli. Sarebbe un regalo inatteso, in ritardo ma certamente graditissimo

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.


{"vars":{{"pageTitle":"De Laurentiis.Compleanno senza Scudetto. Higuain top, Ancelotti flop, Sarri che spreco","pagePostType":"post","pagePostType2":"single-post","pageCategory":["sport-cafe"],"pagePostAuthor":"Peppe Iannicelli","pagePostDate":"26\/05\/2020","pagePostDateYear":"2020","pagePostDateMonth":"05","pagePostDateDay":"26"}} }