Tiziano Ferro tra gli ospiti di Facciamo Che Io Ero Un’Altra Volta su Rai2 il 25 maggio

Torna il primo one woman show di Virginia Raffaele con un meglio d i che ospita Tiziano Ferro

2
CONDIVISIONI

Tiziano Ferro tra gli ospiti di Facciamo Che Io Ero Un’Altra Volta, il Best Of del primo one woman show di Virginia Raffaele che torna in onda su Rai2 il 25 maggio con tutte le esibizioni migliori della prima edizione.

L’appuntamento è per le 21,20 del 25 maggio, con tutti gli ospiti che si sono avvicendati sul palco dello spettacolo con la partecipazione straordinaria di Fabio De Luigi, che ha appoggiato le trasformazioni di Virginia Raffaele.

L’anno di messa in onda era il 2017, quindi Tiziano Ferro era in procinto di intraprendere il tour negli stadi a supporto di Il Mestiere Della Vita. Il 2020 avrebbe dovuto essere l’omologo del 2017 con la presentazione live di Accetto Miracoli, ma il tour è stato rimandato per emergenza Coronavirus.

In occasione della sua ospitata a Facciamo Che Io Ero, Tiziano Ferro aveva interpretato il suo ultimo singolo – Lento/Veloce – e Joyful Joyful. Dal programma, sono passati poco meno di 3 anni: la partecipazione di Tiziano Ferro risale al 31 maggio 2017.

Tiziano Ferro nella nuova edizione del programma di Raffaella Carrà

Recenti indiscrezioni sulla prossima stagione televisiva hanno rivelato che Tiziano Ferro potrebbe essere uno degli ospiti della prossima edizione del programma di Raffaella Carrà, A Raccontare Comincia Tu. Presto partiranno le riprese, mentre la nuova stagione sarà trasmessa nel 2021.

Tiziano Ferro è stato anche ospite fisso dell’ultimo Festival di Sanremo, con la conduzione di Amadeus e la partecipazione di Fiorello. L’artista di Latina ha cantato in tutte le serate, fino alla finale, portando anche un duetto con Massimo Ranieri in Perdere L’Amore, a 32 anni dalla vittoria sul palco dell’Ariston.

Il Best Of di Facciamo Che Io Ero di Virginia Raffaele andrà in onda il 25 maggio a cominciare dalle 21,20 su Rai2 ma vivrà anche sui social attraverso gli hashtag dedicati. Il programma potrà essere seguito anche in streaming, sul canale dedicato RaiPlay.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.