Dal 25 maggio riaperture scuole calcio: rettifica di Tisci sull’uso del pallone

Chiarimenti importanti sulla questione, dopo alcune dichiarazioni che sono diventate virali in mattinata

Riapertura scuole calcio

Giornata importante quella del 25 maggio, almeno per quanto riguarda la riapertura scuole calcio. In attesa di un protocollo ufficiale, ma soprattutto di conoscere il destino a breve termine per quanto riguarda le partite amatoriali di calcetto, dopo le informazioni condivise la scorsa settimane sul nostro magazine, questo lunedì bisogna concentrarsi sulle dichiarazioni di Tisci. Per chi non lo sapesse, stiamo parlando del presidente del Settore Giovanile e Scolastico, che ha tutte le carte in regola per dettare le linee guida in questa fase.

La rettifica di Tisci su riaperture scuole calcio ed utilizzo del pallone

In un primo momento, erano trapelate presunte prese di posizione dello stesso Tisci, secondo cui sarebbe stato vietato l’uso del pallone in un primo momento dopo la riapertura delle scuole calcio. Basti pensare al meme che ho utilizzato all’inizio dell’articolo odierno. Successivamente, come riporta anche il sito calciomercato.com, una rettifica che comporta in ogni caso alcune limitazioni, in attesa di un protocollo che riesca in qualche modo a disciplinare l’attività sotto tutti i punti di vista.

In sostanza, con la riapertura scuole calcio, già da oggi 25 maggio si potrà usare il pallone, ma non si potranno fare i colpi di testa. A questo si aggiunge il fatto che i palloni utilizzati dovranno essere sanificati dopo ogni sessione di allenamento. A questo, poi, si aggiungono altre regole ferree, come lo screening imposti a coloro che entreranno nella struttura, indipendentemente dal fatto che si tratti di atleti o di addetti ai lavori. Il tutto dovrà avvenire con la solita misurazione della temperatura corporea tramite termoscanner.

Servirà poi un medico iscritto all’albo nella struttura e tutti dovranno utilizzare la mascherina, salvo gli allievi quando si troveranno in campo. Si attendono ulteriori informazioni nelle prossime ore a proposito della riapertura scuole calcio.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.