Alvaro Morte de La Casa di Carta celebra la fine de Il Segreto mostrando gratitudine: “Sempre nel cuore”

Alvaro Morte de La Casa di Carta, che è stato Lucas ne Il Segreto, ha condiviso un messaggio pieno di gratitudine per l'esperienza nella soap spagnola

245
CONDIVISIONI

Nonostante sia ora uno degli attori più popolari al mondo, Alvaro Morte si conferma persona umile e riconoscente. Il Professore de La Casa di Carta, l’Oscar de Il Molo Rosso e prossimamente protagonista della serie tv Hulu-HBO The Head, non dimentica il suo primo duraturo successo televisivo, Il Segreto, la soap che si è appena conclusa in Spagna dopo dodici stagioni.

Alvaro Morte ha voluto partecipare all’addio alla serie con un messaggio in cui ricorda gli anni trascorsi sul set, elogiando colleghi e maestranze che hanno reso quel gruppo di lavoro “una famiglia“.

L’attore ha interpretato il medico di Puente Viejo Lucas Moliner dal 2014 al 2017, protagonista di una struggente storia d’amore con il personaggio di Sol Santacruz: Alvaro Morte esce di scena quando il medico si trasferisce a Segovia con suo figlio Marcos per iniziare una nuova vita con la sua famiglia dopo la morte dell’amata moglie.

Morte ha lasciato il cast de Il Segreto pur non avendo all’epoca altri progetti dietro l’angolo, ma essendo determinato ad interpretare nuovi personaggi. Come ha dichiarato in precedenza, la sua è stata una scommessa, che dopo qualche anno può dire di aver vinto. Ma la gratitudine per la popolarità arrivata con Il Segreto non è mai svanita: Alvaro Morte non cerca di far dimenticare al pubblico la sua partecipazione ad una soap super popolare, anzi, la ricorda con affetto ed umiltà.

Così, quando mercoledì 20 maggio Antena3 ha trasmesso l’attesissimo finale de Il Segreto, Alvaro Morte ha voluto far sapere di essere davanti alla tv per guardarlo. E nel suo messaggio ha detto di portare sempre nel cuore quell’esperienza professionale e umana di cui è grato.

Felice addio compagne e compagni. Che squadra, che cast, che famiglia. Un abbraccio forte a tutte e a tutti. Sempre nel cuore.

Anche il collega Jaime Lorente, Denver ne La Casa di Carta, ha assistito al finale de Il Segreto e ha voluto esprimere il suo ringraziamento per quell’esperienza con una storia su Instagram: l’attore ha interpretato infatti il personaggio di Elias Mato nella soap spagnola, finito suicida.

Diversi attori de Il Segreto hanno trovato fortuna altrove, come Megan Montaner, che ha recitato in diverse serie anche in Italia. Certamente quello di Alvaro Morte è il nome oggi più celebre tra i reduci de Il Segreto, ma a differenza di molti colleghi l’attore non rinnega né dimentica i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo. Prossimamente sarà nella serie tv The Head che si preannuncia un’altra perla di HBO, ma tornerà presto anche ne La Casa di Carta 5, col suo Professore impegnato a tirare fuori la banda dalla Banca di Spagna.

Tshirt La Casa di Carta 4 - Personaggi - Nairobi - Rio - Il Professore...
  • Tshirt La Casa di Carta 4
  • La Casa di Carta, la serie tv che ha appassionato e sta appassionando...

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.