Diavoli non va in onda oggi, primo venerdì senza Dominic e Massimo: cosa sappiamo e quando va in onda la seconda stagione?

Primo venerdì senza Diavoli che non andrà in onda su Sky Atlantic almeno fino a quando non ci sarà una seconda stagione già annunciata

1571
CONDIVISIONI

Diavoli non va in onda oggi, 22 maggio, su Sky Atlantic e lo stesso succederà anche nei venerdì a seguire, almeno per un po’. La prima stagione della serie si è conclusa la scorsa settimana con un rocambolesco finale che ha messo tutti i tasselli al proprio posto piazzando le fondamenta di quello che vedremo. Sì, il futuro della serie è già stato scritto visto che Diavoli 2 ci sarà ed è stata annunciata già da un po’, e tutto ripartirà da un salto temporale e dalla coppia di protagonisti, Dominic e Massimo.

Alessandro Borghi sta lavorando alla sceneggiatura insieme al team e a Guido Maria Brera che in un’ultima diretta social prima del finale ha ammesso che ritroveremo i due protagonisti seduti ad un tavolino del bar in una Milano deserta, magari proprio per l’emergenza Covid, alle prese con una nuova crisi mondiale legata alla Brexit e, magari, anche alla pandemia.

A lavorare sulla seconda stagione c’è lo stesso team di autori ovvero Alessandro Sermoneta, Mario Ruggeri, Elena Bucaccio, Chris Lunt, Michael Walker, Ben Harris, Daniele Cesarano, Ezio Abate e Barbara Petronio, e la produzione sarà ancora una volta nelle mani di Lux Vide e Sky. Ma cosa ne sarà di Dominic e Massimo adesso e cosa è successo prima del salto temporale che ci attende?

Diavoli non va in onda oggi ma siamo sicuri che in molti hanno usato la possibilità di rivedere gli episodi on demand per rimettere insieme tutto quello che è successo, ovvero gli eventi che hanno portato Massimo Ruggero sulla cupola del mondo, o quasi, a capo della NYL mentre Sofia veniva investiva, ma da chi? L’italiano era convinto che fosse Dominic il male e che la sua voglia di spazzare via l’Euro fosse la follia di un singolo, ecco perché era pronto ad ergersi paladino della giustizia accettando di prendere il suo posto ma quello che è successo a Sofia ha dimostrato il contrario. Qualcuno è pronto ad agire al di sopra di lui, ma chi?

Tutto lascia pensare che in Diavoli 2 sia proprio l’unione tra Dominic e Massimo a puntare dritta al nemico che sta al di sopra delle loro teste e che, magari, non abbiamo ancora conosciuto. I due saranno ancora alle prese con una questione tutta europea ovvero la Brexit e lo stesso Nils Hartmann, direttore dei contenuti originali Sky, ha confermato: “La storia, però, tornerà poi subito indietro per raccontare la Brexit. La scena iniziale al bar ai tempi del Coronavirus quindi è un modo per far entrare nel racconto questa ‘guerra’, questa crisi che stiamo vivendo: non volevamo fare finta di nulla e riprendere una storia come questa senza un riferimento, ma non possiamo certo raccontarla perché non sappiamo ancora come andrà a finire”.

Il cast di Diavoli 2? Al momento sono confermatissimi Alessandro Borghi e Patrick Dempsey anche se tutti sperano di rivedere in campo anche Oliver e i ragazzi del team di Massimo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.