Il nuovo singolo di Daniele Silvestri è Il Mio Nemico Invisibile con Rancore

Il nuovo singolo di Daniele Silvestri nasce dall'unione di due brani noti e sarà in radio dal 22 maggio

1
CONDIVISIONI

Il nuovo singolo di Daniele Silvestri è Il Mio Nemico Invisibile. Il brano sarà in radio a cominciare dal 22 maggio e rappresenta una fusione del successo del cantautore romano, Il Mio Nemico, e delle rime di Non Esistono e Invisibili di Rancore.

Il Mio Nemico, vincitrice del Premio Amnesty nel 2003, prende quindi nuova linfa dalle barre rap di Rancore che – nel 2020 – è tornato sul palco del Festival di Sanremo con il brano Eden, tra le migliori proposte dell’ultima edizione della kermesse condotta da Amadeus con la partecipazione di Fiorello.

La collaborazione è nata sul palco del tour che Daniele Silvestri ha tenuto nei palasport per il supporto dell’ultimo album, La Terra Sotto I Piedi, di cui Rancore è stato ospite fisso. La produzione del brano è di Daniele Silvestri, con la produzione di Daniele Tortora.

Daniele Silvestri e Rancore a Sanremo 2019

I due artisti hanno unito le loro carriere in Argentovivo, che hanno portato sul palco del Festival di Sanremo nel 2019. Il brano ha fatto incetta di premi, con il riconoscimento del prestigioso Premio della Critica Mia Martini, il Premio della Sala Stampa Radio Tv e Web Lucio Dalla e il Premio per il miglior Testo Sergio Bardotti. Successivamente, è stato insignito del Premio Tenco.

Daniele Silvestri viene dal rilascio dell’ultimo album di inediti, La Terra Sotto I Piedi, che ha concepito in occasione della più recente partecipazione al Festival di Sanremo. Il disco è stato anche un’occasione per festeggiare i primi 25 anni di carriera, che ha celebrato con un lungo tour a supporto nei palasport, al quale Rancore ha partecipato come ospite fisso.

Daniele Silvestri racconta, inoltre, come sia nata la collaborazione con Rancore e come sia sorta l’idea di creare un brano a partire da altre tracce note. L’ottimo riscontro di Argentovivo li ha quindi indotti a una nuova collaborazione che sarà in radio dal 22 maggio.

“Condividere il palco con Tarek (Rancore) per tutto l’ultimo tour non poteva non produrre frutti succosi e inattesi. Uno di questi in particolare ci è sembrato andare aldilà dei confini del concerto. Meritava di prendere ufficialmente vita. Così, dall’incrocio di un mio pezzo e un paio di testi di Tarek, entrambi rivisti anche sotto la lente di questo periodo pandemico, nasce Il Mio Nemico Invisibile”.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.