Vasco Rossi e i concerti rimandati per Coronavirus: “Tutto è crollato dopo un anno di lavoro”

Nella lunga intervista a Milena Gabanelli, Vasco Rossi ha parlato del tour annullato per Coronavirus

20 Maggio 2020 di


Vasco Rossi e i concerti rimandati per Coronavirus tornano protagonisti nella lunga intervista concessa a Milena Gabanelli, con la quale ha parlato della situazione dei live che non possono avere luogo a causa dell’emergenza sanitaria attualmente in corso.

Nelle parole di Vasco Rossi, c’è tutto il rammarico per non aver potuto condurre il tour nei festival, che stava preparando da un anno. Il rocker di Zocca ha anche ammesso di aver sperato che tutto si sistemasse entro giugno, speranza poi disattesa dal perdurare dell’emergenza sanitaria ancora in corso e che ha comportato il rinvio di tutti gli eventi in programma per l’estate 2020.

I lavori per l’organizzazione del tour sono iniziati molti mesi fa e il Kom si è anche detto preparato psicologicamente alla ripresa dei concerti che quest’anno avrebbe dovuto tenere nei festival ma tutto è crollato, come ha specificato Vasco Rossi nel corso dell’intervista.

Il pensiero per i lavoratori dello spettacolo

Il Kom ha avuto anche un pensiero per i molti lavoratori dello spettacolo, che in questi mesi stanno attraversando un periodo di particolare difficoltà. Insieme ad altri artisti, Vasco ha voluto sensibilizzare il Governo per l’istituzione di un fondo di solidarietà che supportasse i lavoratori dello spettacolo, rimasti troppi mesi senza risposte e senza certezze sul futuro.

Vasco si è inoltre soffermato sulla definizione di distanziamento sociale, che concepisce come molto pericolosa per la democrazia. Per il Blasco, sarebbe meglio che si chiamasse distanziamento fisico.

Intanto, continuano i lavori per il nuovo singolo ma non ci sarebbe ispirazione per nuova musica, non in un periodo come quello che abbiamo appena attraversato e che proseguirà nei prossimi mesi, almeno fino alla fine dell’emergenza per la quale potrebbe volerci ancora del tempo. Il suo ultimo singolo risale al 25 ottobre 2019, data in cui ha scelto di rilasciare Se Ti Potessi Dire.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.


{"vars":{{"pageTitle":"Vasco Rossi e i concerti rimandati per Coronavirus: "Tutto è crollato"","pagePostType":"post","pagePostType2":"single-post","pageCategory":["eventi-concerti","vasco-rossi"],"pageAttributes":["vasco-rossi"],"pagePostAuthor":"Martina Dessì","pagePostDate":"20\/05\/2020","pagePostDateYear":"2020","pagePostDateMonth":"05","pagePostDateDay":"20"}} }