Rimborso biglietti per il concerto di Lana Del Rey a Verona, cancellato e non riprogrammato: i dettagli sul voucher

Cancellato definitivamente il concerto di Lana Del Rey a Verona previsto il 9 giugno, si potrà richiedere il rimborso solo con voucher

6
CONDIVISIONI

Una delusione cocente per quanti avevano già acquistato i biglietti per il concerto di Lana del Rey a Verona del 9 giugno 2020: non solo l’evento non ci sarà per rispettare il divieto di assembramento, ma non sarà nemmeno riprogrammato per il 2021, come inizialmente aveva ipotizzato il direttore artistico dell’Arena Gianmarco Mazzi.

Tutti gli eventi di artisti internazionali saranno rimandati al 2021” aveva dichiarato Mazzi solo pochi giorni fa, ma ora il promoter Live Nation fa sapere che il concerto di Lana Del Rey non è tra questi.

Il concerto di Lana del Rey è annullato

L’evento originariamente previsto per il 9 giugno è cancellato e non rimandato. Ai sensi dell’ultimo decreto legge n.33 del 16/5/2020, che vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020, Live Nation ha disposto l’annullamento del concerto di Lana del Rey previsto all’Arena di Verona quest’estate: “La data non potrà purtroppo essere riprogrammata nel 2021“, fanno sapere gli organizzatori, pertanto i biglietti già acquistati non sono più validi e saranno rimborsati.

Rimborso dei biglietti per il concerto di Lana del Rey

Il rimborso avverrà però nella formula del voucher: in base alle disposizioni contenute del Decreto Cura Italia (D.L. n. 18/2020), infatti, il rimborso dei biglietti inerenti gli eventi annullati a causa dell’emergenza Covid19 e in programma fino al 31 Luglio 2020 sarà erogato tramite un voucher che, fa sapere TicketOne, una volta emesso “potrà essere speso on-line sul sito TicketOne.it solo e unicamente per l’acquisto di biglietti inerenti ad eventi futuri programmati dallo stesso Organizzatore“.

Come funziona il rimborso

Di conseguenza, l’importo per il biglietto del concerto di Lana del Rey a Verona dovrà essere usato per acquistare uno o più ticket di un altro evento prodotto da Live Nation. Gli acquirenti avranno la facoltà di richiedere un buono di pari valore a quello pagato per il biglietto del concerto di Lana Del Rey e comprensivo del diritto di prevendita. Il termine per richiedere l’emissione del voucher, in questo caso, scade il 19 giugno 2020. I dettagli sulle modalità di rimborso, a seconda che il biglietto sia stato acquistato online e via call center o presso un punto vendita, sono definite sulla pagina di TicketOne dedicata all’emergenza Covid-19.

Il concerto di Lana Del Rey a Verona sarebbe stato l’unico evento italiano nell’ambito del tour della cantautrice a supporto dell’ultimo, acclamato album in studio Norman Fucking Rockwell! (qui la nostra recensione). L’ultimo concerto di Lana Del Rey in Italia risale alla primavera 2018, quando ha tenuto due live, a Milano e Roma.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.