Niente Space Zoom 100x per i Samsung Galaxy Note 20? Scelte diverse da S20 Ultra

Secondo Ice universe i prossimi phablet sudcoreani potrebbero perdere lo Space Zoom 100x di S20 Ultra

A bordo del Samsung Galaxy Note 20 dovrebbe mancare lo Space Zoom 100x del Samsung Galaxy S20 Ultra: lo suggerisce Ice universe, leaker di fama internazionale (non c’è motivo di credere l’anticipazione non sia attendibile, data anche la credibilità di cui gode la fonte). Dopo i rumors circa la batteria che potrebbe adottare il modello Plus (di 4500mAh, e quindi di appena 200mAh in più rispetto al predecessore Samsung Galaxy Note 10 Plus), adesso è il momento di approfondire un aspetto relativo al comparto fotografico, uno dei cavalli di battaglia su cui il colosso di Seul ha deciso di puntare ormai da qualche anno a questa parte.

Il Samsung Galaxy Note 20 Plus dovrebbe conservare il sensore da 108MP del Samsung Galaxy S20 Ultra, al netto dei problemi di autofocus di cui purtroppo ha sofferto, dicendo però addio allo Space Zoom periscopico in grado di arrivare fino a 100x attraverso l’ibridazione digitale. Questo non significa che sui Samsung Galaxy Note 20, ed in particolare sul modello Plus, mancherà lo zoom periscopico: semplicemente il produttore asiatico potrebbe rivedere un po’ le proprie scelte rispetto a quelle fatte per il Samsung Galaxy S20 Ultra (dubitiamo si tratterà di un passo indietro, ma piuttosto di uno mosso in avanti, magari con una tecnologia diversa e meglio ottimizzata).

Queste sono le ultime indiscrezioni che arrivano sul conto dei prossimi Samsung Galaxy Note 20, top di gamma del segmento phablet (se esiste ancora questa demarcazione rispetto agli smartphone, anch’essi dotati di schermi sempre più grandi) la cui presentazione resta prevista per il mese di agosto (con commercializzazione a settembre), nonostante l’emergenza sanitaria da Coronavirus possa dirsi tutt’altro che rientrata. Dovessero essere annunciati dei cambiamenti in tal senso nelle prossime settimane vi terremo aggiornati con tutte le novità del caso.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.