Speciale Friends per HBO Max, lo scopo resta una reunion in presenza: Lisa Kudrow sullo stato dell’arte

A che punto siamo con lo speciale Friends per HBO Max? Parla l'interprete di Phoebe

11
CONDIVISIONI

Lo speciale Friends col cast al completo per HBO Max, il nuovo servizio streaming di HBO e WarnerMedia, potrebbe essere realizzato la prossima estate, tra agosto e settembre, se le condizioni sanitarie lo permetteranno.

Ad indicare una finestra possibile per il nuovo piano di produzione è Lisa Kudrow, l’interprete di Phoebe Buffay, che spera si riesca a non cambiare il progetto iniziale di una reunion negli storici studi della Warner a favore di un collegamento virtuale.

Lo scopo dell’evento è proprio riportare Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer, Matt LeBlanc e Matthew Perry insieme per la prima volta dopo sedici anni dalla fine della serie, che si è conclusa nel 2004 dopo dieci anni di programmazione negli Stati Uniti. E farlo in videoconferenza non avrebbe certo lo stesso sapore che vedere i sei protagonisti dell’iconica sit-com seduti su una riproduzione del celebre divano arancione del Central Perk.

La Kudrow ne ha parlato a The Hollywood Reporter nell’ambito della promozione della nuova serie Netflix Space Force di cui è interprete insieme a Steve Carell. L’attrice ha raccontato che a metà marzo gli attori di Friends sono stati chiamati “uno per uno” per essere informati che la produzione era stata sospesa a causa dei rischi legati alla pandemia. Inizialmente la reunion per registrare lo speciale Friends era prevista a fine marzo, ma è parso chiaro sin dall’inizio del mese che la crescita della curva del contagio da Coronavirus avrebbe presto imposto il lockdown anche negli Stati Uniti. Poi “sono state proposte altre date” ha aggiunto la Kudrow, ma nessuna è parsa praticabile, anche se il cast e la produzione sta “davvero cercando di essere in grado di farlo il prima possibile“.

Al momento, spiega la Kudrow, “si prevede che avrà luogo in agosto o settembre“. Ovviamente, però, dipende da come andrà la ripresa delle attività lavorative negli Stati Uniti: “Allo stesso tempo sembra che tutti registreranno progetti durante quei due mesi, quindi potrebbe esserci una seconda ondata” ha obiettato l’attrice, spiegando che per registrare lo speciale Friends per HBO Max così come era stato pensato, bisognerebbe perlomeno assicurarsi che tutti i protagonisti siano negativi al tampone per il Covid-19.

La Kudrow non si è sottoposta all’esame finora perché “è molto difficile accedervi e non avendo sintomi c’è chi ne ha più bisogno di me“, ma auspica che prima di riunire il cast di Friends tutti vengano sottoposti all’esame. Perché se “tutti riusciranno ad essere testati per il virus prima di tornare al lavoro” e risulteranno negativi, allora “non dovremo mantenere la distanza di sicurezza (…) possiamo sederci uno accanto all’altro sullo stesso divano” ha dichiarato la Kudrow, sottolineando l’importanza di rivedere gli attori nella canonica ambientazione della serie.

L’obiettivo di HBO Max, che la Kudrow ha definito “incredibilmente comprensiva“, resta infatti quello di riunire i sei attori nella stessa stanza per parlare della serie in un format non sceneggiato. D’altronde sarebbe un evento unico, perché non siamo mai stati tutti insieme in una stanza con un pubblico, ha ricordato Lisa Kudrow, che comunque chiarisce di non avere notizie ufficiali in merito allo speciale.

Ma l’interprete di Phoebe ha svelato anche di avere pensato ad altri progetti relativi a Friends, in particolare un’idea nata insieme all’amica Courteney Cox: le due attrici avevano pensato ad una sorta di Googlebox in cui il pubblico potesse guardare gli episodi della serie insieme al cast, poi però il format non è mai decollato.

Offerta
Friends - La Serie Completa (Esclusiva Amazon) (49 DVD)
  • Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow (Actors)

Per il momento non ci sono ipotesi ulteriori – nessun episodio speciale, nessun film, a causa della ritrosia degli sceneggiatori a rimettere mano ad un finale chiuso – rispetto allo speciale Friends per HBO Max, che avrebbe dovuto accompagnare il lancio del servizio questo mese con l’arrivo della serie sulla piattaforma.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.