Prossimo videogioco di Batman, quando l’annuncio? Tempi lunghi all’orizzonte

Il Cavaliere Oscuro latita dalla scena videoludica da ormai un lustro, e il suo ritorno pare ancora relativamente lontano

Dov’è Batman? Verrebbe da dire che sia impegnato a svolazzare tra i cieli di Gotham, pronto a incutere terrore nei criminali. Ma diciamoci la verità, non era proprio questa la domanda – né la risposta – che cerchiamo. Da buoni appassionati di videogiochi, ci riferiamo alla prossima apparizione del Cavaliere Oscuro, la sua nuova incursione digitale. Che, a dirla tutta, latita effettivamente da un bel po’.

Era il 2015 quando il suo mantello sventolò in grande stile per l’ultima volta sugli schermi dei videogiocatori, poi da allora più nulla. Purtroppo, verrebbe da dire, dal momento che le produzioni targate Rocksteady erano di una qualità molto elevata. Un vero e proprio punto di riferimento per i prossimi videogame di stampo supereroistico. A distanza di anni, è quindi arrivato il momento per il crociato incappucciato di tornare sulla scena? Parrebbe di no.

Batman, che fine hai fatto?

La speranza di vedere Batman nuovamente in azione nella sua versione digitale sembra svanire in una nuvola di fumo. Almeno per il momento, e per l’attuale generazione videoludica. Con PS5 e Xbox Series X che incombono – le release sono fissate per la fine dell’anno – il destino del supereroe della DC Comics pare sempre più orientato verso la next gen. E le ultime indiscrezioni trapelate da Warner Bros Montreal, responsabile dello sviluppo, non preludono a tempi brevissimi.

Pare infatti che il materiale pubblicitario della prossima iterazione della serie, con i riferimenti alla Corte dei Gufi, pubblicato sui social, riportavano esclusivamente la dicitura “Stay Tuned”. Restiamo sintonizzati, sì, ma in vista di quale data? Ancora nulla su questo fronte, con le tempistiche che a questo punto parrebbero dilatarsi. Non vuole evidentemente fare errori il team di sviluppo, già in passato responsabile di Batman Arkham Origins. Il paragone con Rocksteady Studios è ingombrante, e la voglia di dimostrare di non essere da meno altrettanto forte. Meglio quindi prendersi i tempi necessari a fare le cose per bene. Che poi il periodo estivo potrebbe riservare anche qualche annuncio a sorpresa.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.