I migliori smartphone da acquistare tra Huawei, Samsung e iPhone a maggio 2020

Una selezione di migliori smartphone Huawei, Samsung e iPhone oggi 15 maggio 2020

Huawei

Il vero e proprio boom dei dispositivi mobili che è avvenuto qualche anno fa ha cambiato completamente la nostra quotidianità. Oggi, infatti, non c’è persona che non abbia a disposizione uno smartphone, anche perché sono sempre di più le attività che possono essere portate a termine tramite questi device, sempre più potenti, performanti e all’avanguardia sotto ogni profilo.

I fattori da considerare nell’acquisto di un nuovo smartphone

Sono diverse le caratteristiche da prendere in considerazione e da valutare nella scelta dello smartphone più adatto alle proprie necessità.

Lo schermo. Il display è uno degli elementi primari che incide sia sulle dimensioni che sul grado di praticità del device, oltre che sulla qualità delle immagini e dei contenuti che vengono visualizzati e, più in generale, sull’esperienza d’uso di ciascun utente. Ci sono alcuni modelli che propongono un design a tutto schermo, senza fare ricorso al notch, mentre altri puntano tanto su questo elemento, sia in un formato più piccolo che a goccia o tradizionale. La risoluzione dello schermo è un altro aspetto che fa la differenza, soprattutto in fatto di nitidezza di scritte e foto.

Processore e RAM. Si tratta di due elementi che incidono più di ogni altro sulle performance di uno smartphone. Il processore si può paragonare ad una sorta di cervello del telefono: più aumenta la potenza e più il dispositivo riesce ad essere veloce nello svolgimento delle varie attività. La potenza è legata al quantitativo di core presente e alla relativa frequenza, la cui misurazione avviene in GHz. La memoria RAM, invece, è quella in cui vengono archiviati temporaneamente i dati delle varie app e dei diversi processi di sistema. Più è alta la sua quantità e più lo smartphone sarà in grado di garantire un ottimo multi-tasking.

Memoria interna e connettività. Memoria fissa oppure memoria espandibile? In questo secondo caso, tanti dati e app vengono spostati direttamente sulla microSD, anche se non tutti gli smartphone permettono di impostare quest’ultima come memoria primaria. Per quanto riguarda la connettività, ormai praticamente tutti i modelli, compresi gli smartphone economici, supportano la rete 4G, ma occorre tenere in considerazione anche il supporto della banda di frequenza a 800 MHz e di una tra le diverse categorie di LTE. Il passo successivo già in sperimentazione sarà quello di ampliare sempre di più le reti 5G.

Batteria e fotocamera. La capacità della batteria di uno smartphone viene definita in mAh: maggiore è tale elemento e più è alta l’autonomia garantita, almeno dal punto di vista potenziale, visto che poi sono diversi i fattori che incidono su tale aspetto. Per quanto riguarda la fotocamera, nella maggior parte dei modelli presenti in commercio, ormai, è presente una doppia fotocamera posteriore, con cui fare ogni tipo di scatto.

Sistema operativo, sistema di sbocco e audio. Gli utenti si rivolgono sempre di più verso dispositivi iOS oppure Android. Inoltre, sempre più di frequente vengono integrati sistemi di riconoscimento, come l’impronta digitale oppure la scansione del volto. Attenzione alla presenza del jack dedicato alle cuffie, così come alla qualità audio e al volume garantito nelle chiamate.

I migliori modelli presenti sul mercato

Prima di tutto, è bene mettere in evidenza come non esista uno smartphone che sia migliore rispetto a tutti gli altri per quanto riguarda qualsiasi tipo di caratteristica, ma tutto chiaramente dipende dalle proprie esigenze e preferenze. Prima di acquistare un modello, è bene fare un confronto tra smartphone, dando un’occhiata alle singole caratteristiche, ai punti di forza e punti deboli. Trovare le migliori promozioni non è affatto difficile, però gli utenti hanno la possibilità, tramite il volantino Mediaworld, di controllare tutte le offerte smartphone attive più vantaggiose del momento.

È chiaro che la scelta del miglior smartphone si deve orientare in base al budget che si ha disposizione. Per un budget inferiore a 200 euro, il Realme 5 Pro, lo Huawei P30 Lite, ma anche lo Y5 e Y6, lo Xiaomi Mi A2 Lite e il Doogee X90, insieme al Nokia 2.3, sono le soluzioni più adatte.

Per una fascia di prezzo media, invece, lo Xiaomi Mi 9T e 9T Pro è uno dei migliori smartphone qualità prezzo, ma sono ottimi anche il Samsung Galaxy A51, lo Xiaomi Redmi Note 8 Pro, il Motorola Moto G8 Plus, Sony Xperia 10 e 10 Plus, Huawei P40 Lite, Nokia 7.2, il Samsung Galaxy S10e, e l’Oppo Reno 2.

Per la fascia top di gamma, i nuovi modelli lanciati da Apple, ovvero iPhone 11 Pro e Pro Max, insieme al Samsung Galaxy Note 10 e 10+ sono le soluzioni migliori, senza dimenticare l’iPhone 11, lo OnePlus 7T e 7T Pro. Anche lo Huawei P30 Pro, il Samsung Galaxy S20 e S20+ e l’Asus ROG Phone 2 sono ideali per gli amanti del gaming su mobile insieme.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.