Inquadrato meglio il Samsung Galaxy Fold Lite: prime features e prezzo ridotto

Max Weinbach di XDA Developers ci riferisce nuove informazioni sul Samsung Galaxy Fold Lite

Sono passati appena due giorni da che vi avevamo prospettato la possibilità di un Samsung Galaxy Fold Lite, ovvero di un primo modello ‘economico’ dello smartphone pieghevole del produttore asiatico. A fornirci altre indiscrezioni è sempre Max Weinbach di XDA Developers, che ha fornito nuove informazioni sul conto del Samsung Galaxy Fold Lite. Il device sarà disponibile in versione 4G (non dovrebbe essere garantito il supporto agli ultimi standard di rete 5G, evidentemente per cercare di mantenere il prezzo il più basso possibile, al netto della tecnologia impiegata), avere un taglio di memoria da 256GB e rendersi al pubblico nelle colorazioni Mirror Black e Mirror Purple.

Lo schermo non godrà della tecnologia Ultra Thin Glass (quella che contraddistingue il Galaxy Z Flip, per intenderci), verrà assemblato con un mix di componenti del 2018, 2019 e 2020. Probabilmente il device includerà un piccolo display secondario, non come nel caso del primo Samsung Galaxy Fold, ma più come quello che equipaggia il Galaxy Z Flip. La disponibilità del Samsung Galaxy Fold Lite dovrebbe essere internazionale (ed essere venduto, quindi, anche in Europa), ed il telefono essere spinto dal processore Snapdragon 865, oltre che la scocca presentare strati di alluminio e vetro.

Il prezzo consigliato potrebbe essere pari a 1099 dollari ed il nome in codice corrispondere a ‘Winner2‘. Probabilmente la cifra di cui ha parlato Max Weinbach di XDA Developers per il Samsung Galaxy Fold Lite a molti sembrerà ancora piuttosto proibitiva (sempre che vengano confermati il dispositivo e questo prezzo), ma c’è da dire che lo snellimento rispetto al modello originale ci sarebbe eccome (il Samsung Galaxy Fold costa intorno ai 2000 euro). A quanti di voi potrebbe interessare un dispositivo del genere? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo attraverso il box qui sotto.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.