Vasco Rossi festeggia la laurea in Scienze della Comunicazione allo IULM, 15 anni fa il titolo honoris causa

Vasco Rossi festeggia i primi 15 anni dall'assegnazione della laurea honoris causa in Scienze della Comunicazione

280
CONDIVISIONI

Vasco Rossi festeggia la laurea in Scienze della Comunicazione assegnata allo IULM di Milano 15 anni fa. Una tappa importantissima per il Kom, che ha ricordato il momento dell’assegnazione dell’onorificenza honoris causa in Scienze della Comunicazione.

Le foto della laurea sono comparse sulle pagine social di Vasco Rossi, che ha voluto ricordare il momento in cui ha raggiunto un obiettivo che sarebbe stato impensabile solo qualche anno prima. “Uno strumento formidabile di riscatto”, ha detto Vasco, che ha potuto dirsi dottore dopo che lo IULM ha deciso per la laurea honoris causa.

I concerti nei festival sono formalmente in piedi

Vasco Rossi non è solo Dottore in Scienze della Comunicazione ma è anche il re degli spettacoli dal vivo. I concerti che avrebbe dovuto tenere nei festival sono ancora formalmente in piedi, ma non è escluso che possano essere rimandati all’ultimo momento.

Il Kom dovrebbe tenere il primo concerto il 10 giugno prossimo, alla Visarno Arena di Firenze. Le prove erano in programma per la seconda metà del mese di maggio a Rimini, dopo la parentesi 2019 a Castellaneta, ma ancora non si hanno notizie della tournée che dovrebbe concludere con la data all’Autodromo di Imola.

Quello del 2020 sarebbe dovuto essere un anno di live molto particolare, con l’approdo sui palchi dei Festival e con una doppia data al Circo Massimo di Roma per la storica rassegna Rock In Roma. I biglietti continuano a essere spediti e recapitati presso gli acquirenti, ma questo non dà la certezza che gli spettacoli dal vivo possano tenersi, anche col rispetto delle regole sul distanziamento.

Per tornare in Italia, Vasco Rossi ha interrotto i lavori per il suo nuovo singolo, che avrebbe dovuto rilasciare nei prossimi mesi. Il brano avrebbe dovuto rappresentare il seguito naturale di Se Ti Potessi Dire, che il Kom ha pubblicato il 25 ottobre 2019 dopo La Verità, che ha invece destinato all’autunno 2018.

View this post on Instagram

15 anni fa la Laurea Honoris Causa in Scienze della comunicazione dall'università IULM di Milano. 🎓🚀🤟 "Una laurea per me? Non me l'aspettavo, ehh? Una laurea per me! Che non sono mai stato uno i. Che non ho mai voluto accettare le regole del conformismo. Che sopporto a fatica la" forma" (sono per la "sostanza" delle cose…) Che cerco di non prendermi mai troppo sul serio. Che non sono mai in pace con me stesso. Sempre scomodo, mi metto continuamente in discussione. E ogni volta che raggiungo un obiettivo, subito se ne para davanti un altro. Per me la musica è stata uno strumento formidabile di riscatto. E mi ci sono buttato a capofitto. Credo in quello che canto, ci ho sempre creduto fino in fondo. E se ci credi tu per primo, allora puoi convincere gli altri. Ecco la mia prima lezione di Comunicazione: se non ci credi tu… non ci può credere nessuno! E questo vale anche se volete andare a vendere un'assicurazione. Una laurea per me? Ne sono stupito, lusingato e fiero. Non ho mai cercato di far parte del sistema, non ho mai cercato il facile consenso generale. Ho sempre parlato per pochi… Ma si vede che la comunicazione ha compiuto il miracolo, ha moltiplicato i pani e i pesci… e quei pochi sono diventati molti. Ma attenzione, questo non vuol dire che tutti capiscono! Una laurea non fa primavera…" 😉😎👨‍🎓 #accadevaoggi #11maggio2005 #LaureaHonorisCausa #scienzedellacomunicazione #università #IULM #unalaureaperme✋📚

A post shared by Vasco Rossi (@vascorossi) on

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.