Migliori monitor IPS: guida all’acquisto 2020

Potrebbe sembrare difficile scegliere il miglior monitor IPS, ma sarà una passeggiata con la nostra guida all'acquisto

Sul mercato puoi trovare tantissimi tipi di schermi per il pc, tuttavia uno dei modelli più affidabili è il monitor IPS. Si tratta di una tecnologia efficiente, con colori profondi e ampi, un angolo di visione elevato e un’ottima qualità video per lo streaming e il lavoro. Ovviamente alcuni schermi sono adatti anche al gaming, tuttavia bisogna verificare le prestazioni di refresh rate e latenza. Vediamo come funziona questo tipo di pannello video e quali sono i migliori monitor IPS in commercio.

Cos’è un monitor IPS?

Tra le tecnologie per la visione una delle opzioni più diffuse sono i monitor IPS (in-plane switching), un particolare tipo di schermo composto da un pannello IPS. È una struttura LCD, quindi a cristalli liquidi non illuminati, con ampia gamma cromatica, contrasto elevato e ottimi livelli di profondità per il nero. Questi display sono molto popolari al giorno d’oggi, infatti assicurano un’immagine di alta qualità ideale per il pc, con le molecole che si spostano in modo parallelo al pannello riducendo la dispersione di luce.

Pro e contro

I vantaggi dei monitor IPS sono numerosi, in quanto questa tecnologia garantisce angoli di visione molti ampi, una gamma cromatica elevata,  sono molto precisi nella riproduzione delle immagini e vantano un’ottima qualità di definizione. Al contrario non sempre sono indicati per il gaming, poiché hanno in genere tempi di risposta più elevati rispetto ai pannelli TN e VA, con una frequenza di aggiornamento più alta.

Perché preferire un monitor IPS ai VA e ai TN

La maggior parte dei monitor per il pc sono di tipo LCD a cristalli liquidi, tuttavia si differenziano in base alla tecnologia del pannello. Quelli IPS, come abbiamo visto, sono da preferire ai tipi VA e TN poiché forniscono una qualità d’immagine migliore, con una resa cromatica più ampia, un colore nitido e un eccellente contrasto. Questi schermi sono perfetti per l’intrattenimento e il lavoro al pc, soprattutto per le applicazioni grafiche professionali, tuttavia i modelli di fascia alta offrono prestazioni adeguate anche per il gaming.

Come scegliere il miglior monitor IPS?

La scelta del monitor IPS giusto richiede un po’ di attenzione, infatti è necessario controllare le caratteristiche tecniche dei prodotti, le dimensioni, la risoluzione e le funzionalità proposte dall’azienda produttrice. Inoltre, è fondamentale considerare aspetti come il formato, la frequenza di aggiornamento e il tempo di risposta, tenendo sempre presente la destinazione d’uso del display. Ecco alcuni suggerimenti utili.

Formati e risoluzioni

I monitor IPS offrono per la maggior parte la risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel, uno standard apprezzabile soprattutto per schermi da 24 e 27 pollici, in assoluto i più venduti sul mercato. Alcuni modelli di punta propongono l’alta definizione, con risoluzione 4K Ultra HD a 3840×2160 pixel, ma ovviamente sono più costosi e indicati soprattutto per lo streaming di serie TV e film. Una via mezzo sono i display IPS 2K Quad HD, con risoluzione 2560×1440 pixel.

Il formato tradizionale degli schermi IPS per il pc è il 16:9, presente su quasi tutti i monitor in commercio, infatti questa configurazione è la più pratica e versatile, ormai universalmente accettata. Si tratta della relazione tralunghezza e larghezza dell’immagine, perciò l’opzione 16:9 è senza dubbio piuttosto equilibrata. I display QHD vengono proposti anche in alcuni varianti, con rapporto d’aspetto di 21:9 o superiore, presente nei monitor con struttura rettangolare molto pronunciata.

Tipologia di pannello e refresh rate

Come abbiamo visto i monitor IPS sono equipaggiati con un pannello in-plane switching, in cui le molecole si muovono in modo parallelo. Naturalmente esistono diverse varianti di questa configurazione, con tecnologie che consentono di migliorare alcuni aspetti come l’angolo di visione, la profondità del colore e il rapporto di contrasto. Altrimenti ci sono i pannelli TN e VA, utilizzati nei monitor per il gaming e dotati spesso di retroilluminazione a LED.

Il refresh rate standard degli schermi IPS è a 60 Hz, quindi con una frequenza di aggiornamento di 60 volte al secondo. Non è il massimo per il gaming, tuttavia se viene abbinata a una latenza inferiore a 5 ms offre un buon supporto anche per il videogiochi. Alcuni aziende mettono a disposizione display con un refresh rate migliore, che può arrivare fino a 144 Hz con un tempo di risposta di appena 1 ms, mantenendo la resa cromatica tipica della tecnologia IPS.

Feature aggiuntive

Prima di scegliere quale monitor IPS comprare è importante verificare alcuni aspetti aggiuntivi. In particolare, bisogna controllare alcune caratteristiche tecniche come gli ingressi HDMI, DisplayPort e DVI, per garantire una buona connettività della periferica. Allo stesso tempo guarda le funzionalità accessorie le impostazioni, il design della cornice, le tecnologie AMS FreeSync e NVIDIA G-Sync se vuoi usare il display per il gaming, oltre al tipo di illuminazione e alla compatibilità con gli attacchi VESA.

I migliori monitor IPS da acquistare

Philips 223V5LHSB2

Il monitor IPS economico meno caro sul mercato è il Philips 223V5LHSB2, un display da 21,5 pollici con risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel. Questo schermo è semplice ma funzionale, con retroilluminazione W-LED, tecnologia dei pannelli LCD TFT, 16,7 milioni di colori e un tempo di risposta di 5 ms. Non manca la predisposizione per il montaggio a parete con attacchi VESA 100×100 mm, ci sono le porte VGA e HDMI, un rapporto d’aspetto di 16:9 e il sistema SmartContrast per dettagli davvero nitidi.

Pro

  • Risoluzione
  • Contrasto immagine

Contro

  • Frequenza
  • Dimensioni
Offerta
Philips Monitor 223V5LHSB2 Monitor LCD-TFT per PC Desktop 21,5" LED,...
  • Tipo schermo: LCD TFT
  • Tipo con retroilluminazione: sistema W-LED

Lenovo L27i

Un buon monitor IPS per il lavoro e l’intrattenimento è il Lenovo L27i, uno schermo 27 pollici ben illuminato con una buona definizione dell’immagine. Questo modello propone una risoluzione Full HD1920×1080 pixel, con luminosità di 250 nits, pannello IPS e struttura don bordi ultrasottili molto elegante. La connettività è nella media, con le porte HDI e VGA, con una frequenza di aggiornamento di 75 Hz, un tempo di risposta di 4 ms e la tecnologia AMD FreeSync integrata. È presente anche l’uscita audio con jack per collegare delle cuffie direttamente al monitor.

Pro

  • Luminosità
  • Frequenza

Contro

  • Connettività
  • Audio
Offerta
Lenovo L27i Monitor, Display 27" Full HD IPS, Bordi ultrasottili,...
  • Display 27" Full HD con risoluzione 1920 x 1080: questo monitor da 27...
  • 250 nits: per la giusta luminosità del tuo schermo

HP 24W

Tra i migliori monitor economici IPS c’è l’HP 24W, uno schermo 24 pollici retroilluminato a LED. Il design è moderno e discreto, con superficie antiriflesso, comandi integrati e display di tipo Micro-Edge con bordi sottili, mentre la risoluzione è Full HD 1920×1080 pixel. L’angolo di visione è di 178 gradi, con prestazioni adeguate anche per il gaming grazie a un tempo di risposta di 5 ms e una frequenza di aggiornamento di 60 Hz. La gamma cromatica è elevata per immagini nitide e dettagliate, con ingressi VGA e HDMI.

Pro

  • Prezzo
  • Retroilluminazione LED

Contro

  • Connettività
  • Frequenza
HP 24w Monitor, Schermo 24 Pollici IPS Full HD, Risoluzione 1920 x...
  • Aggiungi alla tua scrivania un dispositivo dal design sottile ed...
  • Il design micro-edge offre una visualizzazione più ampia in minor...

Philips 273V7QDSB

Se vuoi comprare un monitor 27 pollici IPS economico, sicuramente troverai interessante questo Philips 273V7QDSB. Con un prezzo davvero conveniente, lo schermo ha un pannello IPS e un sistema di illuminazione a LED, con risoluzione Full HD e sistema Flicker Free, che evita quel fastidioso sfarfallio durante la riproduzione video. Per non affaticare gli occhi c’è la modalità Low Blue Mode, mentre per quanto riguarda le prestazioni vanta un tempo di risposta di 4 ms. Buona la connettività con porte HDMI, DVI e VGA, predisposizione per gli attacchi VESA e design della cornice sottile.

Pro

  • Connettività
  • Immagine dinamica

Contro

  • Speaker non integrati
  • Manca uscita audio
Offerta
Philips 273V7QDSB Monitor 27" LED IPS Full HD, 4 ms, 3 Side Frameless,...
  • Monitor 27" Full HD 1920 x 1080 dotato di pannello IPS per angoli di...
  • Low Blue Mode per proteggere i tuoi occhi

LG 24ML600S

Un monitor IPS con un ottimo rapporto qualità-prezzo è il modello LG 24ML600S, un display da 24 pollici con risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel. Oltre al pannello IPS c’è un sistema di illuminazione a LED, con tecnologia AMD FreeSync, frequenza di aggiornamento di 75 Hz, un tempo di risposta di appena 1 ms e sistema Flicker Safe per eliminare lo sfarfallio dell’immagine. Non manca la modalità video Multitasking, un angolo di visione ampio, 16,7 milioni di colori e casse audio da 10W, con 2 porte HDMI e un ingresso VGA.

Pro

  • Tempo di risposta
  • Multitasking

Contro

  • Manca DVI
  • Design
LG 24ML600S Monitor 24" Full HD MULTIMEDIALE LED IPS, 1920x1080, 1ms...
  • Monitor 24" FullHD LED IPS 1920x1080, Flicker Safe
  • Radeon FreeSync 75Hz, 250 cd/m2, colore calibrato

BenQ GW2780

Monitor 27 pollici IPS per il lavoro e il tempo libero, il BenQ GW2780 è un display efficiente e versatile, con risoluzione Full HD 1920×1080 pixel, pannello IPS e tecnologia HDR 10. Questo schermo propone il sistema Eye-Care, con regolazione dei blu per contrastare l’affaticamento della vista, un sensore Brightness per la gestione della luminosità e angolo di visione di 178 gradi. La cornice presenta un design con bordi sottili, con rapporto d’aspetto standard 16:9, tempo di risposta di 5 ms e opzione Flicker Free per ridurre lo sfarfallio dell’immagine, senza dimenticare le porte HDMI e DisplayPort per la connettività.

Pro

  • Luminosità
  • Immagini equilibrate

Contro

  • Frequenza 60 Hz
  • Consumi energetici
Offerta
BenQ GW2780 Monitor LED Eye-Care da 27 Pollici, Pannello IPS Full HD,...
  • Incredibile display full hd: qualità dell'immagine perfetta con una...
  • Pannello ips con ampio angolo di visione: ampio angolo di visione h/v...

AOC 24G2U/BK

Un monitor IPS da gaming è l’AOC 24G2U/BK, un display con risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel, con frequenza di aggiornamento di 144 Hz e tempo di risposta di 1 ms. progettato appositamente per fornire performance elevate, questo schermo da 24 pollici presenta la tecnologia AMD FreeSync, per diminuire l’input lag e lo screen tearing, con altoparlanti integrati nella struttura e altezza regolabile. Per la connettività ci sono 4 porte USB 3.0 e due ingressi HDMI, mentre il design propone una cornice con bordi ultrasottili per uno stile davvero accattivante.

Pro

  • Frequenza elevata
  • Connettività

Contro

  • Audio
  • Calibrazione colori
Offerta
AOC 24G2U/BK Monitor da Gaming Flat 23.8" IPS, Frameless, FHD 1920 x...
  • Ottimo display Full HD: goditi una qualità dell'immagine ottimale con...
  • Design con cornice sottile: minimizza le distrazioni e crea...

LG 29WK600

Un modello di fascia media è il monitor IPS 29 pollici LG 29WK600, un display Ultrawide con risoluzione Full HD e rapporto d’aspetto 21:9. Lo schermo ha una frequenza di aggiornamento di 75 Hz, con un tempo di risposta di 5 ms, HDR 10 e tecnologia AMD FreeSync. Tra le funzionalità c’è il sistema Flicker Safe per ridurre la vibrazione dell’immagine, i colori sRGB al 99% e l’opzione Multitasking. Per la connettività il monitor viene proposto con 2 porte HDMI, ingresso DisplayPort 1.4 e uscita audio con jack, con supporto per l’attacco VESA 100×100 mm.

Pro

  • Ottima risoluzione
  • Tempo di risposta

Contro

  • Configurazione
  • Peso
LG 29WK600 Monitor, 29", 21:9 UltraWide LED IPS HDR 10, 2560x1080, AMD...
  • Monitor 29" UltraWide Full HD, 2560x1080
  • HDR 10 (High Dynamic Range) - Speaker Stereo 10 Watt

LG 27UL650

Il miglior monitor 27 pollici 4K IPS è il modello LG 27UL650, un ottimo schermo per il gaming con risoluzione Ultra HD a 3840×2160 pixel e HDR 400. La riproduzione delle immagini è davvero perfetta, anche in ambienti dinamici, con sistema Multitasking, tecnologia AMD Radeon FreeSync, pannello IPS e retroilluminazione a LED. L’altezza è regolabile per trovare l’assetto desiderato, con colori sRGB al 99%, stand pivot con rotazione orizzontale e verticale, design a bordi sottili e frequenza di aggiornamento di 60 Hz.

Pro

  • Formato HDR 400
  • Risoluzione elevata

Contro

  • Frequenza
  • Tempo di risposta
LG 27UL650 Monitor 27" Ultra HD 4K LED IPS HDR 400, 3840 x 2160,...
  • Monitor 27" UltraHD 4K 3840 x 2160 HDR 400
  • Radeon FreeSync 60 Hz

LG 27UL850

Vero top di gamma della categoria, il miglior monitor 4K IPS 27 pollici è l’LG 27UL850, un modello con risoluzione Ultra HD a 3840×2160 pixel, con pannello IPS e HDR 400. Lo schermo propone la tecnologia AMD FreeSync, con frequenza di aggiornamento di 60 Hz, tempo di risposta di 5 ms e sistema Flicker Safe per contrastare lo sfarfallio. Ricca la dotazione di ingressi per una connettività elevata, con uscita audio con jack, DisplayPort 1.4, HDMI e Hub per USB, con speaker da 10W incorporati e sistema Multitasking.

Pro

  • Connettività
  • Qualità risoluzione

Contro

  • Prezzo
  • Frequenza
Offerta
LG 27UL850 Monitor 27" Ultra HD 4K LED IPS HDR 400, 3840 x 2160,...
  • Monitor 27" UltraHD 4K 3840 x 2160, Flicker Safe, Deisgn Borderless
  • HDR 400 (High Dynamic Range), 350 cd/m2, colore calibrato

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.