Già tempo della seconda beta EMUI 10.1 per la serie Huawei Mate 20 oggi 12 maggio

Nuova beta da analizzare con grande attenzione in queste ore, secondo quanto raccolto oggi 12 maggio

Huawei Mate 20

Ci sono segnali concreti da esaminare con grande attenzione oggi 12 maggio per quanto riguarda la serie Huawei Mate 20, almeno per quanto riguarda l’aggiornamento focalizzato su EMUI 10.1. Dopo le notizie dello scorso fine settimana, riguardante la diffusione della beta pubblica per il pacchetto software, stavolta dobbiamo concentrarci sulla seconda beta per la serie commercializzata a fine 2018. A testimonianza del fatto che alcune “gerarchie” in questi frangenti tendono a venir meno.

Le novità del 12 maggio per Huawei Mate 20 con EMUI 10.1

Quali sono le migliorie concepite dalla seconda beta con EMUI 10.1 per Huawei Mate 20? Alcuni dettagli in merito sono stati forniti da Huawei Central, con diversi aspetti a cui dare risalto. Ad esempio, nel rilasciare la seconda versione beta EMUI 10.1 per Huawei Mate 20, Mate 20 Pro, Mate 20 RS, Mate 20 X 4G, Mate 20 X 5G, sono trapelate migliorie assai interessanti. Ad esempio, l’aggiornamento aggiunge la modalità Split-screen, particolarmente utile per portare avanti più attività contemporaneamente con il proprio dispositivo.

Scendendo maggiormente in dettagli, pare sia stato introdotto un nuovo tema AOD, senza dimenticare pannello di controllo multi-dispositivo per gestire i dispositivi collegati. Il changelog preannuncia anche dei passi in avanti apprezzabili per quanto concerne la Dark Mode a bordo della serie Huawei Mate 20, anche se non sono state fornite informazioni specifiche sotto questo punto di vista. Insomma, nulla è stato lasciato al caso, in attesa che la beta possa essere portata anche a bordo di altri modelli.

Fate dunque molta attenzione alle migliorie ufficializzate dal produttore asiatico tramite la beta 2 dell’aggiornamento con EMUI 10.1, soprattutto nel caso in cui vi ritroviate con un Huawei Mate 20 che in questo particolare contesto ha goduto di una corsia preferenziale. Avete notato dettagli da mettere in evidenza? Fatecelo sapere con un commento qui di seguito, in attesa della piena diffusione.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.