Vincere a Fortnite come Bugha: il campione del mondo svela la sua mappa comandi

Il vincitore della Fortnite World Cup 2019 condivide con i fan tutti i setting che utilizza per giocare nel celebre Battle Royale di Epic Games

1
CONDIVISIONI

Fortnite e la sua Battaglia Reale sono protagonisti di un successo inarrestabile. Nato come un banale shooter con elementi da tower defense, il titolo di Epic Games ha poi saputo reinventarsi abbracciando proprio la modalità Battle Royale ora tanto giocata su un po’ tutte le piattaforme in commercio – quindi PC, Mac, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e dispositivi mobile iOS e Android. Non solo, tra chi combatte sulla grande isola per diletto – magari portando avanti le tante e variegate sfide messe a punto dal team di sviluppo americano -, c’è pure chi ha deciso di avvicinarsi al videogioco con un approccio competitivo. E di conseguenza di partecipare alle tante iniziative eSport che ruotano attorno alla produzione.

Tra queste, quella più illustre è senza ombra di dubbio la Fortnite World Cup. Come il nome già suggerisce, si tratta della coppa del mondo dedicata al gioco, che purtroppo quest’anno non potrà essere disputata a causa dell’allarme sanitario da nuovo Coronavirus. La stessa competizione che nell’edizione del 2019 ha visto trionfare nella modalità in singolo un ragazzo appena 16enne: Kyle Giersdorf, conosciuto con il nickname Bugha. Il gamer è stato in grado di farsi valere e poi primeggiare nel Battle Royale di Epic, e oggi ha deciso di condividere i setting da lui utilizzati su PC per vincere negli scontri, come riportato sulle pagine del sito Dot Esports.

Fortnite Battle Royale, il setting completo di Bugha

Ecco allora, a seguire, la mappa dei comandi di Bugha da PC, la stessa che gli ha permesso di ottenere il titolo di campione del mondo alla Fortnite World Cup 2019:

  • Muro: comando del mouse 5
  • Pavimento: C
  • Scala: comando del mouse 4
  • Tetto: shift sinistro
  • Trappola: T
  • Usa: E / Rotellina del mouse verso l’alto
  • Accovacciati: Control sinistro
  • Inventario: I
  • Mappa: M
  • Ricarica / Ruota struttura: R
  • Editing nelle costruzioni: F / Rotellina del mouse verso il basso
  • Conferma editing rilasciando: Sì
  • Strumento raccolta: 1
  • Slot delle armi 1: 2
  • Slot delle armi 2: 3
  • Slot delle armi 3: 4
  • Slot delle armi 4: 5
  • Slot delle armi 5: 6
  • Scatto predefinito: Sì
  • Scala HUD: 96%

Il campionissimo non ha poi esitato a condividere pure le sue impostazioni video su PC Windows 10:

  • Modalità: schermo intero
  • Risoluzione: 1920×1080
  • Limite frame rate: 240FPS
  • Luminosità: 150%
  • Color Blind Mode / Strength: Protanope 6
  • Contrasto: 1x
  • Distanza: media
  • Anti-Aliasing: Off
  • Qualità delle texture: bassa
  • Post Processing: Basso
  • Effetti: bassi
  • Ombre: basse
  • VSync: Off
  • Motion Blur: Off
  • Rendenring: On

A chiudere, se anche voi avete voglia di tentare la strada del competitivo e divenire magari dei pro player di Fortnite, potete consultare le impostazioni del mouse di Bugha:

  • DPI: 400
  • Sensibilità X-Axis: 12.5%
  • Sensibilità Y-Axis: 12.5%
  • Polling Rate: 1000 Hz
  • Targeting Sensitivity: 30.4%
  • Scope Sensitivity: 39.4%
Offerta
Fortnite - Bundle Fuoco Oscuro
  • Combatti, costruisci, crea
  • Fortnite è un gioco multigiocatore gratuito

Intanto vi ricordiamo che la Stagione 3 della Battaglia Reale è sempre più vicina. Con la seconda chiamata a concludersi il prossimo 4 giugno, alcuni dataminer hanno analizzato i file di gioco scoprendo diverse anticipazioni, che dovrebbero fare rima con una season a tema acqua e nuove skin supereroistiche, questa volta dedicate ai volti più amati di casa DC Comics.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.