Bordertown 3 su Netflix, dall’11 maggio l’ultima stagione del crime nordico

Debutta Border Town 3 su Netflix, dall'11 maggio è disponibile l'ultima stagione del crime nordico ambientato sul confine russo-finlandese

2
CONDIVISIONI

Da lunedì 11 maggio è disponibile su Netflix Bordertown 3, la nuova stagione della serie drammatica poliziesca che vede protagonista Ville Virtanen nel ruolo dell’ispettore detective Kari Sorjonen

Creata da Mikko Oikkonen, che è anche uno dei registi di Bordertown, questa serie finlandese rientra tra i tanti format crime nordici che stanno spopolando negli ultimi anni e che stanno creando un vero e proprio sottogenere peculiare, caratterizzato da ambientazioni glaciali, una fotografia dai toni freddi e un mix di giallo misto al thriller psicologico.

La prima stagione di Bordertown ha debuttato in Finlandia nell’ottobre 2016 su Yle TV1 ed è stata rinnovata fino alla terza stagione, che ha esordito in patria nel dicembre 2019. Ora Netflix presenta Bordertown 3 nel suo catalogo, che contiene già le stagioni precedenti, acquisite nel 2017.

Bordertown è incentrata sulla storia dell’ispettore Kari Sorjonen (Ville Virtanen), che è il pluridecorato ufficiale dell’Ufficio nazionale di investigazione della Finlandia. Quando Sorjonen ottiene un nuovo lavoro alla guida della SECRI, la Serious Crime Unit a Lappeenranta, lascia Helsinki e si trasferisce con la sua famiglia al piccolo villaggio al confine con la Russia, nel tentativo di vivere una vita tranquilla e di sfuggire agli orrori che la sua professione lo costringe a vivere quotidianamente. Ma ben presto scopre che nuovi omicidi inquietanti potrebbero ricondurre all’attività di un serial killer, che peraltro potrebbe avere un legame con suo padre. Ad indagare con lui su questa catena di delitti ci sono l’agente Lena Jaakkola (Anu Sinisalo) e la sovrintendente investigativa Taina Perttula (Kristiina Halttu). Intanto sua moglie Paulina (Matleena Kuusniemi) combatte contro il cancro.

In Bordertown 3 siamo alla vigilia di Natale e la famiglia di Kari Sorjonen subisce una tragedia che fa ricordare al protagonista ciò che li ha portati a trasferirsi in questa cittadina sul confine russo-finlandese.

Venduta in decine di Paesi europei, Bordertown è stata girata proprio nei luoghi in cui è ambientata, tra Lappeenranta ed Helsinki. La terza stagione, composta da 10 episodi, è stata annunciata come l’ultima della serie, per un totale di 31 episodi complessivi.

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.