Ben 17 smartphone Huawei e Honor con beta pubblica di EMUI 10.1 dal 9 maggio

Riscontri più chiari per quanto riguarda diversi modelli diventati popolari anche qui in Italia

13
CONDIVISIONI
Huawei

Arrivano finalmente alcuni segnali incoraggianti per quanto riguarda l’aggiornamento con EMUI 10.1 a bordo di tantissimi smartphone Huawei e Honor, se pensiamo al fatto che da oggi 9 maggio possiamo parlare finalmente della beta pubblica. Dopo le notizie riportate nei giorni scorsi in merito all’avanzamento dei lavori per la serie Huawei P30, dunque, abbiamo ulteriori riscontri sul fatto che lo sviluppo del pacchetto software stia procedendo a gonfie vele con il colosso cinese.

Elenco smartphone Huawei e Honor con beta pubblica EMUI 10.1 da oggi

Provando ad analizzare la questione in modo più concreto, bisogna soffermarsi in prima istanza sulla lista dei prodotti coinvolti, grazie al recente contributo di Huawei Update. I device coinvolti in questa fase sono i vari Huawei Mate 30 (4G) – TAS-AL00, Mate 30 (4G) TAS-TL00, Mate 30 (5G) TAS-AN00, Mate 30 Pro (4G) LIO-AL00, Mate 30 Pro (4G) LIO-TL00, Mate 30 Pro (5G), Mate 30 RS Porsche, P30  ELE-AL00, P30 ELE-TL00, P30 Pro VOG-AL00 / VOG-AL10, P30 Pro VOG-TL00, Huawei Nova 6 WLZ-AL10. A chiudere, poi, il cosiddetto Huawei Nova 6 5G, con il firmware WLZ-AN00 (EMUI 10.1.0.77).

Per quanto riguarda il mondo Honor, invece, in questo frangente occorre soffermarsi su prodotti come Honor 9X, Honor 9X Pro (qui abbiamo il firmware HLK-AL10), Honor V30 e Honor V30 Pro, in riferimento a OXF-AN10 (Magic UI 3.1.0.77). Inutile dire che anche in questo caso lo sviluppo dell’aggiornamento con EMUI 10.1 non si arresterà, visto che nelle prossime settimane vedremo ulteriori modelli coinvolti.

Resta solo da capire quando avremo l’aggiornamento nella sua versione stabile e definitiva, anche se ci sono siti settoriali come AndroidUp pronti ad ipotizzare che il firmware definitivo impostato su EMUI 10.1 possa arrivare entro il mese di giugno anche in Europa e più in particolare in Italia. Probabile che si parta dai modelli con scheda tecnica più evoluta, ma a prescindere da questo sarebbe comunque un bel segnale.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (4):
paola

Breve storia del P20 LITE del 2018.

Android 9 con EMUI 9.1 ricevuto al 2 Luglio 2019.

Non riceverà EMUI 10 perché e vecchio. Le caratteristiche del device RAM 4GB memoria interna 64GB processore Kirin 659. Il mio a oggi memoria interna 46.57GB, ricevuto Patch di Sicurezza di Marzo 2020 a fine Aprile 2020. Ora la prossima Patch di Sicurezza dovrebbe essere quella di Giugno, visto che il P20 LITE è stato inserito negli Aggiornamenti trimestrali.

Dicono che il P20 LITE del 2018, ha problemi ogni volta che fa un Aggiornamento, ma sarà vero?

Angelini Pietro Armando

Non ho più ricevuto gli aggiornamenti per il P10 lite e questo mi da veramente fastidio visto che funziona perfettamente. A breve, con grande dispiacere, cambierò cellulare per passare ad altra marca. Buona giornata.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.