Xbox Series X: Inside Xbox delude i fan, e Microsoft si scusa

L'evento dedicato alla console next-gen ha mostrato poco gameplay, disattendendo le aspettative di fan e curiosi

2
CONDIVISIONI

Ieri è stato un giorno particolarmente importante per Xbox Series X. Dopo aver svelato le caratteristiche hardware e il design definitivo della sua console di prossima generazione, il 7 maggio Microsoft ha infatti deciso di alzare il sipario sui primi giochi next-gen e cross-gen in sviluppo, in particolare focalizzandosi su quelli di terze parti. Il tutto grazie ad un appuntamento speciale del format Inside Xbox, che come Nintendo Direct e State of Play aggiorna gli utenti sulle novità in uscita sulle piattaforme da gioco del colosso di Redmond.

Abbiamo così potuto goderci diverse anticipazioni – e World Premiere – di 13 diversi titoli di Xbox Series X, compreso un nuovo trailer di Assassin’s Creed Valhalla, ultima incarnazione della celebre saga di Ubisoft, che ci porterà questa volta ad interpretare un condottiero vichingo nel corso delle invasioni in Inghilterra da parte delle genti norrene. Tutto entusiasmante dunque? Non proprio, considerando che il filmato dell’evento dedicato ad Xbox Series X pubblicato su YouTube è stato bombardato di “non mi piace”. I pollici verso sono imputabili alle promesse disattese da Microsoft, che nei giorni precedenti aveva parlato di sneak peek in esclusiva, trailer e soprattutto sequenze di gameplay next-gen. Con un Inside Xbox che, per quanto prima finestra sul futuro, si è dimostrato piuttosto povero di gameplay, le polemiche non hanno tardato ad arrivare.

Sulla questione si è così visto costretto ad intervenire Aaron Greenberg di Microsoft sulle pagine di Twitter:

Immagino che le reazioni sarebbero state diverse se ci fossimo limitati a trasmettere lo show senza dire nulla come abbiamo fatto il mese scorso. Abbiamo alimentato delle aspettative sbagliate ed è colpa nostra, ci scusiamo. Apprezziamo i vostri feedback e vi assicuro che li terremo in considerazione per il futuro.

Xbox One X - Console 1TB
  • La grafica del gioco è veloce e dettagliata, con una larghezza di...
  • La GPU da 6 Teraflop offre ambienti 4K e personaggi realistici

Parole asciutte e senza fronzoli, che dimostrano l’attenzione della “grande M” per i suoi affezionati. Voi invece cosa ne pensate? Vi aspettavate di più dall’ultimo Inside Xbox oppure vi ritenete soddisfatti?

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.