Prezzo POCO F2 Pro decisamente sopra le aspettative: le possibili cifre

Ben lontano dagli standard di prezzo del POCOPHONE F1: POCO F2 Pro potrebbe avere un listino molto più alto

1
CONDIVISIONI

Sarà il 12 maggio il giorno del lancio globale dei POCO F2 (ne parliamo al plurale perché dovrebbe essere in programma anche una versione Pro insieme a quella standard). A riguardo del POCO F2 Pro ribadiamo che dovrebbe trattarsi di una rivisitazione del Redmi K30 5G, visto e considerato che verrà reso disponibile nelle sue stesse colorazioni, vale a dire bianco, celeste, viola e grigio.

Ci si chiede, adesso, quanto potrebbe arrivare a costare il POCO F2 Pro: come riportato da ‘gsmarena.com‘, il prezzo dovrebbe spingersi fino alle 47 mila rupie (circa 575 euro), che sappiamo poi anche potersi gonfiare per quanto riguarda i mercati occidentali. Se le indiscrezioni appena riportate dovessero trovare conferma nei fatti, si parlerebbe di un rincaro di circa il 30% rispetto al POCOPHONE F1. Qualcuno se l’aspettava già, essendo anche passato diverso tempo dal lancio del primo modello, ma arrivare ad un prezzo così tanto maggiorato ci sembra un’esagerazione (attendiamo comunque l’evolversi degli eventi, senza fasciarci la testa prima del tempo).

Ad ogni modo, il POCO F2 Pro, in sua discolpa, dovrebbe presentare specifiche tecniche di primo livello: processore Snapdragon 865, pannello AMOLED da 6.67 pollici con risoluzione FHD, quattro fotocamere posteriori (di cui il sensore principale da 64MP, il grandangolo da 13MP, il sensore macro da 5MP ed il teleobiettivo da 8MP con zoom 3X), batteria da 4700mAh e jack per le cuffie da 3.5mm. Il POCO F2 Pro, così come il modello standard che qualcosa in meno sicuramente avrà, può essere tranquillamente definito un top di gamma a tutti gli effetti, ed in quanto tale è anche naturale costi un po’ di più rispetto al POCOPHONE F1. Avreste preferito il produttore cinese avesse continuato sulla linea originale? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo attraverso il box qui sotto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.