La mappa di Fortnite cambia per la Stagione 3: il mistero delle pozzanghere

La Battaglia Reale di Epic Games potrebbe abbracciare un tema acquatico per la prossima stagione. Ecco tutti gli indizi scovati dagli appassionati!

Che Fortnite sia uno dei videogiochi più popolari degli ultimi anni non è di certo un segreto. Nato nel 2017 come uno shooter costruttivo sia online che single player, il titolo di Epic Games ha poi successivamente abbracciato anche una modalità Battle Royale gratuita, che ne ha decretato l’incredibile successo su un po’ tutte le piattaforme in commercio – quindi PC, Mac, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e dispositivi mobile iOS e Android -, varcando addirittura i confini stessi del videoludo. Il merito è da ricercarsi nell’impegno del team di sviluppo, che continua ad aggiornate la sua esperienza sparacchina a colpi di patch, sfide, missioni, eventi speciali e incredibili collaborazioni – la più recente con il rapper texano Travis Scott, con numeri da record -, così come con l’avvicendarsi di diverse Stagioni.

Offerta
Fortnite - Bundle Fuoco Oscuro
  • Combatti, costruisci, crea
  • Fortnite è un gioco multigiocatore gratuito

Ed è proprio la Stagione 3 di Fortnite Battaglia Reale che sta ora incuriosendo la community di appassionati. Mentre è ancora in corso la seconda – si concluderà il prossimo 4 giugno -, dalla rete arrivano infatti le prime anticipazioni sulla futura season, e di conseguenza sull’evoluzione del celebre videogame made in USA. Se solo una manciata di giorni fa si è iniziato a parlare di un tema incentrato sull’acqua, i giocatori hanno notato nelle ultime ore la comparsa di diverse e misteriose pozzanghere sulla grande mappa di gioco, quasi a confermare che i presunti leak sono sulla strada giusta.

Nel filmato poco più in alto potete ammirare in prima persona questo fenomeno: pozzanghere e crepe sono apparse in particolare a Fattoria Frenetica e a Parco Pacifico. Stando a quanto si vocifera sui social – e soprattutto su Twitter -, con Fortnite Stagione 3 la Grotta dovrebbe essere sommersa dall’acqua e capace di espellere i giocatori in aria tramite una spinta generata dalla grossa ventola presente nel condotto. Non solo, si fa pure riferimento ad aree subacquee da esplorare, a sottomarini a forma di squalo e addirittura ad Aquaman, eroe della DC Comics che, dopo Deadpool, potrebbe fare la sua comparsa in Fortnite assieme ad altri amatissimi supereroi. Cosa ne dite, a voi piacerebbe un tema di questo tipo?

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.