Va a ruba il nuovo iPhone SE, su Amazon è già in offerta

Grande attenzione per il melafonino, spedizioni non garantite in tempi brevi

62
CONDIVISIONI

Il nuovo iPhone SE va a ruba, almeno secondo le parole del CEO Apple Tim Cook. Durante la presentazione degli ultimi dati trimestrali, dell’azienda di Cupertino è stato riferito come il melafonino, ribattezzato subito low-cost, stia registrando buoni risultati di vendita.

Chi compra il nuovo iPhone SE? Sempre secondo le indicazioni di Tim Cook, sembrerebbe che l’ultimo dispositivo Apple del 2020 sia apprezzato non solo dai fan della melamorsicata ma anche da molti utenti Android. Magari coloro che finora non potevano permettersi proprio un iPhone con il nuovo melafonino più economico di sempre hanno trovato l’occasione per fare il grande salto.

Per quanto non si abbiano dati esatti relativi alle vendite del nuovo iPhone SE, qualche indizio sui copiosi ordini che lo riguardano sono ben evidenti anche in uno store globale come Amazon. Al momento di questa pubblicazione, né il melafonino in versione da 64 GB né quello da 128 GB appare disponibile perché esaurito. Solo il modello più costoso, ossia la variante da 256 GB è acquistabile, anche se con tempi di spedizione davvero importanti.

Proprio il nuovo iPhone SE da 256 GB su Amazon è in realtà in vetrina anche ad un prezzo interessante, Rispetto al valore iniziale di listino di 669 euro, il costo del telefono è già sceso a 634 euro con spedizione gratuita. Peccato solo che chi vorrà approfittare della promozione dovrà comunque attendere molto per ricevere il pacco con arrivo previsto dal 4 giugno.

Offerta
Nuovo Apple iPhone SE (256GB) - bianco
  • Display Retina HD da 4,7"
  • Resistente alla polvere e all’acqua (1 metro fino a 30 minuti, IP67)

Oltre Amazon, non va meglio (in termini di disponibilità) su store come Mediaworld. Qui, al contrario, è il solo modello da 64 GB ad essere in vendita ma al prezzo di listino pari a 499 euro. I tempi di spedizione sono lunghi ma più accettabili rispetto all’e-commerce di Bezos, con arrivo del pacco intorno a metà maggio. Evidentemente il melafonino dunque non è passato per nulla inosservato.

Segui gli aggiornamenti della sezione iPhone X sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.