Fiorello al Festival di Sanremo 2021 con Amadeus, sogna Vasco Rossi ma anche una reunion importante

La reunion di Benji e Fede o quella degli 883 e Vasco ospite: sogni e progetti per il prossimo Festival di Sanremo

105
CONDIVISIONI

Fiorello al Festival di Sanremo 2021, di nuovo al fianco di Amadeus. Lo annuncia sui social in una riflessione in presa diretta e sembra ormai cosa fatta anche se non ancora ufficiale.

Del resto la Rai non ha neanche ufficializzato il nome del direttore artistico della prossima edizione ma Amadeus stesso ha spoilerato la sua conferma a Domenica In, ospite di Mara Venier.

Amadeus ha chiamato a raccolta i suoi amici: non è un segreto che avrebbe voluto con sé sul palco del Festival numero 70 anche Jovanotti e chissà che il numero 71 non possa concretizzare il suo sogno.

Intanto sembra certa la presenza di Fiorello, per il secondo anno consecutivo, forse con un ruolo leggermente diverso, più co-conduttore che ospite e disturbatore della kermesse.

“Che faccio? E’ pesante fare Sanremo… Te ne dicono di tutti i colori… Non ho il carattere giusto, eppure l’ho fatto. Amadeus mi ha convinto e mi convincerà pure stavolta… Potrebbe essere l’ultima cosa”, riflette Fiorello sui social prima di annunciare: “Faccio Sanremo, come va va, e chiudo la carriera”.

Il Festival di Sanremo 2021, dunque, magari da co-conduttore ufficiale e poi l’addio alle scene: “Mica devo andare avanti fino ad 80 anni. Ho fatto pure troppo. Largo ai giovani. Chiudo e basta”, ma potrebbe essere solo uno scherzo. Ce lo auguriamo.

Intanto, pensando alla prossima edizione del Festival di Sanremo, Fiorello tira fuori dal cassetto un paio di sogni. Vorrebbe vedere Vasco Rossi sul palco, da ospite, per un’irruzione sul palco sulle note di Vita Spericolata, magari la prima sera, per rompere il ghiaccio.

Fiorello lancia anche l’idea di richiamare Bugo e Morgan, di nuovo in gara a Sanremo in coppia, ma Morgan si è già detto poco interessato a tornare in gara con Bugo.

Dopo la reunion dei Ricchi e Poveri, tra i desideri per il prossimo Festival di Sanremo c’è quello di riunire altri gruppi musicali: Benji & Fede, gli 883 oppure i Lunapop. Le reunion più concretamente ipotizzabili però sembrano essere le prime due in quanto Cremonini in più occasioni ha ribadito di non essere interessato a tornare con i Lunapop, band che ha fondato in età adolescenziale, destinata a rimanere nel passato.

Sia Benji e Fede che Max Pezzali, invece, nel 2021 avranno concerti da recuperare. Benji e Fede hanno avuto rimandare il concerto-evento all’Arena di Verona in programma a maggio mentre Max Pezzali è atteso allo Stadio San Siro di Milano a luglio ma anche lui sarà inevitabilmente costretto a posticipare le attività live a causa della pandemia Covid-19.

Quello del Festival di Sanremo 2021, quindi, potrebbe essere il palco adatto per lanciare le nuove date da riprogrammare per la prossima primavera/estate.

A Sanremo potrebbe tornare anche Vincenzo Mollica. Il giornalista è fortemente richiesto per nuovi interventi dal suo “balconcino”: Amadeus e Fiorello lo candidano ufficialmente, seppur in pensione da poco.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.