Buone prospettive per il prezzo iPhone 12: calo previsto rispetto all’iPhone 11

Alcune indicazioni incoraggianti per chi spera di risparmiare qualcosa nel 2020 con il nuovo melafonino

48
CONDIVISIONI
iPhone 12

Si brancola nel buio in queste settimane, pensando a quello che avverrà nel 2020 a proposito dell’iPhone 12. Ad esempio, la pandemia ancora in corso potrebbe dar vita a rallentamenti significativi che, almeno sulla carta, rischiano di rendere impossibile l’uscita del dispositivo sul mercato durante il mese di settembre. Insomma, meglio prepararsi ad un cambio di abitudini determinato dalla pandemia da Coronavirus, almeno per quest’anno, senza però tralasciare potenziali notizie positive portando avanti il raffronto con il tanto apprezzato iPhone 11.

Di recente, sulle nostre pagine, ha fatto rumore una nuova offerta Amazon per il melafonino che ha visto la luce nello scorcio finale del 2019. Nonostante il momento di grande difficoltà vissuto in Italia e nel resto del mondo in termini economici e finanziari, non sono pochi gli utenti alla costante ricerca di occasioni. Questo presupposto aiuta a comprendere l’importanza delle indiscrezioni che hanno preso piede di recente per quanto riguarda lo stesso iPhone 12.

Prezzo al ribasso per iPhone 12 rispetto all’iPhone 11

Vedere per credere quanto riportato dal leaker Jon Prosser, personaggio che gode di ottima fama tra gli addetti ai lavori. Attraverso un recente tweet, infatti, è stato ipotizzato un abbassamento di circa 50 dollari per il prezzo di listino dell’iPhone 11. Si parla ad esempio di una versione da 5,4 pollici, con iPhone 12 D52G OLED 5G al prezzo di 649 dollari. La variante da 6,1 pollici costerebbe invece 749 dollari. Si passa poi all’iPhone 12 Pro D53P OLED 5G con 3 cam da 6,1 pollici da 999 dollari. Infine, viene menzionato un iPhone 12 Pro Max D54P OLED 5G 3 cam da 1099 dollari.

Quadro abbastanza chiaro, con cifre che, se confermate, comporterebbero un abbassamento del prezzo dall’iPhone 11 all’iPhone 12 di circa 40 euro con il cambio attuale. Che ne pensate? Ritenete possibile uno scenario del genere? Diteci la vostra qui di seguito nell’apposita area dedicata ai commenti.

Segui gli aggiornamenti della sezione iPhone X sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.