Andiamo ad installare la Dark Mode sui vecchi Huawei e Honor: alcune dritte

Informazioni utili per provare ad approcciare al meglio un mondo fino ad oggi sconosciuto su questi smartphone

27
CONDIVISIONI
Huawei

In tanti spesso e volentieri associano un plus come la Dark Mode ai soli smartphone di ultima generazione, ma a quanto pare esistono alcune dritte che consentono di provare la funzione anche sui dispositivi Huawei e Honor più vecchi. Persino quelli dotati di EMUI 5, 8 e 9, con le rispettive versioni derivate dei firmware. Dopo aver analizzato quali device da maggio inizieranno a ricevere aggiornamenti con minore frequenza, in riferimento al report di pochi giorni fa, proviamo dunque ad esplorare anche quest’altro fronte.

Istruzioni per l’uso con la Dark Mode per i vecchi Huawei e Honor

Alcuni dettagli sotto questo punto di vista sono stati forniti in giornata da Huawei Central, che fondamentalmente spacchetta questa mini guida per chi vuole provare la Dark Mode su device Huawei e Honor obsoleti in due momenti importanti. In primo luogo, dovrete per forza di cose scaricare un’app terza, che vi permetterà di oltrepassare tutte le limitazioni del caso imposte di default dai vostri dispositivi con EMUI 5, 8 e 9. Mi riferisco a Peafowl, ovviamente disponibile anche nel Play Store.

Una volta aperta l’app, sarà necessario selezionare “Icon Pack“, per poi trascinare il cursore per cambiare la forma dell’icona. Quindi individuate la voce “Colori“. Infine, seleziona la voce che, tradotta, sta per “Tema colore“. Per personalizzare l’interfaccia, selezionate la voce “System UI” (in alto al centro) e, successivamente, la scheda “Dialer” (in alto a destra). Individuate poi la voce “Tema dialer”. Tocca ” Fine ” per salvare il tema.

Vi ricordo che, dopo aver creato un tema, dovrete fare click sul messaggio ” Applica“, o in alternativa recarvi all’interno dell‘app Temi, per poi selezionare la voce “Me” e Temi. Insomma, ora dovrebbe essere più chiaro a tutti come testare i punti di forza e di debolezza della Dark Mode sui device Huawei e Honor fermi ad EMUI 5, 8 e 9.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.