Sul viale del tramonto i Samsung Galaxy S8: nuova tempistica aggiornamenti

Rilasci sempre meno frequenti, nessuna patch di sicurezza disponibile mensilmente

44
CONDIVISIONI

C’era da aspettarselo e ora è accaduto: i Samsung Galaxy S8, da questo maggio 2020, cominceranno a ricevere un supporto software ben diverso da quello goduto finora. Gli aggiornamenti dei due vecchi top di gamma non saranno più mensili ma ben più dilatati.

La conferma assoluta del nuovo corso delle cose giunge dallo stesso produttore. Nella pagina del sito Samsung, in particolare quella dedicata alla strategia software per i propri device, i Samsung Galaxy S8 e S8 Plus non compaiono più nella lista dei modelli che ricevono gli aggiornamenti mensili di sicurezza. Nell’elenco restano i successori Galaxy S9 e ancora i più recenti esemplari top di gamma come i Galaxy S9, S10, naturalmente i Galaxy S20 e ancora i Note 10, Note 9 per arrivare in realtà anche ai Note 8.

A dire la verità, se i Samsung Galaxy S8 e S8 Plus dall’indubbio successo commerciale non continueranno a ricevere l’aggiornamento mensile di sicurezza, il prezioso trattamento (al contrario) investirà ancora il modello di nicchia Samsung Galaxy S8 Active. Questione di poco tempo, tuttavia, perché anche il modello specifico (resistente in particolar modo ad urti e cadute) potrebbe presto non godere del benefit software.

Se i Samsung Galaxy S8 non riceveranno più gli aggiornamenti mensili di sicurezza, ogni quanto tempo potranno beneficiare di un rilascio? Al momento e sempre sulla pagina ufficiale del sito Samsung si annuncia che il rilascio di un update avverrà trimestralmente. Bisognerà dunque attendere almeno 90 giorni per godere proprio di un releaseo da parte degli sviluppatori. Le vulnerabilità per il sistema operativo, in realtà sempre in agguato, verranno dunque sistemate con una cadenza temporale ben più ampia e dunque i telefoni potrebbero essere maggiormente esposti a rischi. Va detto, tuttavia, che il supporto per i telefoni è durato già per ben tre anni, impossibile chiedere di più, considerato che altri produttori concorrenti non fanno certo di meglio sotto questo aspetto.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S8 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.