Occasione Xiaomi Mi Scooter 1S in Europa: nuovo monopattino elettrico

In arrivo, anche per l'Europa, il nuovo monopattino elettrico Xiaomi Mi Scooter 1S

1
CONDIVISIONI

Sappiamo essere al vaglio il bonus mobilità alternativa, che promette il taglio di 200 euro sul prezzo di listino di alcuni mezzi a propulsione elettrica, tra cui i monopattini. A tal proposito potrebbe essere interessante tenere d’occhio lo Xiaomi Mi Scooter 1S, che arriverà anche in Europa. Stando a quanto riportato da Roland Quandt, il produttore cinese sarebbe sul punto di lanciare una nuova linea di monopattini elettrici, prevista anche per il Vecchio Continente. Oltre allo Xiaomi Mi Scooter 1S si vocifera anche dello Xiaomi Mi Scooter Pro 2, un modello con migliori caratteristiche rispetto alla versione che l’ha preceduto, anch’esso in arrivo in territorio occidentale.

Lo Xiaomi Mi Scooter 1S vanterà tra le sue specifiche tecniche una velocità massima di 25 Km/h (che diventeranno 15 Km/h in modalità eco), ed una durata della batteria fino a 30 Km con un solo ciclo di ricarica (occorrono mediamente 5 ore per completare il processo di ricarica). Lo Xiaomi Mi Scooter 1S include anche un pratico pannello LED per la visualizzazione di alcune informazioni, oltre che la certificazione IP54 ed la tecnologia antibloccaggio E-ABS. Lo Xiaomi Mi Scooter 1S ha un prezzo per la Cina di 1999 Yuan, pari al cambio attuale a circa 256 euro (bisognerà poi capire a quale cifra sarà venduto in Europa, di certo più alta rispetto all’importo convertito in euro).

In ogni caso, come anticipato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, si potrebbe usufruire del bonus mobilità alternativa al vaglio in questi giorni: l’incentivo, pari a 200 euro, si dice sarà applicato direttamente al momento dell’acquisto attraverso lo sconto di 200 euro sul prezzo di listino del prodotto, e potrebbero averne diritto tutti gli utenti che risiedono nelle metropoli e nelle aree urbane con più di 60 mila abitanti (come vi abbiamo dettagliato in questo articolo).

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.