Il Commissario Montalbano su Rai1 con Le Ali della Sfinge, cast e trama replica del 4 maggio

Torna Il Commissario Montalbano su Rai1 con un nuovo episodio in replica: stasera 4 maggio va in onda Le Ali della Sfinge

Torna l’appuntamento con le repliche de Il Commissario Montalbano su Rai1. Stasera, 4 maggio, andrà in onda Le Ali della Sfinge, tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri, pubblicato nel 2006 da Sellerio. L’episodio è stato trasmesso per la prima volta il 3 novembre 2008, registrando 8 721 000 spettatori e uno share del 30,97%. La regia è affidata, come da tradizione, ad Alberto Sironi.

Per Montalbano non è un bel periodo. Il commissario di polizia più amato del piccolo schermo, nato dalla penna di Andrea Camilleri e interpretato da Luca Zingaretti  protagonista della collection tv di maggior successo in  Italia, è alle prese con un caso intricato e allo stesso tempo ha dei problemi con Livia. Con la sua eterna fidanzata ci sono continui litigi, incomprensioni dovute alla distanza e nervosismo. Una mattina, Salvo riceve una chiamata: in una spiaggia è stato trovato il cadavere di una ragazza nuda con il volto devastato da un proiettile. Unico indizio: una farfalla tatuata sulla spalla destra che potrebbe aiutarlo a identificare la vittima.

Inizialmente, Montalbano è abbastanza svogliato, ma pian piano che la vicenda si dipana, comincia ad esserne coinvolto. Infatti le indagini lo portano a scoprire una complessa vicenda legata a un traffico di donne provenienti dall’Est Europa; oltre la vittima, anche queste ragazze hanno lo stesso tatuaggio sulla spalla. Tutte loro hanno trovato lavoro e aiuto grazie all’associazione cattolica “La buona volontà”, che le ha salvate da un destino di prostituzione con la promessa che in Italia avrebbero avuto una possibilità. Invece, sono state poi costrette a prostituirsi. E mentre l’inchiesta va avanti il commissario è incalzato da ogni parte: dal vescovo, che non ammette ombre su “La buona volontà”, dal questore, che non vuole dispiacere il vescovo, e da Livia, la quale vuole partire con lui per ravvivare la loro relazione.

Tutto si muove sempre più velocemente, alla ricerca della soluzione e il commissario ha fretta, di concludere, di andarsene, sempre più svogliato. E la soluzione del caso giunge con grande velocità, tanto che Montalbano non riesce a trovare un equilibrio tra le due strade della sua vita: quella professionale e quella sentimentale. Le due strade si rincorrono ma non si incontrano: il caso viene risolto, ma il suo rapporto con Livia, forse, è perso per sempre.

Nel cast de Le Ali della Sfinge, Luca Zingaretti nei panni di Salvo Montalbano; Cesare Bocci interpreta Mimì Augello; Peppino Mazzotta è Fazio; Angelo Russo è Agatino Catarella; Davide Lo Verde; Roberto Nobile; Isabell Sollman è Ingrid Sjöström; Marcello Perracchio interpreta il dottor Pasquano. Completano il cast: Giacinto Ferro; Carmelinda Gentile; Mirella Petralia; Maurizio Donadoni;  Giorgio Bongiovanni (Costantino Morabito), Giuseppe Caponnetto (Beniamino Graceffa), e Kristina Novikova (Irina).

Il Commissario Montalbano continuerà a farci compagnia almeno fino a metà maggio. Salvo cambiamenti, al momento ecco quali sono i titoli prossimi appuntamenti: l’11/05, Rai1 manderà in onda Una lama di luce (2013); e infine, il 18/05, il ciclo di repliche si concluderà con l’episodio Come voleva la prassi (2017).

L’appuntamento con Il Commissario Montalbano su Rai1 è per stasera alle 21:25.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.