Quali smartphone Huawei e Honor senza aggiornamenti mensili da maggio: P20 abbandonati?

Le novità che partono da questo mese di maggio per dispositivi vecchi e nuovi

70
CONDIVISIONI

Da oggi 3 maggio sappiamo esattamente quali smartphone Huawei e Honor continueranno a ricevere aggiornamenti mensili e quali invece dovranno accontentarsi solo di quelli trimestrali. Un report pubblicato da Huawei Central ci indica esattamente quali sono le prossime strategie software del produttore cinese. Tra i dispositivi che sembrano essere passati, purtroppo, ad una fase di non update costante ci sono quelli della serie P20, ancora molto utilizzata.

Prima di evidenziare lo stato degli aggiornamenti attuale, meglio precisare quali sono i cambiamenti in atto proprio a partire da questo mese di maggio. I Huawei Mate 30 e Mate 30 Pro sono inclusi nella lista dei telefoni con gli aggiornamenti mensili, al contrario l’Honor 9X viene introdotto nell’elenco dei device con update trimestrale. Cosa più rilevante poi è che i Huawei P20 e P20 Pro ma anche l’Honor 9N non sono più inclusi nella tabella degli smartphone con rilasci trimestrali. C’è dunque da intendere che i relativi adeguamenti software saranno solo saltuari? La prospettiva è più che fondata.

Dopo le dovute premesse, ecco la lista degli smartphone che riceveranno ancora gli aggiornamenti mensili. Nell’elenco ci sono i Huawei P30 e P30 Pro, i già nominati Huawei Mate 30 e ancora tutta la serie top di gamma Huawei Mate 20. Per quanto riguarda il brand Honor, riceveranno ancora il trattamento software di favore gli Honor 10, 20 Pro e View 20, Honor 10 e Honor 10 Lite.

Gli aggiornamenti trimestrali saranno garantiti invece ai seguenti smartphone Huawei: Huawei P30 lite, P20 lite, P Smart 2019, P Smart Pro, Mate 20 Lite e Mate 10 Lite.

All’incirca ogni 90 giorni dovrebbero aggiornarsi anche gli smartphone Huawei della serie Y, ossia l’Y9 Prime 2019, l’Y9 2019, l’Y9 2018, l’ Y6 2019, l’Y6 Pro 2019, l’Y6 2018, l’Y5 2019, l’Y5 2018, l’Y5 Prime 2018 e ancora l’Y5 Lite, l’Y5 Lite 2018, l’Y3 2018, l’Y MAX, l’Y9s, l’Y6s. Per la serie Nova infine, rientrano nell’elenco il Nova 5T, il Nova 4, il Nova 3, il Nova 3e, il Nova Lite 3, il Nova 3i.

Ultimo chiarimento sugli aggiornamenti Honor trimestrali: saranno ancora dotati di una nuova esperienza software ogni novanta giorni, gli Honor 20i, gli Honor 10i, gli Honor 10 Lite, gli Honor 9 Lite, gli Honor 9i, gli Honor Play, gli Honor 8A, gli Honor 8X, gli Honor 9X, gli Honor 8S, gli Honor 8C, gli Honor 7S e Honor 7A.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.