Tempi ristretti dopo la modifica della domanda per bonus 600 euro: INPS conferma

Incoraggiante riscontro ufficiale da parte di INPS oggi 1 maggio, stando a quanto riportato su Twitter

113
CONDIVISIONI
Bonus 600 euro

Sono ancora tanti gli utenti che leggono ancora “in attesa di esito” all’interno del sito INPS, in riferimento alla domanda presentata per ricevere il bonus 600 euro. Ieri abbiamo chiarito alcuni importanti aspetti sulle tempistiche necessarie per l’erogazione del pagamento, ma oggi 1 maggio credo sia molto utile concentrarsi anche sui non pochi utenti che hanno commesso degli errori in fase di inserimento della stessa domanda. Fortunatamente, l’introduzione del tasto “modifica” avvenuta alcuni giorni fa, ha consentito a tutti di rimettersi in riga, ma chiaramente i tempi di analisi si sono allungati.

Per farvela breve, modificando domande inserite in modo non corretto inizialmente, avete perso la priorità acquisita in un primo momento, ma questo non andrà a compromettere l’effettiva ricezione del bonus 600 euro. Lecito chiedersi quando si sbloccherà la situazione anche per queste persone, visto che ormai siamo entrati nel mese di maggio. Un ritardo ci sarà, ma la fase di elaborazione per coloro che hanno usufruito della funzione “modifica” potrebbe essere più rapida di quanto ci si possa aspettare.

INPS risponde sul bonus 600 euro per chi ha modificato la domanda

Chiarimenti in merito sono arrivati proprio da INPS in queste ore, grazie ad un tweet che lascia ben sperare. In risposta ad un utente che ha corretto di recente la propria domanda, infatti, lo staff ha precisato quanto segue: “Quindi entra nella prossima elaborazione collettiva per la lavorazione che dovrebbe cominciare già nel fine settimana“. Insomma, le elaborazioni anche in questo caso scatteranno subito, già nel corso del fine settimana, nonostante la festività odierna. Un segnale importanti per tanti italiani in attesa di segnali concreti in questo senso.

Staremo a vedere quali saranno i riscontri da parte dei diversi utenti che si ritrovano ancora con il messaggio “in attesa di esito”, all’interno del sito INPS, in merito alla propria richiesta sul bonus 600 euro. A voi come va? Fatecelo sapere a seguire nei commenti.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Commenti (323):
    zenz

    il pulsante rinuncia serve solamente, se si pensa di poter ottenere il rddito di emergenza o altri benefici.

M. C.

Sono un CO CO CO dal 2011, e ho versato in questi anni la bella cifra di 64530 euro nella gestione separata inps. Oggi mi sono visto respingere la domanda con la INCREDIBILE dicitura : “La prestazione non può essere riconosciuta poiché, dai dati attualmente in possesso dell’Istituto, non risulta iscritto alla gestione separata né titolare di rapporto di collaborazione coordinata e continuativa.”
Allora dico io bisogna essere ciechi, o volutamente altro, per scrivere questa cazzate!
E le buste paga che ho allegatop alla PEC di sollecito di 6 giorni fa? E lo statino con tutti i contributi versati alla gestione separata dal 2011 ad oggi (allegato anche quello)??? Forse bisogna essere in malafede per negare l’innegabile. Ho appena mandato una seconda PEC alla sede provinciale indicandola come RICORSO FORMALE (dopo quella della settimana scorsa) dandogli 5 giorni di tempo per rispondere. dopodichè li porto in tribunale. Se mi avessero dato un’altra motivazione avrei lasciato perdere, ma così mi sento preso per i fondelli e allora qualcuno pagherà. Mi vergogno di essere Italiano

    M. C.

    Intanto aggiungo che dal 4 aprile che avevo fatto domanda, il mio datore di lavoro sapendo del ritardo Inps mi aveva fatto un bonifico di 1500 euro, mentre lo stato mi ha lasciato completamente solo. ditemi voi se non conviene mettersi d’accordo col proprio datore di lavoro in altre modalità allora. Altro che regalare i soldi a questi qui

zen

Attenzione a dare addosso agli impiegati INPS, se ci sono richieste in attesa di esito, controllate con il vostro commercialista se la dicitura è giusta, per esempio, io anche se ho una partita IVA sono titolare di Impresa perchè relativa al commercio,
stamane sono riuscito a mettermi in contatto con l’INPS e ho trovato fortunatamente una persona competente e gentile che mi ha aiutato a sbrogliare la situazione, dandomi alcune dritte
tipo non inserire lo 0039 nel numero di telefono e di usare si il conto personale per la richiesta di bonifico.
sono stato molto gentile con lei nonostante sia arrabbiato e perplesso, e ho avuto un riscontro gentile e professionale.
spero ora che in breve tempo rielaborino la mia richiesta nuova.

    Charlie1975

    Io ho risolto la situazione chiamando questo numero dalla zona di Torino : 011-19092000
    È un distaccamento dell’INPS
    Gentilissimi e soprattutto rispondono
    Avevo sbagliato il codice della mia categoria nell’inserimento della domanda

Gianni

Ma quale perversione è mettere il tasto “RINUNCIA”, questa è cattiveria pura, l’INPS non faceva prima a scrivere “respinta”? Perché non lo fa? Ma che prima faccio la domanda e poi rinuncio per qualche altra forma di indennità? Ma quale? Dove stanno? E se fosse finirei “in attesa di esito” su chissà quale altra pagina INPS.

Evidentemente c’è qualche diavoleria sotto, quel tasto è una roulette russa, è un gioco d’azzardo… Nessuno dovrebbe permettersi di giocare con le difficoltà degli altri… Nessuno dovrebbe avere il diritto di prendersi gioco delle persone.

Sono disgustato

    Franco

    Faccio il cuoco nel periodo estivo in un residence in sardegna, aperto solo per la stagione estiva . Quindi turistico e stagionale.
    Aspetto da 45 giorni una risposta dall’inps. Ieri sera hanno deciso che io sono uno stagionale di serie B. Domanda respinta perche non appartente al turismo e non stagionale. Ma brutti figli di una gran zoccola ma per quale cazzo di motivo io non dovrei averne diritto, forse perche la societa con cui lavoro per cazzi di cui io ignoro non hanno sta presa per il culo del codice adeco giusto? E io che cazzo centro. Spero crepiate tutti vermi infami . Mi auguro che qualcuno piu bisognoso di si incazxi sul seri e vi faccia saltare per aria. Questo e veramente un paese di merda specialmente dopo che abbiamo visto tutto quello che gl’altri stati hanno fatto per il loro popolo senza se senza ma senza discriminare nessuno. Che Dio vi maledica

Dodi

Mi accodo a tutti coloro ancora IN ATTESA DI ESITO nonostante abbiano i requisiti previsti dal decreto e abbiano comunicato correttamente i propri dati. Ai ripetuti solleciti il servizio “Inps risponde” e l’agenzia territoriale ( nel mio caso Inps Torino SanPaolo)continuano a rimandarmi ad una risposta “ nei prossimi giorni”. Il tutto da un mese. Ho scritto a varie testate giornalistiche e a piu’ segreterie di partito per dare voce a questo increscioso disservizio. Da Unimpresa ho saputo che siamo in centinaia di migliaia rimasti nel limbo. Continuiamo a sollecitare l’ Inps per non cadere nell’ oblio!

nicola

ma il tasto rinuncia?????
rinunciare a cosa?
a quello che è stato promesso e non dato?
è uno scandalo
rinuncia magari ad uno stato che, per un obolo di 600 euro a uomini e donne che non hanno alcuna colpa della situazione, promette con paroloni e titoloni ma non è capace di proteggere i propri cittadini.
la nazione piu bella del mondo! certo, come no! ma gestita da chi!?
lo domando a voi!

    Alex

    Il tasto sostanzialmente va utilizzato da coloro che scelgono altro tipo di sovvenzione non cumulabile con il bonus…ma anche da chi ha fatto domanda senza avere i requisiti e che pertanto…nel caso venisse accettata..dovrebbe poi restituire quanto ricevuto.

Marcus

Mi accodo a tutti quelli che non hanno ancora avuto nulla malgrado abbia i requisiti.
A mio avviso il sistema è stato creato appositamente per ostacolare e scoraggiare i più.
Io insisto e voglio proprio vedere come andrà a finire.Conosco 2 persone che hanno ricevuto i soldi,ma quello che è vomitevole è il sistema,ma in Italia non-funziona tutto così del resto….

    Pat

    Perché compaia il tasto modifica occorre avere il PIN DISPOSITIVO. Chi non ce l’ha va sul sito, entra nella sezione Trasforma Pin in Pin dispositivo.
    Si ottiene un modulo che va firmato e datato e poi inviato insieme a copia del documento di identità. Io, non essendo riuscita a inviare la copia della carta identità perché superiore a 1mb, ho inviato un fax al numero 800803164 e dopo qualche ora il Pin era diventato dispositivo. Quindi è comparsa la scritta modifica nella sezione Esiti e ho potuto modificare la modalità di pagamento

Daniela Ferrante

Il problema della mancanza del tasto “modifica” nella sezione esiti per modificare l’iban può essere risolto in due modi: in entrambi i casi compare magicamente.
1) dovete attraverso il sito dell’Inps convertire la password che avete in password dispositiva attraverso la procedura guidata.
Dovete allegare documento di identità fronte e retro, quindi tenete una scansione a portata di mano.
L’inps impiega circa 48 ore per la trasformazione del PIN in dispositivo.
2) Potete attivare la procedura tramite autenticazione SPID (più complicata)
Chiede di selezionare un identity provider, io ho selezionato le Poste e sono dovuta andare fisicamente allo sportello per il riconoscimento.
Anche in questo caso dovete stampare un documento che il sito dell’Inps prepara, datarlo e firmarlo, fare l’upload di questo e della carta di identità fronte e retro.
Alla fine della procedura vi verrà richiesto di andare fisicamente alle poste per il riconoscimento.
Una volta fatto il riconoscimento allo sportello, vi verrà inviata una mail con i codici.
Bisogna poi scaricare l’app PosteID e seguire le istruzioni per accedere.
Una volta fatto, tornare sul sito dell’Inps e fate l’eccesso con SPID anziché con password.

Gege82

Assurdo….ora è uscito pure il tasto rinuncia nella mia domanda!! Ma dde che?? Lavorate le pratiche…è in attesa di esito dal 14 aprile…..vergogna

    Giovanna

    Fate schifo Inps, dal 15 di aprile che la domanda mia e di mio figlio, è in attesa esito,tanto non ve ne frega niente lavorare le pratiche, a voi lo stipendio arriva lo stesso!!!

BRUNO

STESSO PROBLEMA,IMPOSSIBILE CAMBIARE IBAN IN QUANTO IL TASTO “MODIFICA” NON ESISTE.TELEFONARE INPS
è IMPOSSIBILE DOPO ATTESA DI CIRCA 30 MINUTI “RICHIAMARE + TARDI”NON RISPONDE MAI NESSUNO.
DOMANDA ACCOLTA,SOLDI NON ARRIVANO,IBAN IMPOSSIBILE MODIFICARLO IN QUANTO TASTO MODIFICA NON ESISTE.
CHE COSA DOBBIAMO FARE?

    MARCO

    NOVITA SOLDI ARRIVATI A QUALCUNO IO SONO ANCORA IN ATTESA DI ESITO !!!

    SETTORE TURISMO STAGIONALE CE QUALCUNO CHE HA PIU NEWS DA DARMI, GRAZIE!!!

      marco

      Fatta domanda 1l 1 Aprile lavoratore stagionale. I dati sono giusti, a tutt’oggi IN ATTESA DI ESITO.
      e’ una vergogna senza fine.

        Barbara

        stessa cosa. Fatta domanda il 9 Aprile e Inps risponde in attesa di esito

    COI

    Buongiorno,
    per poter modificare i dati è necessario pin dispositivo o spid, sono riuscito soltanto oggi ad eseguire la modifica a seguito della conversione del pin inps in pin dispositivo, adesso speriamo di ricevere l’accredito…
    Spero di essere stato utile!!!

        Francesco

        Io ho fatto l la domanda indicando inizialmente un IBAN errato. L’ho modificato e mi è apparsa la schermata con scritto domanda accolta. Ad oggi 6/05 non ho visto un centesimo. Comincio a perdere le speranze. Sono rammaricato perché tra clienti che non mi hanno pagato per lavori effettuati spese e mutuo da pagare ed entrate praticamente zero da oltre tre mesi, anche una cifra irrisoria come 600€, per me sarebbe stata una boccata d’ ossigeno.

    Lorella

    Sembra che per veder apparire il tasto “MODIFICA” il PIN debba essere dispositivo (e non tutti lo sono). On line si può fare la domanda di variazione. Certo se lo dicessero…

    zen

    io non capisco sinceramente, il tasto modifica io lo vedo bene, e sono nella vostra situazione, richiesta fatta il 2 aprile e sempre in attesa di esito.

    solo che oggi è comparso anche il pulsante RINUNCIA….da capire se serva per rifare la richiesta o per rinunciare definitivamente.

    Isabella

    Anch’io sono messa cosi’ impossibilitata alla modifica non esiste tasto modifica e’ 2 giorni che sono al telefono inps ma non risponde mai nessuno…che devo fare?
    Estetista.

      FABIO

      Ciao devi andare in alto a destra della schermata della domanda che hai fatto
      scrivi pin e poi clicca invio si apre un’altra pagina con scritto pin invio un’altra volta e ti appare scritto pin dispositivo.
      Da qui devi seguire passo passo tutto quello che ti chiedono poi dovrai fare una scanalizzazione del documento di identita’ fronte e retro.
      Poi ti chiedono di stampare la documentazione che hai scritto.
      Fatto questo devi firmarla e attenzione firmala dome nella carta d’identita’ altrimenti ti viene scartata come era successo a me, poi fare la scanalizzazione della documentazione firmata.
      A questo pundo devi allegare i 3 file che fai in pdf e mandarli.
      dopo circa 3 ore ti viene mandato via email che puoi canbiare l’iban se sbagliato.
      e appare come d’incanto la scritta MODIFICA.
      L’errore piu’ frequente e’ penso anche per me di avere dato l’iban intestato alla ditta
      invece deve essere quello personale.
      Se non hai conti correnti personali nella modifica metti bonifico domiciliato.
      Spero di essere stato abbastanza chiaro cordiali saluti

      Gege82

      Idem… protocollata il 14 senza nessuna possibilità di farne un’altra in quanto i dati sono quelli e sono corretti… chissà…sempre in attesa di esito

Andre

Ciao! Anche io stesso problema, iban errato/tasto inesistente e contattare inps impossibile. Ecco cosa ho scoperto: iban potrebbe essere cambiato, fate un prelievo e controllate da ricevuta. A volte ci sono accorpamenti di sedi e magari cambiano il cin o abi. I bonifici vi arrivano comunque perché la banca li rigira, ma evidentemente inps no. A me avevano modificato una lettera. Due: sembrerebbe che per la domanda ci avessero abbonato pin dispositivo. Ora invece sembra vada richiesto per ottenere il tasto modifica.. vediamo!

luigi

DOMANDA BONUS 600 EURO FATTA IL GIORNO 2/4/20. ESITO POSITIVO CIOE’ DOMANDA ACCOLTA (FASE UNO) , MA NON VEDENDO ARRIVARE I SOLDI HO CERCATO DI COMUNICARE CON INPS TRAMITE 10 TELEFONATE E DUE EMAIL. SILENZIO ASSOLUTO , IERI 4/5/20 ALLE ORE 20’33 RICEVO UN EMAIL CHE MI COMUNICAVANO CHE LA I SOLDI NON POTEVANO ARRIVARE PERCHE’ IBAN SBAGLIATO E MI SUCCERIVANO DI MODIFICARLO. VADO A CONTROLLARE E NOTO CHE IL MIO IBAN E’ ESATTO, MA AVREI PER SICUREZZA VOLUTO MODIFICARLO E SCRIVERNE UN ALTRO IBAN , SEMPRE MIO. SORPRESA ! IL TASTO M O D I F I C A NON ESISTE PIU’….SPARITO. QUINDI IMPOSSIBILE CAMBIARLO E IMPOSSIBILE PARLARE CON UN OPERATORE INPS TELEFONICAMENTE. ( QUESTA E’ LA FASE 2). A ROMA SI DICE : SE NUN CIAI UNA LIRA, CHI TE MANNA IN GIRO ! LA FASE TRE E’ UN VAFF….

    ALE

    La stessa identica cosa è successa a me. ho ricevuto ieri e-mail dall’inps in cui dicevano che l’iban era errato, controllo la mia domanda e l’iban è corretto. cerco il tasto modifica ma non c’è. assurdo…
    AF

    Andreea

    L’Iban dev’essere quello della persona fisica vera e propria,no azienda ,impresa ecc …a mio marito è successo,forse Sarà per questo che gli hanno detto che è sbagliato

    lulu

    Esatto a me sta succedendo la stessa cosa. E c’è scritto che per modificarlo bisogna convertire il pIn con una procedura un po’ lunga. Roba da matti.

Claudio

Il governo sta sottovalutando la possibilità di una rivolta sociale se non necessariamente violenta ma di un possibile rifiuto nel contribuire alla sostenibilità dei contributi per i vari servizi sociali!!!., un sacco di chiacchiere e sono solo capaci di autocelebrarsi!

    HIC

    Devi avere lo SPID..lo puoi richiedere gratuitamente alle poste tramite il portale dell’INPS. Con lo SPID la casella magicamente esce fuori e puoi fare le modifiche. POTEVANO ANCHE SCRIVERLO NEL VADEMECUM.

      Fiorcorsi

      Presentata domanda 7 aprile scritta accolta poi ho modificato IBAN con tasto modifica 25 Aprile in bonifico domiciliato ora sulla mia domanda oltre al rinuncia mi dice pin non dispositivo… Cosa vuol dire devo ancora modificare qualcosa…

Paolo

co.co.co iscritta a gestione separata, sempre pagato tutti gli f24 senza ritardi, domanda fatta in data 3 aprile, ad oggi ancora in attesa di esito. Nessuno dello stato e dell’inps ci considera.

Eme

Sono iscritta alla gestione separata dal 2000 e alla gestion commercianti dal 2014. Per una questione cronologica ho presentato la domanda come autonomo iscritto alla gestione separata. Mi sa che ho sbagliato visto il risultato…..ma il call center dell’INPS non ha saputo drmi indicazioni. Ora che faccio? Aspetto? Ripresento? Mah…..

      RobyR

      Quando l hai ripresentata? Anch’io perché avevo sbagliato categoria ma risulta ancora in attesa di esito

Miky

Anch’io! ricevuta mail iban errato, tasto modifica inesistente, parlare con call center impossibile! Viviamo in un paese di sottosviluppati/incapaci

        Mony

        Stesso problema, tasto modifica inesistente, ovviamente nessuno risponde al telefono

        Ale

        Anche io stesso problema, ricevuto mail periban errato ma dal sito INPS non c’è modo di modificarlo.. Come si può fare

        LINDA

        è SUCCESSO ANCHE A ME DOVETE RICHIEDERE IL PIN DISPOSITIVO E CON QUELLO POTETE MODIFICARLO.

        Mary

        Grazie a chi a chiarito il mistero nei commenti precedenti, questa mattina sono riuscita a modificare l’iban accedendo al sito inps tramite SPID oppure come suggerito con Pin Dispositivo.

Gege82

La domanda è in attesa perenne ma i dati sono tutti corretti….ma se provassi a rifarla??si può fare??ditemi un po’….

Acul19

Dal 7 aprile inviato domanda ma fino ad oggi 04 05 2020 mi hanno detto sempre le stesse cose che devo aspettare.. im pratica ce lo nel culo

Virgy

È da stamattina che sto attaccaa al telefono a chiamare inps, un quarto d’ora in attesa e poi dicono che sono impegnato. Domanda fatta il 2 aprile, accolta, ma ad oggi manco un euro. Ke vergogna!!!!

    Annina

    Anche oggi non risulta nessun pagamento l’Iban è stato corretto il 25 aprile dal Caf che aveva sbagliato ad inserire quello esatto perché con L’Iban modificato l’INPS non paga ancora? Ness risponde al telefono è vergognoso hanno inviato i contributi fissi scadenza 16 maggio x pagare io mi conoscono x pagare loro devono verificare che cosa? Il nuovo IBAN modificati è corretto pagate subito

    Annina

    A me risulta accolta ho modificato l’Iban ma non è arrivato niente non vorrei che avendo il conto cointestato con mio marito non mi pagano? Sarebbe una truffa

Enzuccio

Ciao mi chiamo Enzo purtroppo anche io a oggi 4maggio ho ancora pure io in attesa di esito x I 600 euro bonus cosa devo fare non lo so muoriamo di fame.

    Armando

    Anche io oggi 4 maggio sempre in lavorazione dopo aver corretto iban e prima istanza conclusa il 22 aprile .non ci sono parole …

      Armando

      Idem anche a me sempre in lavorazione anche dopo aver cambiato iban prima istanza conclusa 22,4,2020 con esito completato, ma cosa devono lavorare ancora?

Gentian

Come si fa a sapere perché la richiesta bonus 600 euro è fermo, e per quale motivo. Ma si può sapere perché è in attesa cosa manca?

    Alez

    Ci sono davvero moltissime persone (me compreso)..con domanda fatta il giorno 1…ed ancora in attesa di esito

Luca Giannini

È una vergogna!!! Il tasto Modifica non esiste, telefono incessantemente all’inps ma non rispondono mai… sempre problemi tecnici ed altro. Ma in quale paese viviamo? Conte e amici, rossi e neri senza distinzione i loro 50.000 euro e passa al mese li prendono, scommetto puntualmente e io non mangio…

Manu

COME MAI NON DANNO PIU’ LA POSSIB ILITA’ DI MOFICARE IBAN
LA MIA DOMANDA E’ STATA ACCOLTA E MI DICONO DI MODIFICARE IBAN PERCHE’NON E’INTESTATO SOLO ALLA MIA PERSONA
DOPODICHE’MI FARANNO BONIFICO – MA COME FACCIO SE E’UNA SETTIMANA CHE GIORNALMENTE CONTROLLO E NON ESISTE
PIU’ IL PULSANTE DI MODIFICA?????

    Alessandra

    Sono sempre in ATTESA DI ESITO
    I miei dati sono giusti.
    Ma possibile che non ci sia una risposta seria!

giugio

Il tasto modifica non esiste sul sito, quindi non posso modificare l’IBAN, avevo inserito quello dell’azienda. Ad oggi mi dicono che è un problema tecnico del sito. Non so più quali santi bestemmiare.

Francesco63

Fatto domanda il 1° Aprile, ricevuta Mail di conferma, ma ad oggi la mia pratica è ancora in Attesa di Esito…..

    Pino

    E’la solita commedia all”italiana mettiamo in nostri politici per 2-3 mesi senza mangiare in casa d’affitto e vediamo che fanno,a gia’ma loro vivono di rendita.Io quello che guadagno.in un anno loro lo fanno in 15 giorni.VERGOGNATEVI

Umbe72

Sono chef stagionale fatta domanda il 3aprile ricevuta il 7 ad oggi ancora in attesa di verifica, ma quello che mi fa rabbia conosco una persona che lavora 2 mesi L anno (luglio e agosto) che ha già ricevuto i 600 euro a metà aprile!!!! Siete una vergogna

Francesca

Salve,ho presentato domanda il 2 aprile; ho ricevuto mail d’accettazione da parte dell’inps il 7 aprile. La domanda risulta ACCOLTA. Purtroppo avevi dato IBAN errato. Ho modificato l’IBAN, ma ad oggi 4 maggio ancora nessun accredito.

Max64

Domanda presentata il 2 aprile ricevuta conferma inps il 6 aprile ad oggi ancora in attesa di esito. Ma che presa per il culo . Con questa classe dirigenziale siamo nella merda . Parlano parlano tutti attori in tv . Abbiamo stanziano soldi pari a una potenza di fuoco . Cazzo ancora io come tanti non ho ancora ricevuto L elemosina di 600 euro.ora si spiega il motivo per cui le grosse aziende hanno sedi fiscali all estero . Loro si che hanno smesso di fare ingrassare questi politici se così li vogliamo definire….che schifo —povera Italia .si potrebbe essere il paese più ricco è forte al mondo ….

Davide C

Scusate ma questi articoli sono stronzate. Ho un amico che lavora all’INPS e in via del tutto ufficiosa mi ha confermato che 1) i soldi per la prima trance non ci sono per tutti e inventeranno qualche scusa per non pagare dando la colpa a noi di errori non dimostrabili. 2) la stessa tecnica sarà usata in modo ancora più massiccio sulla seconda trance. Almeo il 40% rimarrà senza e troveranno sempre scuse. Quello che possiamo fare SUBITO e LEGALMENTE è chiamare l’inps e farci dire il nome e cognome del nostro responsabile del procedimento. Per legge (trasparenza enti pubblici) ce lo devono dire subito al telefono. Se NON lo sanno devono chiedere SUBITO ad un loro supervisore. SE non vogliono dirvi nulla fare una richiesta scritta all’INPS. Se non vi rispondono entro 30gg dandovi il nome fate denuncia alla procura della repubblica di ROMA. Ce’ il penale per loro.

Fabbr

Buongiorno domanda presentata 01/04/2020 8.30 del mattino con ricevuta stampata , mail ricevuta dell’Inps il 3 conferma ricevuta domanda , ma ancora ho visto stamani 4 maggio in ATTESA di esito .Sono disgustato ci prendono in giro ,gli sembriamo scemi con tutte le chiacchiere che fanno , hanno fatto fallire un’italia , é ancora con grande superficialità va tutto bene . vergognatevi e dimettetevi con dignità almeno recuperate questo.

Claudio

A proposito del bonus 600 euro. Perché i vari sindacati e organizzazioni.. Confcommercio in testa… O altri Codacons.. non intervengono per questa situazione. Possibile che lo stato non riesca a capire che in questa maniera allontana sempre più la gente dalla resposibilita civica..con il rischio che la gente non potrà più pagare le varie tasse.. Compromettendo la sostenibilità di tutto.. Pensioni. Sanità e i vari servizi sociali.

    Strega

    In attesa di esito
    Fatta il 1 aprile contratto co co co
    Tutto in ordine
    Una vera schifezza il comportamento di questi signori

      Franco

      Uguale fatta il 1 aprirle contratto stagionale del turismo ad oggi ancora niente. Che schifo.ma se dovessi aver sbagliato qualcosa nella domanda me lo comunicano?

        Vanessa

        In attesa di esito pur io ! Domanda presentata dal 14 aprile e bella risposta tramite mail. Fin oggi Niente ..mi viene pure da cantare di tristezza ☹️ avvolte . Comunque sono stata chiamata più di 2volte dall’inps … facendomi delle domande strane ma qdo volevo una chiarezza sull’andamento del bonifico ….SCAPAVA ! Aspetto aspetto ed aspetto

      Marina60

      stesso problema, domanda inserita 2 aprile, ho ricevuto nr identiifcativo dopo 5 giorni e ad oggi 4 maggio si trova ancora in attesa di esito.

    Arcobaleno

    Non ho ancora ricevuto nulla , proporrei all’INPS se riuscissi a chiamare , di scalarli dai contributi che comunque dobbiamo pagare

Silvio

In attesa di esito nessun errore, io non capisco, se viene respinta non verso più i contributi e lavoro in nero, se non ho diritti, non ho nemmeno doveri.

    fibry

    io farò la stessa cosa ……..stessa situazione “in attesa di esito” …nessun errore e ormai siamo a maggio …..forse anche loro prendono lo stipendio 1 volta ogni 2 mesi…… !!

Alberto

Domanda fatta il 1 aprile, nessun debito con l’inps, dati corretti, tuttora in attesa di esito. E’ semplicemente vomitevole.

SEBA

HO SBAGLIATO LA CATEGORIA MA L’INPS NON MI AVEVA DATO COMUNICAZIONE, NEI GIORNI SCORSI AVEVO PROVATO A REINOLTRARE LA DOMANDA MA NON ME LO FACEVA FARE. OGGI CI HO RIPROVATO E LA NUOVA DOMANDA CON LA CATEGORIA CORRETTA E’ STATA ACCETTATA E PROTOCOLLATA. ORA HO QUALCHE SPERANZA IN PIU’

Claudio

Domanda effettuata il 2 aprile. Stessa situazione in elaborazione senza un risultato effettivo……. Il rischio che le luci della ribalta prima o poi si spegneranno… Lasciandoci nei nostri problemi….. Bisognerebbe che qualcuno proponesse una classe action…

    mondyn

    Scusate ma io vorrei capire quante partita iva sono state aperte nel 2019 di quelli ancora in attesa di esito.E quanti sono sicuri che il commercialista li abbia iscritti alla gestione separata al momento dell’apertura della partita iva? Perché il mio commercialista non aveva fatto l’iscrizione in quanto ha detto che questa sarebbe avvenuta automaticamente con il pagamento del primo f24 a giugno 2020. E sono in attesa di esito perché ho fatto io l’iscrizione alla gestione separata il 23/04 sul portale inps, anche se la data di apertura p. Iva è del 01/12/2019.

      Gianni

      Situazione simile alla tua, a me è stato detto che non era necessario iscriversi subito e che il bonus spetta anche senza l’iscrizione alla gestione separata e che appunto l’iscrizione sarebbe avvenuta in automatico con il primo F24…

      Sono molto confuso e preoccupato

      porpora

      idem. Anzi la mia commercialista aveva detto che risultavo gia’ iscritta invece apparentemente non e’ cosi. Ho fatto oggi l’iscrizione online ma a quanto pare andava fatta entro 30giorni dall’apertura dell’attivita’ e la p. iva ce l’ho da febbraio 2019
      che disperazione! Purtroppo non credo sia vero che si può fare richiesta se non si e’ iscritti alla gestione separata oppure a un’altra cassa professionale

giovanni

adesso si parla di prolungare la naspi quando era la cosa piu semplice da fare a priori,ma mi chiedo come ipotizzano una cosa del genere se tanti hanno gia’ avuto il bonus e verranno ripagati in automatico?e a noi quando si degnano almeno di respingere la domanda a sto punto per consentirci magari di chiedere se ci spetta qualcosa altro??sempre piu in balia della demenza altrui…

Pignataro Emilio Principe

Io ancora nn o ricevuto i 600 euro o presentato domanda il 3 aprile e ancora in attesa di esito dateci notizie concrete

    roberto

    adesso si parla di prolungare la naspi quando era la cosa piu semplice da fare a priori,ma mi chiedo come ipotizzano una cosa del genere se tanti hanno gia’ avuto il bonus e verranno ripagati in automatico?e a noi quando si degnano almeno di respingere la domanda a sto punto per consentirci magari di chiedere se ci spetta qualcosa altro??sempre piu in balia della demenza altrui…

luca

DOMANDA FATTO IL 2 APRILE
HO I REQUISITI
NESSUN RITARDO DEI VERSAMENTI
AD OGGI IN ATTESA DI VERIFICA………………..
SECONDO ME HANNO FINITO I SOLDI

claudio

Buongiorno, pizzaiolo stagionale come molti…. è esattamente un mese che ho fatto domanda ed è da metà febbraio che sono a casa senza stipendio, ora dico io, ma invece di mettere “in attesa di esito”, ad un mese dalla domanda… non possono scrivere “lasciate ogni speranza voi che entrate” e conosco gente che prende disoccupazione e bonus, un discreto stipendio. Ma questi politicanti pensano con la testa di sopra o con la testa di sotto? ma credo che la differenza sfugga alla loro capacità di pensiero… forza ragazzi, uniamoci nella disperazione, facciamo in modo che il rumore diventi assordante. Buon tutto.

Filippo

L’INPS ormai se ne sbatte, perchè ha pagato quel che bastava a far abbassare i riflettori su di lei. Alla TV di questa cosa non ne parla più nessuno. E’ UNA VERGOGNA !!!

    Domenico

    Salve domanda fatta il 2 apilre protocollata il 10 in attesa di esito qua do sarà erogato il bonus 600

    andrea

    andrea io continuo a avere la domanda in attesa di esito, ho controllato i miei dati più volte ma mi sembrano corretti, daranno prima o poi una risposta?

Gian

Mi fa piacere che ti è stata accolta
Però non condivido una cosa
Di controllare
Ok
Ma se uno non riesce
Ha vedere dove ha sbagliato
Oppure non rientra sui requisiti
Non sarebbe più facile
Mandare un email
Oppure scrivere respinta
Per me ci marciamo
Così
Ha molti non paghiamo
Le 600 euro
Io ho un contratto di collaboratore
Autonomo iscritto alla gestione separata
Con partita iva
Ma dal 2 aprile sono cosi

      stanco dei cessi

      Ma sei maligno? Non hai nulla di più interessante da scrivere? Si, sei proprio cattivo e anche stupido. Spero il peggio per te… CESSO.

    Ezio Gionfrida

    Idem . Autonomo iscritto alla gestione separata – inviata il 02 Aprile 2020 protocollo del 10 Aprile 22020 – in attesa di esito. Che dicessero rigettata o errata…che cavolo

kenzo74

Mi hanno appena accolto la richiesta fatta, un consiglio controllate bene i vostri dati personali nome, cognome, data di nascita, codice fiscale e la categoria a cui appartenete fatevi aiutare dal commercialista. L’iban non deve essere quello della vostra azienda, ma quello del vostro conto corrente personale. Stanno lavorando anche in questi giorni. Credo che questo sia un aiuto per tutti e per tutti quelli che ne hanno diritto deve essere ricevuto. Controllate, magari anche la vostra domanda è stata accolta.

AG

Spero esservi di aiuto con tutto il cuore. Come già scritto in precedenza io giovedì 30 aprile ho mandato una PEC alla direzione INPS provinciale. Siccome sono di Firenze e di supercazzole me ne intendo abbastanza era sottinteso che questo non è assolutamente il momento di prenderci in giro.
Come per magia o guarda caso ieri di sabato la mia domanda risultava ACCOLTA. E’ solo un primo passo ma già questo ti fa stare un pò più tranquillo per prossima domanda.Resta il fatto che è indegno un simile comportamento e da parte mia non è finita qui, perchè hanno avuto il coraggio mandarmi i contributi da pagare che ovviamente se lo possano scordare.Spero possa servire a qualcuno

Dani

Pagate inps…..fate sempre le cose corrette!! Braviiiiii………vi sta bene…..io non pago più un cazzzzzoooooooooo…..da oggi faccio come dico io

In attesa di esito

Si è normale…. La mia ragazza nn ha ricevuto ne e mail ne SMS ma gli sono arrivati i soldi il 17/4

    Filippo

    La tua è “normale”. Ma ora stiamo parlando di quelli che non hanno ancora ricevuto un cazzo… SVEGLIA !!!

    Leo

    Ancora nnt dall 16/04/2020 al inps manca un milione di euro come sempre ma siete normali i soldi servono adesso capite o no

      Clabell

      Razza di coglioni mandate sti soldi che qua la gente non lo ha nemmeno per mangiare..Deficenti siete una banda di competenti che mangiate sui poveri..

    Lucia

    Idem fatta domanda nei primissimi giorni, nessun errore di compilazione e i 600 € non sono ancora arrivati

    Kavok

    03/05/2020 alle 11:32
    NIENTE BONUS SE NON SEI IN ORDINE CON L’INPS!! “In attesa di esito” a vita se hai dei sospesi con l’ente previdenziale. Una ignobile presa di posizione che profuma molto di ricatto.

      Paperinik

      Non c’entra nulla la situazione pregressa, io non li ho ancora ricevuti ed ho la domanda accolta da fine Aprile, ma agenti come me amici, con situazioni pregresse da sanare hanno ricevuto il bonus. No diamo notizie non corrette se non siamo certi, è vero che siamo arrabbiati, ma così alziamo ulteriore polverone per niente.

Vince

Per chi come me, ha sbagliato la categoria di indennita, si può correggere rifacendo la domanda con la categoria giusta, il sistema cancellerà la vecchia e prenderà in considerazione la nuova.

    Gi

    Buongiorno,anch´io ho fatto la domanda il 2 aprile e mi sono accorto di aver sbagliato
    la categoria,il 21 aprile ho chiamato l´inps e mi hanno detto di rifare la domanda.
    Il 21 ho rifatto la domanda, la vecchia si è cancellata e questo Sabato mi hanno accolto la nuova domanda.

D'Ambrosio Fernando

Salve a tutti, domanda accolta da una vita ma 600 euro niente di niente, oggi ho saputo che molto probalbilmente ho sbagliato a dare l’iban, mi dicono colleghi di lavoro che bisogna dare l’iban del conto personale non quello della ditta. Ora non risulta più il tasto per modificarlo. Addio 600 euro? Aiutatemi.

    Monia T.

    Mi è successa la stessa identica cosa.
    Ho chiamato più volte il Call Center e ognuno mi ha risposto in modo diverso.
    All’ultima telefonata di questa mattina mi hanno risposto che se é stata accolta non si può modificare e bisogna solo aspettare l’erogazione.
    Non só se credere o meno all’ennesima versione

Gtid

Sono amministratore di una srls iscritto dolo alla gestione separata… mi sapete dire se mi spettano i 600 euro

    Gabriele

    Buonasera.. Io ho correttamente effettuato la domanda il 14-04-2020 sino a ieri risultava dicitura in attesa di esito, oggi ho controllato nuovamente e addirittura mi dice :non esiste alcuna domanda per richiesta covid 19.!! Assurdo…!!

      Kavok

      03/05/2020 alle 11:32
      NIENTE BONUS SE NON SEI IN ORDINE CON L’INPS!! “In attesa di esito” a vita se hai dei sospesi con l’ente previdenziale. Una ignobile presa di posizione che profuma molto di ricatto.

    Cristiana

    Io nemmeno…é una cosa assurda …io ieri ho scritto a striscia,mi manda rai3,4 grado, a tutti quanti oggi invece scrivo a CHI L HA VISTO DICENDO:”CHI HA VISTO IL BONUS 600€?”

rosy

Indignazione! questa la parola che ho nei confronti dell’ inps….ad oggi 2 maggio la mia domanda dice sempre” in attesa di esito” dopo un mese esatto dalla presentazione di questa…La beffa poi viene quando si chiama ai numeri da loro consigliati….qua non ti sanno dire niente, scrivi una mail e ti dicono sempre le stesse cose” la domanda è in lavorazione” ma che cavolo! dico io in che mani siamo messi , gente incopetente e con poca voglia di lavorare…ma ciò che mi dà più fastidio e che la gente e già da due mesi che non lavora senza nessuna entrata ed a questi non gliene frega niente di accelerare i tempi e mandarci questi benedetti 600 euro promessi dal governo….a proposito ma il governo dov’ è ?perché non fa qualcosa per fare in modo che l inps si dia una mossa? intanto noi qua ad aspettare che questi soldi siano accreditati sul nostro conto…vergognatevi

    prince1976

    Quello che è successo a Rosy è capitato anche a me purtroppo con la differenza che un operatore INPS da me contattato per avere ragguagli mi ha addirittura detto che martedì scorso era in pagamento salvo apprendere da un altro operatore che quella era un’informazione che non si poteva avere non potendo vedere i mandati di pagamento.
    Ci prendono anche per il c……
    L’Inps è lo Stato e lo Stato non ci è amico………..!!!!

    Kavok

    03/05/2020 alle 11:32
    NIENTE BONUS SE NON SEI IN ORDINE CON L’INPS!! “In attesa di esito” a vita se hai dei sospesi con l’ente previdenziale. Una ignobile presa di posizione che profuma molto di ricatto.

Mikele1990

Ragazzi ho problema io lavoro in un Call center registrato all’Inps a luglio dell’anno scorso ho seguito correttamente la richiesta della domanda come ci aveva detto il nostro responsabile area …mi risulta ancora in attesa di esito…una settimana fa richiamato il cell center inps e mi dice però lei sg Michele vedo che ha un buon 30.000 euro di debito con inps forse non le arriva per questo…Quindi io che sono da due mesi senza stipendio devo prendere una corda e metterla al collo ?

Alessandro

Una cosa è certa… se non me li danno li tolgo io al prossimo pagamento inps e poi vediamo se
qualcuno avrà il coraggio di venirmeli a chiedere. Li accolgo con un legno questi maledetti
Tanto loro hanno lo stipendio a fine mese ma non piu con i miei soldi. Fanno bene quelli che
lavorano a nero.

Ugo

domanda presentata il 2 aprile 2020 alle ore 16.17, con dato identificativo 1493538, presa in carico dall’INPS il 10 aprile 2020, a tutt’oggi nulla solo “in attesa di esito “. Dice tutto e niente, vergognoso, non fare sapere al contribuente, perché tali siamo, tanto che se non paghiamo alla scadenza, partono subito sanzioni e more elevatissime. Inoltre sul mio esito non compare più il tasto modifica, quindi vuol dire che il mio IBAN è corretto. Si chiede scusa per il ritardo, si dice faremo pressione, ma a chi fanno pressione a loro stesso… per favore facciamo le persone serie e cercate di risolvere i problemi ! Viene fuori il bonus di 800 euro, anche immediato, ma date una risposta prima ai 600 euro non ricevuti e perché chi ha presentato la dimanda ben oltre il mio dato identificativo lo ha ricevuto? quali sono i criteri di distribuzione ?
Grazie

    Kavok

    03/05/2020 alle 11:32
    NIENTE BONUS SE NON SEI IN ORDINE CON L’INPS!! “In attesa di esito” a vita se hai dei sospesi con l’ente previdenziale. Una ignobile presa di posizione che profuma molto di ricatto.

Cris3010

Domanda presentata il 2 aprile non ho fatto nessun errore e ad oggi mi da In attesa di esito, al telefono non sanno darti una risposta e questi già pensano al bonus di maggio! Quindi ce ne manderanno 2 questo mese? ……sempre se vero

Stefy

Domanda presentata il 2 aprile ancora oggi in attesa di esito con codice Iban esatto utilizzato in prestazioni precedenti….. Una vergogns

    Ugo

    domanda presentata il 2 aprile 2020 alle ore 16.17, con dato identificativo 1493538, presa in carico dall’INPS il 10 aprile 2020, a tutt’oggi nulla solo “in attesa di esito “. Dice tutto e niente, vergognoso, non fare sapere al contribuente, perché tali siamo, tanto che se non paghiamo alla scadenza, partono subito sanzioni e more elevatissime. Inoltre sul mio esito non compare più il tasto modifica, quindi vuol dire che il mio IBAN è corretto. Si chiede scusa per il ritardo, si dice faremo pressione, ma a chi fanno pressione a loro stesso… per favore facciamo le persone serie e cercate di risolvere i problemi ! Viene fuori il bonus di 800 euro, anche immediato, ma date una risposta prima ai 600 euro non ricevuti e perché chi ha presentato la dimanda ben oltre il mio dato identificativo lo ha ricevuto? quali sono i criteri di distribuzione ?
    Grazie

Francesco

Ho presentato la domanda dei 600 € il 7/4/2020 e fino ha oggi non riesco ad modificare iban non so più cosa fare e una vergogna ho una attività sono 2 mesi che non lavoro

    Alez

    Dalla tua area personale di Myinps…potrai raggiungere l’area della tua richiesta. Nella parte in basso poi.. vicino al codice iban da te inserito troverai un pulsante “modifica” che ti prrmetterà appunto di correggerlo.

lerios

MA NON SI VERGOGNANO A GESTIRE UNA SITUAZIONE DI EMERGENZA CON QUESTO SISTEMA IGNOBILE – SPERO CHE QUESTO SISTEMA VERGOGNOSO FINISCA PRESTO – UMILIANO LA GENTE PER 600 € – CI HANNO SOLO INCASINATO
LA VITA – TUTTO GESTITO MALE – MENO I LORO COMPENSI

Gian

Io non capisco che ci vuole
Ha mettere rifiutata
Per errore categoria
Oppure
Rifiutata perché non si rientra sui requisiti
Così
Non si capisce niente
Forse qualcuno pensa che la sua categoria è giusta
Ma se nessuno gli dice qualcosa
Che stiamo così per mesi
Io non ho parole

Pat

Dal 1 aprile ancora in stato di esito.. Ad oggi ancora niente.. 20 giorni fa era in stato di lavorazione e nessuno risponde.. Assurdo

    Kavok

    NIENTE BONUS SE NON SEI IN ORDINE CON L’INPS!! “In attesa di esito” a vita se hai dei sospesi con l’ente previdenziale. Una ignobile presa di posizione che profuma molto di ricatto.

ALESSIO

Presentata domanda il 1 aprile, ho sbagliato l’ inserimento categoria. Contatto il call center, che mi rassicura che la pratica verrà comunque evasa. Il 29 aprile scrivo attravervo il form apposito dal sito dell’ INPS. Ricevo risposta tramite mail, di ripresentare la pratica da nuovo, che il pulsante modifica sarà disponibile solo per le rettifiche del codice IBAN, qualora si sia scelto l’ accredito in conto corrente.
Ho eseguito le loro indicazioni. Non resta che attendere.

Anto

Buongiorno io ho e la domanda 11 aprile attesa esito sono çon ritenuta acconto occasionale sotto i 5000 euro annui. Qualcuno mi sa dire se rientro?

    PACO

    Anch’io come te…ma noi non apparteniamo alle partite Iva ed essendo prestatori occasionali…non rientriamo in questo bonus

FRANK62

Ho inviato domanda il 2/4/2020, è ancora IN ATTESA DI ESITO. Sono amministratore e socio (non dipendente) di una SRLS, quindi ho indicato ART 28.

Mauri

CIAO HO SENTITO PRIMA PER TELEVISIONE IL PRESIDENTE DELL’INPS DI PADOVA, ALLA DOMANDA DI CHI STA ANCORA ASPETTANDO IL BONUS HA DETTO CHE CHI È RIUSCITO A CORREGGERE L’IBAN AVRÀ SICURAMENTE IL BONIFICO LE ALTRE RICHIESTE BUONA PARTE SARANNO RESPINTE PER MANCANZA DI REQUISITI. MA NON BASTAVA AVERE LA PARTITA IVA ATTIVA? SI METTONO A CAVILLARE SULLE DOMANDE FATTE DA LAVORATORI SERI iIN DIFFICOLTÀ E POI DARANNO IL REDDITO DI EMERGENZA A CHI LAVORA IN NERO? TUTTA QUESTA BUROCRAZIA CHE ALLA FINE PREMIA CHI FA IL FURBO E LASCIA A BOCCA ASCIUTTA TANTE PARTITE IVA IN SOFFERENZA. SIAMO ALLE SOLITE CON GOVERNO CHE FA FINTA DI AIUTARE I PIÙ DEBOLI MA CHE ALLE FINE NON GLIENE FREGA UN CAZZO.

Ivano mancurti

Domanda presentata il 02/04 senza errori ma la frase sul sito inps è sempre la stessa in attesa di esito quando sarà ora di fare il versamento tasse penso di fare la stessa cosa x lo stesso tempo che sto aspettando scriverò in attesa di esito devo dire che sono veramente poco orgoglioso del nostro stato

    Kavok

    03/05/2020 alle 11:32
    NIENTE BONUS SE NON SEI IN ORDINE CON L’INPS!! “In attesa di esito” a vita se hai dei sospesi con l’ente previdenziale. Una ignobile presa di posizione che profuma molto di ricatto.

Paolo

Anche io ho fatto domanda il 3 aprile, tutti i dati corretti, l’altro ieri mi è comparso il pulsante “modifica”, che non ho utilizzato in quanto non avevo nulla da modificare, poi ieri il pulsante è sparito.
Mi domando: perchè noi partite iva dobbiamo sempre essere puntuali nei nostri pagamenti verso il fisco, e se ritardiamo veniamo sanzionati, mentre l’inps può fare quello che vuole senza nemmeno informarci dello stato reale delle nostre pratiche?

carmine

io ho la domanda presentata 1 e 3 aprile
entrambe non hanno il protocollo e non compare nemmeno nome e cognome cosa insolita ma vera quando vado su esiti e priva di questi dati

colla1c

Sono stato uno dei primi a fare domanda il 1 aprile alle ore 4,00 del mattino (domanda numero 92.998 su 4,5 milioni). Sono ancora “in attesa di esito”. Ho chiamato il numero di Roma dell’INPS ma nessuno risponde. Ho scritto al Contact Center via mail ma ritorna indietro una risposta automatica del tipo “guardati la tua pratica nella tua pagina nel sito INPS”. Ho chiamato l’INPS provinciale ma il cortese impiegato mi spiega che sono pratiche gestite a livello centrale per cui non può fare niente. Io ho bisogno di quei soldi per mangiare. Sono separato con gli alimenti per le figlie da pagare, vivo solo in affitto e non ho familiari che mi possano sostenere. Cosa devo fare? Cosa deve controllare l’INPS? La mia partita IVA è attiva. …. Dio li maledica ….

    Gege

    Davvero che Dio li maledica….ora ho sentito dire che impiegati Inps stanno dicendo a chi chiama che se ne parla a settembre…spero non sia vero… altrimenti ci saranno milioni di senza tetto a breve

Massimiliano

In sintesi problemi con il portale che non consente variazione Iban !
Manca tasto modifica gia’ informato InpsRisponde resto in attesa di
sms con istruzioni non ci sono parole

Massimiliano

01/05/2020 Domanda spedita 02 aprile e accolta il 30 aprile 2020 inserito Iban della ditta di
cui sono Amministratore su suggerimento del commercialista ho informato call-center e
inps risponde sul portale ma non risulta il tasto modifica alla voce esiti
per inserire nuovo iban di questo informato Inps risponde che mi dice che informeranno
Inps competente e invieranno sms con istruzioni. Non ho parole !!
Resto in attesa !!??

nicola

qui ci sono milioni di persone pronte con forconi e fiaccole.
sono indignato di uno stato capace solo di prendere e prendere ancora.
il mantra “in attesa di esito” ha stancato, ha stancatoooooo

laura

domanda presentata esattamente un mese fa. dati controllati ed ok. ricevuta ok… in attesa di esito e nulla si muove. io trovo assolutamente inaccettabile essere sempre il fanalino di coda, qui in Italia! amici e parenti all’estero sono stati aiutati nel giro di pochi giorni. paghiamo tasse da quando siamo nati: percentuale più alta della maggior parte del mondo, MA QUANDO SERVE A NOI D’ESSERE RICAMBIATI, ECCO CHE LA MACCHINA BUROCRATICA CI METTE ARTATAMENTE IN GINOCCHIO. sgravi: poco e niente! bisogna essere pazzi o coraggiosi per fare figli e mettere su famiglia in questo nostro paese. INDIGNATA.

Max64

Domanda fatta il 2 aprile compilata correttamente il 6 aprile mail inps conferma con numero identificativo. ANCORA in ATTESA di ESITO . Figuriamoci come sarà il futuro con queste persone che nessuno di noi ha eletto per il proseguio del paese…..quando il caro presidente Conte un domani parlerà dicendoci (NOI VI CONSENTIAMO DI MORIRE )

Antonio90

Oggi la mia domanda compie un mese preciso tanti auguri a me!!!! Ovviamente lo stato in attesa di esito è una costante nel mio mondo inps. Cosa devo attendere ancora? Che la Caritas mi porti il pacco alimentare perché i loro tempi sono lunghi? Vergogna Italia

CARLO66

….P.IVA, SAREMO I DANNATI DEL FUTURO!!!!…VIA TUTTI CON IL REDDITO DI CITTADINANZA!!!!…NON VOGLIO PIU’ AVVOLTOI SOLO BUONI A SFRUTTARCI!!!!

    Anter

    Domanda presentata il 2 aprile lavoratore stagionale che l’anno scorso a quest’ora stavo già lavorando la mia domanda e in attesa di esito no ho più un centesimo aiutatemi perfavore grazie

mondyn

Domanda presentata il 01/04 e ad oggi sono in attesa di esito! Partita iva aperta il 01/12/2019 ma il commercialista non aveva fatto l’iscrizione alla gestione separata Inps. L’ho fatta io il 23/04/20 comunicando ad Inps risponde l’avvenuta iscrizione (un operatore inps mi ha assicurato che non si viene esclusi dal bonus perché fa fede la data di apertura p.iva). Ho sollecitato il 30/04 ma continuano a dare risposte vaghe…del tipo “stanno facendo le verifiche e le comunicheranno l’esito”.

    MAX

    Ho avuto anch’io lo stesso problema più o meno. INPS (e il decreto per il bonus) ha detto che fa fede, in soldoni ” avere la P. IVA aperta entro la data prestabilita dal decreto stesso. Avuto anch’io le solite risposte vaghe. Dall’ 1/04 in attesa di esito. nessuna comunicazione da INPS. spariti.

Gaetano

in attesa di esito da un mese assurdo , perché stanno facendo controlli ,per 30 anni ho pagato i contributi all inps hanno già tutto da piu di 30 anni…e quando paghiamo ,950 € ogni 3 mesi non li fanno i controlli..ma a chi volete prendere in giro per non essere volgari..sul sito del inps è riportata tutta la nostra vita di sangue e sudore…..

Matteo

Pare che l’INPS sia frizzata .
Da quando è comparsa la scritta ” in attesa di esito ” nulla s’è mosso in un mese esatto dalla domanda.
Nei commenti letti più di uno diceva perché tutto questo , visto che lo stato conosce tutto di noi?

A

richiesta fatta il 02.04 con ricevuta inps il 06.04
dati inseriti tutti corretti ( piu volte controllati.. )

MA NON SI VERGOGNANO A FARE CERTE DICHIARAZIONI…

CI PRENDONO X STUPIDI….

e’ un erogazione straordinaria in una crisi mai vista…che controlli dovranno mai fare in piu di un mese…

F

e’ chiaro…stanno prendendo tempo….
Non sanno piu cosa inventarsi per non dichiarare la verita’…
HANNO FINITO I SOLDI…

    Alez

    Per lo stesso motivo per cui ogni volta che devi fare una richiesta ad un organo pubblico ( che di te conosce tutto)..devi riscrivere ogni cosa. Medioevo….

Fabio 2

Continuo a non capire

Ma se l’INPS dice che una categoria è sbagliata vuol dire che sa quale è quella giusta, e se già la sa perché la chiede?

Qualcuno mi sa rispondere?

    Alez

    Per lo stesso motivo per cui ogni volta che devi fare una richiesta ad un organo pubblico ( che di te conosce tutto)..devi riscrivere ogni cosa. Medioevo….

Fabio 2

Sarebbe molto semplice, lo stato già sa tutto di noi, deve solo versare le indennità sui nostri conti. Farci fare la domanda neanche servirebbe

Fabio 2

Pensiamo al contrario, ma se per caso si paga qualcosa (bollette, bollettini, tasse…) mettendo qualche nostro dato errato, i quattrini se li prendono lo stesso e subito senza nessuna istruttoria e senza “in attesa di esito”.
Quindi se pago io con i dati sbagliati va bene, se devo avere qualcosa io, dati giusti (la mia domanda non ha errori) o sbagliati che sia, non vedo un soldo ma resto “in attesa di esito”

Gian

Categoria sbagliata
Ma non avertono chi ha sbagliato
Mi puzza
Ma poi tutti noi
Il 90 per cento
Non ha sbagliato
Poi come avete
Detto voi categoria sbagliata
Loro sanno subito che categoria siamo
La cambiano
E finiscono i giochi

    Fabio 2

    Ma non dovrebbero neanche avvertire , ma perché gli pesa cambiarla direttamente loro? E poi potevano non metterla quella casella, tanto dal nome della persona o dal codice fiscale si risale a tutto…
    Sono pretesti per non pagare e per renderci la vita complicata

Gian

Buongiorno un mio amico non la ricevuta email ho sms
Di Conferma
Ma i soldi
Sono arrivati
Il problema tutto questo silenzio
Tv
Ecc
E il mistero
Sono quasi tutte del 1 e 2
Aprile
Proprio i due giorni di quel casino
Ma….

    Serena

    Domanda fatta il 4 aprile x lavoratore stagionale sta scritto fase istruttorea. Qualcuno sa cosa significa? Domani è un mese che ho fatto domanda

Fabio 2

Ma io mi chiedo, ma se pure qualcuno ha messo una categoria non corretta nella domanda, ma qual è il problema? Quella casella è del tutto inutile visto che l’INPS e lo Stato sanno tutto di noi. Questa e tutte le sciocchezze simili a questa sono solo un pretesto per non pagare.
Le nazioni serie, fra le quali evidentemente non compare la nostra, hanno semplicemente erogato bonus ai loro cittadini senza inutili burocrazie.

Premetto che la mia domanda non contiene errori, ma è sempre “in attesa di esito”

    MAX

    si appunto, ammesso e non concesso ci fosse stato qualche errore, tanto lo stato sa qual’è la nostra partita iva e che ateco ha. Mi viene da ridere di sta roba dell’istruttoria da un mese. Capisco se qualcuno avesse sbagliato l’IBAN, magari bastava lo contattassero. hanno sbagliato far gestire a INPS il tutto. Dovevano farlo fare all’Agenzia delle entrate

Andrea 02/05/2020

Io ho fatto richiesta il 02 aprile e mia moglie il 01 aprile, siamo ad oggi entrambi: IN ATTESA DI ESITO, siamo entrambi art 27. Abbiamo scaricato le 2 ricevute della presentazione della domanda e poi più niente. Abbiamo con tanta difficoltà contattato il call center ma è stata UNA TELEFONATA INUTILE, dopo un’ora di attesa per sentir dire quello che già si legge nella domanda IN ATTESA DI ESITO. Che dire armiamoci di pazienza e aspettiamo l’esito allora.Speriamo nel mese di maggio perché il mese di aprile è da CANCELLARE. Comunque noi non abbiamo ricevuto nè la mail e nè un messaggio di conferma da parte dell’Inps. Potete dirci se è normale e se anche qualcuno di voi non l’ha ricevuta? Grazie e buona giornata a tutti.

Cristiana

Idem….assurdo!!!!! Domanda fatta il 03 alle ore 17.34…in attesa di esito…lavoratrice stagionale. Ho mandato 100 email,100 telefonate sempre le solite risposte “alcuni giorni”di quale mese o anno ?? Nello specifico alcuni giorni x inps quanti sono ???boooo o forse mai …IO OGGI SCRIVO A STRISCIA LA NOTIZIA

    Massimo

    Ho avuto lo stesso pensiero di scrivere a Striscia la Notizia, forse qulacosa si riuscirà a smuovere visto che sembra essere stati abbandonati da tutti!

    AG

    Io gli ho scritto con una pec dove esigo delle spiegazioni perchè come citato anche da altri di noi è inammissibile dover aspettare così tanto con l’angoscia che poi ci sara’ problemi anche sulla prossima domanda del bonus che dovrebbe avvenire in automatico. Ora io mi aspetto una risposta immediata che magari possa bloccare tutto altrimenti vado a sputtanarli davvero. Non mi dò pace fino a quando non esce sul giornale che razza di situazione assurda e vergognosa è questa.

Labestia167

Salve per chi lo stato di verifica e accolta può stare tranquillo . Devono solo pagare. Io sono uno di questi 😱😱🤔🤔

    Cesco

    Chiedo
    Stato domanda accolta…..
    Il tasto modifica iban presente nella domanda….. devo preoccuparmi…. l’iban ricontrollato ed è corretto
    Situazione indecente….1 mese che aspetto….. rimpiango l’essere Italiano

PAOLO

DOMANDA FATTA IL 01 APRILE PROTOCOLLATA IL 10 APRILE CON ESATTA COMPILAZIONE DI TUTTI I CAMPI, AD OGGI ANCORA IN ” ATTESA DI ESITO “

    Alez

    Come vedi…e sono anch’io tra questi…pare che le domande inoltrate i primi giorni di Aprile abbiano problemi più delle altre

MIRELLA

E’ incredibile: 3.000.000 di domande evase in 72 ore e nessuna nei 15 giorni successivi. Ascolto giornalmente rassicurazioni dal presidente Tridico e scuse del presidente Conte ma non spiegano affatto il mistero di questa interruzione nè corrono ai ripari nè sembra siano affatto consapevoli che questa mancia sarebbe dovuta servire ad alleviare l’assoluta indigenza in cui si trovano le partite IVA per cui bisognava intervenire con urgenza. Situazione surreale di una classe politica e burocratica indecente. Resta poi da capire cosa dovranno fare i soggetti dimenticati (gli esodati del bonus covid19) per il bonus di aprile…

IVANA

Ho inoltrato la domanda in data 2 aprile, regolarmente protocollata come da comunicazione dell’INPS del successivo 7 ma nessun riscontro… anche adesso 2 maggio “in attesa di esito”. Ho notato successivamente aver commesso un errore materiale indicando la categoria art 27 anzichè art 28 (ma trattasi di errore materiale irrilevante visto che l’INPS conosce perfettamente la posizione per cui poteva non essere richiesto nella domanda), tuttavia non è possibile modificare la domanda, non è possibile rifarla, non risulta nè accolta nè rigettata e per di piu non potrò fruire dell’automatismo per il bonus di Aprile per il quale credo non potrà farsi neanche la domanda! Insomma beffa + beffa. Doveva essere un piccolo sollievo a chi ha perso tutto. VERGOGNA

Giovy

Salve..sono lavoratrice stagionale, e del bonus neanche l ombra…il caf che mi ha fatto la domanda dice che c e un incongruenza con alcune sigle sul contratto di lavoro, non solo sul mio ,ma.molti operai stagionali,si trovano nella mia stessa situazione.. l inps conferma, il commercialista della ditta smentisce…ed intanto chi paga siamo noi!!! Io penso che l errore ci sia stato in partenza, perché era molto più facile prolungare la naspi per un tot di mesi..l ultima rata l abbiamo presa a febbraio, bastava prolungare di altri 2/3 mesi, anche con un importo inferiore..ed il gioco era fatto! Si sarebbe risparmiato un gran numero di pratiche da verificare,domande da fare, errori da correggere…e avrebbero aiutato una gran parte di italiani in difficoltà con un semplice click…
A volte le cose più semplici, sono le migliori!! Vi prego sbloccare le nostre domande, ne abbiamo tanto bisogno!!! Siamo stagionali, cosa importa se una sigla c e o non c è..i nostri alberghi sono chiusi, la naspi è finita e le bollette aspettano di essere pagate!!! Grazie

mabasta

Domanda fatta il 01/04 protocollata il 10/04 iban giusto intestato a me privato categoria giusta qualifica giusta. Stato: in attesa di esito.

Voice

Domanda fatta il 2 aprile, sono un lavoratore dello spettacolo, I dati sono esatti come i requisiti… Morale… In attesa di esito e x la tipologia di lavoro non potrò ricominciare che a fine 2020 perché il mio è un lavoro considerato ad alto rischio

Cartolibraio

Domanda fatta giorno 2 aprile ore 1.50 e ad oggi ancora in attesa di esito…premetto che sono una partita Iva e se non avessi avuto qualche euro da parte potevo fare la fame. Mi raccomando quando arriverà l’Inps e l’Iva da pagare risponderemo allo stesso modo…IN ATTESA DI 600 EURO

mat

ci prendono per il culo, io no nvedo altro motivo….nonce manco un criterio …se metti la domanda per primo teoricamente essa dovrebbe essere processata prima….invece non si capisce la logica…forse proprio perchè una logica italiana…ovverotutto fatto alla cazzo.

Dana79

Anche io sono in attesa di esito
Assurdo domanda fatta il 2 ad oggi ancora niente…vorrà dire che non pagheremo niente
Mi sento molto delusa e soprattutto non mi sento tutelata da questo stato assente…povera nostra Patria…

Berty

Domanda ACCOLTA dopo 31 giorni di attesa, fino a un’ora fa era “in attesa di esito”. Un piccolo passo è stato fatto, ma ho letto di tanta gente che aveva lo stato “accolta” e per settimane non ha comunque visto un euro, e dato che su “pagamenti” nel fascicolo previdenziale esce “dati non presenti”, per me non è cambiato molto da prima. CACCIATE I SOLDI!!

Rob67

Non hanno un euro e ci prendono in giro bisognerebbe se fosse possibile fare una denuncia alle autorità ma tanto ci direbbero che è colpa nostra che credevamo di poter usufruire dell ‘ aiuto dello stato

aleechris84

A quello che vuole l affitto il 15 del mese gli presento “in attesa di esito”.In ItaLIA non funziona NULLA.Sentimo solo parole parole da parte di questo governo e addirittura scuse…ma con le scuse non si campa…..

Arcadio

domanda inviata 9/4. In attesa di esiti.
45 anni, per me le bugie dell’Inps e del governo significano che sentro qualche giorno non arriva l’accredito, per la prima volta nella vita devo chiedere aiuto a mamma e papà, pensionati.
Trovo indecente quanto sta succedendo.

Sigfrido

Domanda presentata in data 01/04 e protocollata il giorno 10, sempre in attesa di esito. Sono chiuso da marzo e sto mangiando solo grazie all’aiuto di mio padre pensionato (ex artigiano). Ma tanto abbiamo il famoso bazooka..

Manolo2020

Salve
Sono in ottiema compagnia pero ci sta da dire che dalle parole del premier si era capito che TUTTE le P.IVA avrebbero beneficiato del bonus indifferentemente se iscritte e/o no alla gestione separata dell’ INPS, quindi ci siamo ridotti a declassare alcuni in fascia non protetta, mi chiedo se siamo tutti cittadini, imprese, autonomi, stagionali, artigiani etc della stessa nazione e nella stessa situazione di stallo. Premetto che io ho i requisiti richiesti ma mi sembra illogico tutto cio.
Sono basito poi nel dover vedere che 3.500.000 di P.IVA sono state liquidate in 2 giorni indiscriminatamente dalla posizione anche se tutti lo devono avere ed altri sono in istruttoria. Sarebbe stato piu semplice fare il CLICK DAY del pagamento per tutti indiscriminatamente e poi ma molto poi fai i tuoi controlli, tanto per cambrotezione civile e vi posoor la piare io ho lavorato per la protezione civile e vi posso assicurare che pagano a fine lavolo la commessa a 180gg mentri per la Pivetti hanno anticipato anche 18.000.000 di euro per nulla.
Auguro a tutti prima di restare in salute poi buon lavoro ed infine speriamo che …..

vdm86

Domanda fatta correttamente e correttamente accettata…. sempre IN ATTESA DI ESITO
Faremo noi lo stesso quando ci chiederanno con f24 i prossimi contributi iva e altro? provate a tardare solo un giorno e la cartella per omesso/ritardato versamento arriva prontamente… senza doverla sollecitare

Hanan

In attesa di esito. Non lavoro da marzo nessuna entrata neanche un centesimo sul conto. Non so più che fare…

    Gilda

    Ho presentato domanda il 02 04 20 ancora ad oggi che siamo al 01 05 2020 sempre la stessa risposta in attesa di esito

Criv

A oggi ancora niente una domanda risulta accolta al 22/04 e niente pagamento sempre in lavorazione..tutti i dati esatti un’altra in attesa di esito e non si sa nulla….

Francesca

Penso che Conte anziché propinarci i soliti discorsi, dovrebbe comunicarci che considerando la mancanza di soldi ha deciso di ridurre a 5000 euro gli stipendi di tutti i parlamentari, senatori, e perché no, anche del presidente della Repubblica che ci ama forse salterebbero fuori i soldi per pagare i miseri 600euro alla povera gente, dovremmo ribellarsi tutti andarli a snidare dalle loro poltrone imbottite VERGOGNA NON C’È ALTRO DA DIRE

    Francesco

    Domanda presentata il primo aprile, lavoratore del turismo avendo un affittacamera. Domanda corretta desunto dal fatto che nessun messaggio di errore è arrivato da parte dell’INPS.
    Nessuna notizia!
    Disagio Totale.
    Mi ossessiona il fatto che persone che per loro fortuna (e sono felice per loro) riescono a lavorare bene hanno ricevuto il bonus, molto gente disperata compreso il sottoscritto ancora nulla. Due mesi senza lavoro e con gli ultimi 200 euro da parte. Veramente non capisco. 3 milioni di partite Iva in 3 giorni e l’ ultimo milione nemmeno in 13 giorni. Se continua così per altri 15 giorni so io dove vado a finire.

Simo

Salve, come leggo sono in buona compagnia anche io e mio marito lavoratori autonomi e con tre figli nn abbiamo ancora visto un centesimo, le domande per il bonus 600 sono in attesa di esito. Ma se una persona nn ha un po’ di gruzzolo da parte…….non ascolto più nessuno……del governo. Grazie

Serena1

Domanda presentata il 2/4/2020 lavoratore stagionale del turismo. Controllato tutti i dati e sono coretti, codice ateco 551000 anche quello rientra . Ad oggi ancora in attesa di esito.

    Fede

    Come tanti…sono un lavoratore del turismo Domanda presentata 01/4, accolta il giorno 10 . E un bel niente ancora… Nessun aggiornamento.

Sergio

Dopo 40anni di versamento e mio figlio 16 anni,ci ritroviamo tutti e due ancora in attesa di esito. Mio figlio ha 2 bambini e non lavora da più di un mese. Vergogna Inps se sapete cos’è.

lou

domanda fatto il 20 04 ho tutti irequisiti stando alla circolare inps per stagionali nonho fatto nessun errore eppure sono in attesa da 28 giorni ….quindi?

Mariella 01/05/2020

Domanda presentata il 01/04/2020 e sempre in attesa di esito. Ma io la mail di conferma non l’ho ricevuta. C’è qualcuno che come me non l’ha ricevuta……?

    elena michelotto

    tramite il call center sono riuscita a farmi dare l’inps di riferimento e ho scoperto che x chi ha fatto domanda il 1/04 non era attiva, nella riga categoria,l’opzione per “art. 28 gestioni speciali dell’Ago” ma solo quella dei professionisti co.co.co e che l’iban deve essere personale e non intestato alla ditta.

Andrea

Parlato col call center(direte strano ma è vero)mi hanno detto che forse il problema è il pagamento sul c/c associato alla mia p.iva e non si può…a parte che nessuno aveva detto che il c/c doveva essere personale, il problema è che io NON ho il tasto modifica nella pagina dell’esito,quindi ciccia?

    Monia T.

    Stessa tua identica situazione Andrea…
    A me il Call Center mi ha risposto che se è stata accolta bisogna solo aspettare il pagamento.
    Ma purtroppo non só se credere all’ennesima versione.

Ferdi 75

Salve a tutti, è davvero sconcertante questa situazione surreale dovuta al virus e ancora di più a questo governo propagandistico e disorganizzato su tutti i livelli. Incapace di affrontare sin dall’inizio questa emergenza sanitaria semplicemente perché l’hanno sottovalutata e non affrontata a muso duro e presa di petto. Ancora più allarmante e offensivo è il modo in cui i nostri politici stanno gestendo la crisi economica e finanziaria di noi italiani. Ridicoli sull’erogazione del bonus 600 euro elargito senza usare alcun criterio logico. Domande inviate da centinaia di lavoratori i primi giorni di Aprile , ancora in attesa di esito a distanza di un mese. Ora il quesito che andrebbe posto al nostro ministro dell’economia e al Premier è questo: dato che hanno più volte ribadito la fatidica frase” nessun lavoratore rimarrà indietro” io mi chiedo quanto segue :Qualora partisse a giorni il nuovo decreto , venisse dato l’ok all’Inps per l’erogazione del bonus di maggio da richiedere con un semplice click, come è stato ribadito per velocizzare le procedure , come faranno le centinaia di lavoratori e lavoratrici a premere il famoso click sul proprio profilo se le domande del mese di marzo risultano essere ancora in attesa e non ancora evase? Mentre sarebbe facile ed automatico per coloro che hanno avuto la fortuna o la casualità di riceverlo celermente cioè la stragrande maggioranza di italiani. Tantissimi italiani rimarrebbero sicuramente indietro. Quesito puramente tecnico da sottoporre ritengo all’attenzione del Presidente dell’Inps e del ministro dell’economia, prima di incappare e di inciampare nuovamente in situazioni imbarazzanti di organizzazione come accaduto un mese or sono. Grazie

leo

Vedo che siamo in tanti ad aver presentato la domanda il 2 con conferma il 7 aprile, sarà una coincidenza?????

Franco

Domanda presentata il 2-4-2020, ancora in attesa di esito. E io che continuo a pagare regolarmente le tasse. Bastardi!!!! Vorrei poter disporre della vostra vita

Nunzio

È un’assurdo. Non dare un riscontro via email sullo stato della domanda è una vergogna. Qualsiasi ente o fornitore pubblico o privato che sia da un feedback sullo stato di una domanda e i motivi del perché è ferma. Stanno prendendo del tempo sulla pelle della povera gente.

Lele

Dopo aver liquidato le domande pervenute a destra e manca, quindi senza nessun criterio, hanno finito i soldi. Non lo ammetteranno mai. I prossimi pagamenti riprenderanno dopo che sarà approvato il prossimo decreto.

Gaetano

in attesa di esito vorrei vedere gli stipendi dei politici se sono in attesa di esito se non mi arriva il bonus come tanti altri..l inps non vede piu un euro non pago piu niente…

Lukas78

Sicuramente hanno finito i soldi e stanno aspettando il rifinanziamento con il prossimo decreto.
Non si spiegherebbe se no il perché abbiano processato milioni di domande in pochi giorni e poi si siano arenati per un mese per le restanti 700mila.

Giulio

Quello che da fastidio, oltre a non aver ricevuto un quattrino, è che non diano nessuna informazione, nè INPS nè governo, fortuna che doveva essere tutto semplice e in due giorni avrebbero fatto arrivare i soldi sul conto corrente. Anche io come tanti fatto domanda il giorno 2, avuta conferma il 7, da allora se guardo l’esito della mia richiesta compare sempre ACCOLTA…ho provato a scrivere, a telefonare, uguale risultato:il nulla. Confermo che attività rimaste aperte hanno già ricevuto il bonus, io ho chiuso i primi di marzo e per ora sono arrivate solo le bollette da pagare.
Qualsiasi sito serio si darebbe la briga di spiegare almeno quali sono i problemi e se ci sono eventuali errori e avrebbe canali pronti a rispondere, ma evidentemente qui non c’è serietà.

    Temerario 77

    Anche io fatta il 2… ma sarà stato in giorno sfortunato, anche io vedo ancora in attesa di esito

AG

Io sono un lavoratore autonomo nel settore del turismo che come sapete è tra le categorie più colpite.A tutt’oggi la mia domanda risulta in attesa di esito dopo che la prima domanda fatta il 2aprile in mezzo a mille difficoltà perchè il sito INPS era in tilt.Per questo motivo mi sono accorto che presentava un dato sbagliato e non davano neanche la possibilità di correggere.Dopo aver provato tantissimo a telefonare mi hanno detto che loro non potevano farci nulla e dovevo aspettare che si potesse fare attraverso il sito.Poi finalmente il 22aprile riesco a rifarla da capo e di nuovo in attesa di esito. Ora io dico è mai possibile poter accettare una cosa simile quando io sò per certo che hanno pagato attività che sono rimaste aperte e chi è 2 mesi come me che non vede un centesimo deve ancora aspettare.C’è solo una parola per definirli.. INDEGNI

Pino

Dimenticavo anch’io come tutti voi da un mese con tutti requisiti a posto inoltrata dal mio patronato ATTESA ESITO

    Andrea anatriello

    Domanda fatta il 02 aprile alle 04.47 ancora in attesa esito la domanda è’ corretta cosa dovete verificare ?
    La mia domanda è’ la 676004 Anatriello Andrea

Pino

Quella di oggi non è la giornata dei lavoratori è la giornata dei disperati di chi giorno per giorno deve lottare con le mani legate di dare da mangiare ai propri figli mentre i nostri politici con i soldi che prendono e i privilegi che hanno Grazie ai nostri sudori fanno finta di fare la morale a chi è disperato.VERGOGNATEVI

luca

Purtroppo , il governo del bla-bla-bla ha colpito ancora.
Domanda il 1 aprile, senza errori, ancora “in attesa di esito”

Lauro

Io non riesco a correggere iban perché il sistema inps non lo consente nonostante la domanda risulta accolta

silvio

Domanda presentata l’1 aprile, rientra tra le prime 600 presentate, l’ho controllata alm3no dieci volte ed è corretta. Ad oggi 1 maggio sempre “in attesa di esito”. Ho scritto tre volte all’INPS ma la risposta è sempre la stessa: stiamo esaminando le domande, aspetta … Ma dicono di avere esaminato e pagato oltre 3 milioni di domande che n dieci giorni e non sono in grado di esaminarne 5/6 cento mila in un mese? E il problema si ripercuoterà anche sui prossimi bonus! Semplicemente vergognoso.

Gian

Buongiorno ennesima presa per il culo
Se la gente non sa chi ha sbagliato
Che cosa cambia
Cambiamo giusto per cambiare
Coglioni

Zazza86

Ancora in attesa di esito dal servizio inps risponde mi dicono che è stata accolta ma ad oggi 1 maggio non si vede un euro la cosa che più mi da fastidio che già parlano degli 800€ quando ancora devono pagare questi..

    Loribet

    Ancora ad oggi in attesa di esito. Possibile che ancora non riescono a dare questi 600 euro a chi sta aspettando da un mese

    Federica

    Domanda fatta il 2 Aprile e ancora risulta in attesa di esito.
    Controllata e ricontrollata tante volte ma è compilata giusta…
    Senza parole.

    Bob

    Vergognosi….i 600 euro non arrivano..domanda fatta il 2 e accettata con Iban corretto…non ste frottole che tanto raccontano….gente di merda da Conte al presidente inps….gente che non serve a un cazzo e fanno pure i fenomeni ed i santi benefattori con i soldi ed i contributi nostri e li dovremmo pure ringraziare….la gente muore di fame…..siete indegni.

Martina

Io ho fatto la domanda il primo aprile e ancora risulta in attesa di esito , non ci sono errori , sicuramente se la questione non si sblocca la prima cosa che faró non pagheró le tasse che ogni mese puntualmente faccio , la seconda una bella denuncia a questi signori dell’INPS, la terza straccio la mia partita iva.

Mauri

AMMESSO E CONCESSO CHE MOLTI RICHIEDENTI DEL BONUS 600 EURO NON ABBIANO I REQUISITI PER AVERLO, IN QUALE CATEGORIA SI RIENTRA PER OTTENERE DEI SOLDI? ViSTO CHE IL NOSTRO CARO GOVERNO HA DETTO CHE NON LASCERÀ INDIETRO NESSUNO COME SI COMPORTERÀ CON GLI ESCLUSI? IO UN’IDEA CE L’HO E VOI?

    Patty

    Il mio codice ateco nn rientra ma la domanda è ancora in attesa di esito…ci sarà qualche speranza?Se già io so di nn doverla prendere perché l inps nn mi da l esito nonostante alla risposta di una mia mail inviata mi ha risposto che in una prima fase d istruttoria nn rientra?Perché fanno aspettare x illudere ancora?

Alessandro

Io ho fatto richiesta il 02 aprile alle 10.00 domanda riletta, corretta con tutti i requisiti necessari. Bene oggi in data 01 maggio Inps mi dice ATTESA DI ESITO . Scritto 7 email chiamato, tutto inutile bisogna aspettare . Pessimo.

INPS

Stanno facendo schifo ,ora che tanti morti sono mancati dovrebbe vergognarsi il governo ,x quanti soldi incassati .e noi stiamo ancora in stato di esito…..pensano solo alle loro tasche.e una vergogna al mondo intero di quello che fanno.

Davide 79

Ancora ad oggi non ho ricevuto niente la mia banca ha cambiato nome e si sono raggruppate 3 banca di conseguenza e cambiato l’iban… ho corretto la domanda con il nuovo iban ed ancora niente.. siamo al 1 maggio gia pensano di dare 800 euro senza che ancora abbiano finito di asssegnare i 600 euro la mia domanda da parte dell’inps risulta accolta ma ancora non si vede 1 euro grazie stato grazie inps

DAVIDE

Oggi 1 maggio zero €…..non ho fatto nessun errore nella domanda….cosi mi ha detto operatore INPS TELEFONICO 1 2 3 4 settimane fa…..ennesima giustificazione senza vergogna anche nella festa dei lavoratori(quelli veri)….
Purtroppo dovro’ chiudere p.IVA O QUANDO CI SARA DA PAGARE TASSE E CONTRIBUTI CHE MAI VEDRO’ USERO’LO STESSO SISTEMA….
BUONA VITA A TUTTI I LAVORATORI E A TUTTI GLI ITALIANI ….

Alex

E’ assurdo, sono 30 giorni che attendo invano che la mia domanda passi da in attesa di esito ad accolta questo doveva essere un aiuto ma sta diventando uno strazio ed ancora più assurdo è il fatto che si parli del nuovo bonus quando c’è gente che ancora è in attesa, che schifo

    Davide 79

    Ancora grazie governo buon 1 maggio vergognatevi guadatevi allo specchio e vergognatevi per prima giuseppe conte

Beppe

Buongiorno sono un lavoratore stagionale con contratto a chiamata nel settore della ristorazione, la mia pratica è in attesa di esito presentata il 2 aprile, premetto che la maggior parte degli stagionali vengono inquadrati con la qualifica 1fd quindi a tempo determinato come quasi sempre, nella maggior parte dei casi, consigliato dalle sedi Inps territoriali, ma il grande ignorante del legislatore ha messo che l’accesso al bonus è consentito a chi è stato inquadrato con codice 1fs, mosche bianche. Penso che queste persone dovrebbero fare pace col cervello e rettificare, retroattivamente il bando.

    MaxTKD

    Buongiorno, domanda effettuata il 3 aprile alle 2:30 di notte per via dei vari problemi del sito INPS, con conferma di ricezione con mail dell’ente in data 7 aprile, avendo riscontrato un errore di inserimento della categoria l’operatrice dell’INPS mi ha fatto rifare la domanda in data 21 aprile confermado che la vecchia sarebbe stata eliminata dal sistema, così in data 22 aprile mi inviano la nuova mail di ricezione domanda e da allora sul portale c’è la nuova domanda con la solita scritta “in attesa di esito”.. È scandaloso!

Lena

I ritardi non sono dovuti necessariamente agli errori commessi dai richiedenti. Ci sono moltissimi casi in cui questo ritardo è veramente ingiustificato!

    Claudia

    Ancora niente… E la speranza è già morta…. Non lavoro dal 5 marzo… Senza soldi senza nulla… Triste

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.