Assassin’s Creed Valhalla verso l’uscita: tutte le edizioni in vendita del nuovo capitolo

In uscita alla fine del 2020, Assassin's Creed Valhalla arriverà su mercato in quattro diverse edizioni: ecco tutti i contenuti ufficiali da Ubisoft

Finalmente ci siamo, Ubisoft ha alzato il sipario su Assassin’s Creed Valhalla, tanto vociferato nuovo capitolo della sua celebre saga “assassina”. E lo ha fatto prima svelando al mondo il titolo e l’ambientazione norrena grazie ad una lunga diretta dal sapore decisamente artistico con BossLogic, poi dando in pasto a fan e curiosi un trailer in computer grafica altamente spettacolare, che vede entrare nel vivo lo scontro tra i conquistatori vichinghi e la civiltà inglese. Ancora sprovvista di una data di uscita ufficiale, la prossima declinazione del franchise di Assassin’s Creed debutterà indicativamente nel corso delle festività natalizie del 2020 su Xbox Series X, PlayStation 5, Xbox One, PlayStation 4, Google Stadia e PC (in esclusiva su Epic Games Store e Ubisoft Store, disponibile anche su Uplay+), proponendosi di fatto come un progetto cross-gen, capace di coinvolgere le attesissime console di nuova generazione a marchio Sony e Microsoft.

Sviluppato da Ubisoft Montreal, team già autore del piratesco Assassin’s Creed 4 Black Flag e del capitolo ad ambientazione egizia Assassin’s Creed OriginsAssassin’s Creed Valhalla narra la storia di Eivor, uno spietato predone vichingo. Obiettivo del team di sviluppo – affiancato nei lavori da altri 14 team interni del colosso d’Oltralpe – è quello di coinvolgere e immergere i giocatori in uno splendido scenario dinamico e liberamente esplorabile, ambientato negli “anni bui” dell’Inghilterra. Tante le migliorie di questo nuovo capitolo, tra cui gli assalti, oltre alla possibilità di espandere il proprio insediamento e sviluppare il proprio potere e la propria influenza sul territorio di gioco. “Non vediamo l’ora che i giocatori possano provare l’incredibile avventura vichinga che li attende”, ha commentato Ashraf Ismail, direttore creativo del videogame. “Vestire i panni di Eivor, sia come predone vichingo che come leader di un clan, aiuterà i giocatori a comprendere i conflitti di questo antico popolo, mentre cercheranno di stabilire un nuovo insediamento nel cuore di una lotta di potere per il controllo dell’Inghilterra”.

Assassin's Creed Valhalla per PS5 e Xbox Series X

Da quello che sappiamo, vestendo i panni del protagonista Evior sarà possibile sceglierne il sesso come già avvenuto nel precedente Odyssey, potendo pure avere accesso a numerose opzioni di personalizzazione tra cui capelli, tatuaggi, colori di guerra o equipaggiamento. Non solo, a detta degli sviluppatori, ogni alleanza politica, battaglia, dialogo o potenziamento potrà influenzare lo scenario di Assassin’s Creed Valhalla. Costretto ad abbandonare la Norvegia da guerre senza fine e carestie nel IX secolo d.C., il clan del nostro eroe attraversa il glaciale mare del Nord per raggiungere le ricche terre dei regni infranti dell’Inghilterra. Starà quindi a noi plasmare il futuro del clan rivivendo lo spietato stile di combattimento dei guerrieri vichinghi con un sistema rinnovato che include la capacità di impugnare due armi. Inoltre sarà possibile assaltare qualsiasi luogo avvisteremo per ottenere le risorse e le ricchezze necessarie alla nostra ardua missione. Nello sviluppare il nostro insediamento al fianco dei vichinghi, dovremo anche superare la resistenza di alcuni nemici, tra cui i Sassoni e il Re Aelfred del Wessex, che ritiene il popolo del Nord solo una massa di selvaggi pagani e intende reclamare il trono d’Inghilterra.

Assassin’s Creed Valhalla: Gold, Ultimate e Collector’s Edition nel dettaglio

Come per ogni produzione poligonale di alto spessore, anche per Assassin’s Creed Valhalla Ubisoft ha dato il via ai preordini, andando a svelare tutte le edizioni del titolo che dovranno “invadere” il mercato. Il titolo sarà allora disponibile in quattro differenti edizioni, al momento pre-ordinabili su Ubisoft Store nelle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC: Standard Edition, Gold Edition, Ultimate Edition e Collector’s Edition. La prima include naturalmente solo il gioco base, e sarà venduta a partire da 59,99 euro. La Gold Edition da 99,99 euro oltre al gioco presenterà il codice per riscattare il proprio Season Pass, così da avere accesso immediato a tutti i DLC post lancio.

La Collector's Edition di Assassin's Creed Valhalla

Abbiamo poi la Ultimate Edition da 109,99 euro, che include il gioco base, il Season Pass e l’Ultimate Pack con accesso ai pacchetti Dotazione del Berserker, Insediamento del Berserker, Nave lunga del Berserker e un set di rune. A chiudere la Collector’s Edition da 199,99 euro, che metterà sul piatto il gioco base, il Season Pass, l’Ultimate Pack, la replica di Eivor e della sua Drakkar alta 30 centimetri, la custodia Steelbook personalizzata con artwork esclusivo, il certificato di autenticità numerato, la statuetta vichinga di Eivor con il suo corvo e l’ascia danese alta 5 centimetri, un set di litografie uniche e una selezione di brani tratti dalla colonna sonora di Assassin’s Creed Valhalla, il tutto racchiuso in una confezione da collezione. Questa edizione è disponibile esclusivamente su Ubisoft Store. Tutti coloro che decideranno di preordinare il gioco, riceveranno infine come bonus la missione aggiuntiva La Via del Berserker.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.