Videochiamate di gruppo WhatsApp fino a 8 partecipanti anche per gli Android: come farle

Due modalità possibili per procedere da chat singole o di gruppo per tutti

9
CONDIVISIONI

Dopo il via su iPhone, le videochiamate di gruppo WhatsApp fino a 8 partecipanti sono disponibili anche per utenti Android. Da qualche ora, in effetti, sul Play Store è disponibile un nuovo aggiornamento etichettato come 2.20.144 che introduce proprio la nuova funzione.

Fino a questo momento le videochiamate di gruppo WhatsApp non ammettevano più di 4 partecipanti, di qui dunque l’esigenza di selezionare pure i contatti con i quali fare una mini riunione virtuale. Per fortuna le possibilità per gli user ora sono esattamente raddoppiate.

Data la funzione oramai distribuita dagli sviluppatori, come si procede proprio alle videochimate partendo dalle chat collettive con amici, parenti , colleghi? I passi da seguire sono i seguenti:

  • selezionare il simbolo della cornetta con il segno “+” in alto a destra della schermata interna al gruppo;
  • nella nuova scheda selezionare i nomi delle persone che si vogliono aggiungere;
  • confermare il via alla videochiamata utilizzando l’icona che la rappresenta. In alternativa si può scegliere anche l’icona della sola cornetta se si preferisce solo la conversazione vocale.

Le videochimate di gruppo WhatsApp possono partire anche dalle chat singole. Il procedimento specifico è il seguente:

  • aprire la chat con uno dei contatti che si vuole videochiamare;
  • toccare l’icona della videochiamata;
  • dopo che il primo contatto ha accettato la videochiamata, procedere con il comando “Aggiungi partecipante”;
  • ripetere l’operazione fino ad un massimo di 8 contatti.

Sia che si scelga la procedura in partenza da una chat di gruppo che da una individuale l’effetto sarà sempre lo stesso. Chiunque potrà effettuare un incontro virtuale con altri 7 partecipanti tra quelli desiderati. La qualità del servizio, come sempre, dipenderà molto dalla bontà della connessione di rete di ognuno dei partecipanti. La nuova funzione sicuramente contribuirà ad una nuova impennata dell’utilizzo dll’app di messaggistica in questo periodo di spostamenti ancora ben limitati a causa dell’emergenza Covid-19.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.